02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Come funzionano il noleggio auto tradizionale e quello condiviso

Come funzionano il noleggio auto tradizionale e quello condiviso

Vuoi la crisi economica che ha investito negli ultimi anni praticamente tutta Europa e buona parte del Mondo e vuoi l’esigenza di soddisfare i tanti e frenetici impegni della quotidianità non solo in ambito lavorativo, si è sviluppato e diffuso il fenomeno della Mobilità Condivisa. Una pratica che permette di abbattere enormemente i costi per quanto concerne l’utilizzo di veicoli attraverso diverse forme come il sempre più apprezzato Car Sharing e lo scambio di veicoli tra privati.

Nello specifico si sta facendo largo la tendenza di prevedere il cosiddetto Noleggio Condiviso a lungo termine. Tuttavia è bene fare attenzione che nell’utilizzare questo strumento non si vada ad infrangere quanto previsto dal Codice della Strada e soprattutto la regolamentazione imposta dalla casa che offre il noleggio auto.

La condivisione del noleggio a lungo termine: a cosa fare attenzione

La condivisione del noleggio a lungo termine consente a chi ha una vettura ottenuta con questa formula di condividerla con altri privati a patto che questi sottoscrivano un lungo regolamento effettuando l’iscrizione su una piattaforma riconosciuta dal noleggiatore. Occorre porre particolare attenzione a quanto evidenziato nella normativa in quanto ci sono dei precisi obblighi che dovranno essere rispettati da quanti condividono il veicolo e che spesso e volentieri sono ancora maggiormente restrittivi rispetto a quanto previsto dal Codice della Strada. Ad esempio c’è l’obbligo di informare su eventi che possono influire sulla capacità di guida e soprattutto per condurre il veicolo il tasso alcolemico dovrà essere pari a zero. Inoltre, iscrivendosi alla piattaforma si dichiara di aver controllato che il veicolo sia integro e perfettamente funzionale per cui in caso di problemi legati alla carrozzeria, all’aspetto meccanico ed altro si sarà responsabili.

Noleggio tradizionale: la soluzione è nella gestione della franchigia

In caso di Noleggio Tradizionale c’è ugualmente il problema dell’integrità fisica e funzionale del veicolo. Spesso può accadere di dover prendere in tutta fretta l’auto magari per andare all’aeroporto oppure ad un importante impegno di lavoro e non si ha il tempo necessario per controllarne l’integrità. La soluzione ideale è quella di scegliere l’opzione che prevede l’azzeramento della franchigia. In questo caso non ci potranno essere contenziosi ma purtroppo i costi del noleggio saliranno in maniera rilevante. Tuttavia c’è anche una soluzione intermedia che elimina alcune responsabilità per il cliente per cui i costi si abbattono. Infine, è necessario controllare prima di ritirare l’auto a noleggio che all’interno disponga di tutti i documenti previsti dal Codice della Strada.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
pubblicato il 31 luglio 2019
Vota la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/08/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni