02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Sonda lambda

Le vetture moderne dispongono di una centralina elettronica, all'interno della quale svolge un ruolo essenziale la sonda lambda. Il suo compito riguarda i gas di scarico e i livelli delle emissioni. Infatti raccoglie informazioni sullo stato e le trasmette alla centralina perché possa segnalare anche eventuali disfunzioni.

Viene collocata nel collettore di scarico proprio prima del sistema di catalizzazione, così che ne possa controllare il funzionamento. Analizza la presenza di ossigeno nei gas di scarico, in modo che il sistema possa avere le informazioni e regolare il livello di carburante e aria all'interno della camera di combustione. Tale azione serve a ottimizzare la miscelazione intervenendo sul contenimento dei consumi.

La sonda lambda è disponibile sul mercato in due versioni:

  • la prima al biossido di zirconio, che si presenta con un rivestimento di platino sotto forma di uno strato ceramico. Il platino subisce variazioni a seconda della presenza di ossigeno nei gas di scarico, quindi fornisce alla centralina le notizie perché il rapporto di combustione sia sempre ottimale. I parametri sono 14,7 parti di aria e 1 parte di carburante;
  • la seconda tipologia di sonda è al diossido di titanio. Il suo funzionamento si basa su un sistema elettrico. Ogni volta che l'ossigeno aumenta o diminuisce la propria presenza si registrano variazioni elettriche che vengono tempestivamente inviate alla centralina. Quest'ultima userà i dati per adeguare i livelli.

Può succedere che si verifichino guasti e si debba sostituire la sonda lambda. Quando costa? Il prezzo è determinato da diversi fattori. Da una parte ci sono marca e modello dell'auto, dall'altro il tipo di sonda desiderata, secondo i due sistemi descritti.

I modelli sono intercambiabili, quindi se c'è la versione allo zirconio si può mettere quella al titanio e viceversa. Va precisato che ogni produttore monta sonde specifiche. Quindi la sostituzione deve avvenire acquistando articoli con l'attacco adatto per essere montati. I prezzi sul mercato variano e mediamente si va da 30 a 100 euro.

Offerte del mese

  • noleggio lungo termine FORD Puma
    FORD Puma 1.0 Ecoboost Hybrid 125CV
    € 259 da € 235 al mese iva incl.
    • 100.000 km inclusi
    • Ibrida
    • Manuale
  • noleggio lungo termine CITROEN C3
    CITROEN C3 PureTech 83
    € 209 da € 199 al mese iva incl.
    • 100.000 km inclusi
    • Benzina
    • Manuale
  • noleggio lungo termine FIAT 500
    FIAT 500 1.0 70cv
    da € 260 al mese iva incl.
    • 100.000 km inclusi
    • Ibrida
    • Manuale
  • noleggio lungo termine BMW X1
    BMW X1 xDrive 25e
    da € 329 al mese iva incl.
    • 100.000 km inclusi
    • Ibrida
    • Automatico

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi