Serve assistenza?
02 55 55 5

Usare il cellulare di lavoro a casa ci rende insopportabili

telefonia mobile news usare il cellulare di lavoro a casa ci rende insopportabili

I dispositivi mobili hanno cambiato le nostre abitudini, consentendoci di essere sempre raggiungibili e di poter lavorare da qualsiasi postazione, anche da casa. Se a guadagnarci è la produttività percepita, da noi stessi e dal datore di lavoro, a perderci è però la serenità dell’ambiente familiare, dove si corre il rischio di diventare insopportabili. Andiamo a scoprire i risultati di un interessante studio dell’Università Bocconi di Milano.

Scopri i dettagli su Facile.it, leader nel confronto di offerte telefonia mobile.

Telefonia: confronta le migliori tariffe
Telefonia: confronta le migliori tariffe

Lo studio

Usare lo smartphone, il tablet o il computer da casa per scopi lavorativi è tanto comodo quanto controproducente ai fini del benessere familiare.

A rivelarlo è uno studio condotto negli Stati Uniti, su un campione di 324 persone con i rispettivi familiari, da Massimo Magni del Dipartimento di Management e Tecnologia dell’Università Bocconi di Milano, in collaborazione con Manju K. Ahuja dell’University of Louisville e Chiara Trombini dell’INSEAD Singapore.

Pubblicato su Information Systems Research, il lavoro ha preso in esame i comportamenti assunti negli ultimi anni con l’evoluzione delle tecnologie mobili e con la diffusione dello smart working, evidenziando come il maggior tempo trascorso in famiglia spesso non sia sinonimo di tempo di qualità.

Troppo stress

Incentrata sul conflitto famiglia-lavoro, la ricerca ha portato alla scoperta di come l’accrescimento del senso di produttività associato all’utilizzo dei dispositivi mobili da lavoro in ambito domestico vada di pari passo con la comparsa di sintomi somatici causati dallo stress e della necessità di recupero.

Tra i disturbi più diffusi figurano i sintomi fisiologici legati allo stress, come il mal di testa che, a lungo andare, ci rende insopportabili con chi ci è vicino.

Massimo Magni spiega che gli individui tendono a mettere in mostra la propria disponibilità e volontà di lavorare quando percepiscono un clima organizzativo che incoraggia la competizione tra i dipendenti. Se si è in una competizione, non si ha altra scelta che stare al gioco.

C'è una soluzione?

Tra le soluzioni auspicate dagli studiosi c’è quella di una migliore distinzione tra l’orario lavorativo e la vita privata, dove il diritto alla disconnessione non deve essere per forza regolamentato, come avviene già per alcune aziende, ma nascere dalla consapevolezza dei confini tra lavoro e vita personale.

Pubblicato da Flavio Sartini il 20 settembre 2022

Offerte confrontate

Scopri le migliori offerte telefonia mobile con o senza smartphone incluso e risparmia su chiamate, sms e internet.

Compagnie telefoniche

Scopri i prodotti e leggi tutte le informazioni sulle principali compagnie di telefonia mobile.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968