Serve assistenza?
011 04 00 408

Clima: parte la sperimentazione in Italia per città zero emissioni

10 nov 2022 | Pubblicato da Raffaele D.

mondo auto news sperimentazione citta impatto zero italia 2030

Con la presentazione del rapporto "Le città a impatto climatico zero: strategie e politiche" ha preso il via la sperimentazione dell’ambizioso progetto che intende portare 9 città italiane alla completa decarbonizzazione già nel 2030, in anticipo di vent’anni sull’obiettivo europeo della neutralità climatica nel 2050.

In questo periodo le 9 città testeranno soluzioni innovative che saranno poi estese ad altri Comuni.

Scopri di più su Facile.it, leader nel confronto di offerte auto.

Auto in pronta consegna
Auto in pronta consegna

Le città italiane che puntano alla decarbonizzazione nel 2030

Le città in questione, selezionate dalla Commissione europea, sono:

  • Bergamo
  • Bologna
  • Firenze
  • Milano
  • Padova
  • Parma
  • Prato
  • Roma
  • Torino

Sono loro le9 grandi città che da qui al 2030 diventeranno dei laboratori di innovazione per la trasformazione ecologica delle aree urbane.

Le linee di intervento da realizzare sono contenute nel già citato rapporto "Le città a impatto climatico zero: strategie e politiche" stilato dalla Struttura per la Transizione Ecologica della Mobilità e delle Infrastrutture (STEMI) del MIMS.

Per portare a termine i progetti si userà il miliardo di euro di investimenti del "Fondo per la mobilità sostenibile".

Impatto climatico zero: la sfida delle città

Nella sfida della decarbonizzazione le città assumono un ruolo fondamentale perché nell'UE rappresentano il luogo di residenza del 75% delle persone e consumano tra il 65 e il 70% dell’energia, contribuendo più di tutte alle emissioni climalteranti.

E in Italia i numeri non sono certo migliori, anzi. Ecco qualche dato:

  • edifici e trasporti producono tra il 70% e il 90% delle emissioni totali di gas serra nelle città
  • ogni anno 60 mila persone muoiono prematuramente a causa delle emissioni inquinanti
  • l’Italia guida la classifica UE per densità di mezzi di trasporto a motore
  • il parco circolante, con un’età media di circa 12 anni, è tra i più vecchi del continente
  • di contro i veicoli a zero emissioni sono ancora troppo pochi
  • circa 1/3 degli edifici si colloca nella classe di efficienza energetica più alta.

Decarbonizzazione nel 2030 in 9 città italiane: quali soluzioni adottare?

Sulla base di queste e di altre analisi, il rapporto della STEMI fornisce alle città un quadro delle scelte per raggiungere la decarbonizzazione, individuando i settori su cui intervenire per azzerare i livelli di CO2 entro il 2030. Tra gli interventi suggeriti si segnalano:

  • produrre energia rinnovabile nelle città
  • attuare strategie per cambiare le scelte di famiglie e operatori economici
  • usare tecnologie digitali da mettere al servizio della decarbonizzazione

Offerte confrontate

Confronta le offerte di auto in vendita su Facile.it e risparmia sulla tua auto prossima auto. Bastano 3 minuti!

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968