02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Hai perso la chiave dell'auto? Ecco come duplicarle e quanto costa farlo

Hai perso la chiave elettronica o meccanica con cui apri l'auto e avvii il motore?

Non funziona più? Ne vuoi avere un'altra?

È possibile duplicarla: servono la chiave di riserva (fornita con la vettura) oppure il codice identificativo o una copia del libretto di circolazione. Ecco come devi fare e quanto costa.

A chi rivolgersi

Una volta trovato quello che è necessario per poter chiedere la duplicazione, ci si può rivolgere a un negozio di ferramenta che offre questo servizio (però di solito forniscono una nuova chiave neutra, perché non hanno i mezzi per modificare i codici dell'apparato). In alternativa, si può ricorrere a un concessionario (o filiale o rivenditore) di auto con lo stesso marchio della tua.

Il ferramenta è più rapido e meno costoso. Mentre il concessionario di solito offre solo una copia di tutto il set di chiavi, con una procedura più lunga e prezzi più elevati. Il prezzo da pagare per la duplicazione varia molto: si va da 50 euro a 500.

Chiave elettronica

Ovviamente la procedura e i prezzi dipendono dal tipo di chiave. Quelle di cui sono dotate le auto più moderne possono essere col transponder e di tipo keyless. Quelle con il transponder sono sia meccaniche sia elettroniche (in caso di cattivo funzionamento possono essere usate come chiavi tradizionali); le altre invece sono una specie di telecomando: funzionano solo dialogando con un apparato ricevente che è dentro l'auto.

In genere basta conoscere il codice meccanico della chiave (fornito quando si acquista l'auto, è meglio conservarlo bene o almeno fotografarlo con lo smartphone). Il codice può essere ottenuto dai tecnici anche leggendo la centralina della vettura. È inoltre possibile ricodificare la serratura, adeguandola alla nuova chiave. In ogni caso, è sempre necessaria una ricodificazione dei dispositivi di trasmissione e ricezione.

Chiave meccanica

Una chiave soltanto meccanica - che si limita ad accendere il motore - è quella di cui sono dotate le auto più vecchie. Ironia della sorte, oggi è forse più facile farsi duplicare quelle elettroniche. Solitamente, si riesce a raggiungere lo scopo così: ci si rivolge a un fornitore specializzato (lo trovate cercando online nella vostra zona o chiedendo dritte ai concessionari) oppure si prova a farla riprodurre da un ferramenta o da un fabbro (però occorre una copia funzionante come modello).

Se stai cercando le migliori assicurazioni auto online sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
pubblicato da il 28 agosto 2020
Vota la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 17/09/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni