Serve assistenza?
02 55 55 111
facile.it/images/assicurazioni guide assicurazione patente come funziona
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    L'assicurazione patente è una garanzia accessoria facoltativa da aggiungere alla RC auto

  2. 2

    Ottieni un rimborso sulle spese effettuate per recuperare i punti che perdi

  3. 3

    Se guidi in stato di ebbrezza o sotto sostanze stupefacenti il risarcimento non è previsto

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Quando si guida una vettura ci sono diversi rischi che inconsapevolmente vengono affrontati dall'automobilista. La polizza RC Auto, ossia la responsabilità civile, è stata resa obbligatoria per consentire una corretta gestione di eventuali sinistri stradali per quanto concerne il risarcimento danni. Tuttavia, ci sono tante altre situazioni che non vengono contemplate e coperte dalla classica polizza obbligatoria come, ad esempio, tutto quello che potrebbe accadere alla patente, dalla perdita dei punti alla sospensione.

Per tutelarsi da questi inconvenienti, si può prendere in considerazione di aggiungere alla propria assicurazione auto un'apposita copertura come l'assicurazione patente. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta e soprattutto quali sono le situazioni che vengono tutelate.

Sommario

Assicurazione patente: cos'è

Tra le varie garanzie accessorie facoltative con cui si può integrare la protezione della polizza auto c'è la cosiddetta assicurazione patente.

Si tratta di un prodotto pensato esclusivamente per il documento di guida e per tutelarsi da tutte le possibili problematiche che potrebbero nascere durante la guida come la sospensione della patente, il ritiro e la perdita dei punti.

Il suo funzionamento è piuttosto semplice ed efficace: nel caso in cui la patente dovesse essere sospesa, ritirata oppure ci dovesse essere una decurtazione dei punti, allora l'assicurato avrebbe diritto a un risarcimento sotto forma di rimborso di tutte le spese sostenute per poi rimettersi in regola. Le tutele possono essere differenti da compagnia a compagnia, perché in alcuni casi è previsto anche il pagamento di un'indennità giornaliera per tutti i giorni in cui non è possibile utilizzare la patente.

Cosa copre l'assicurazione patente

Quando avviene la decurtazione parziale dei punti della patente è previsto un rimborso di tutte le spese sostenute per partecipare ad un corso per il recupero del punteggio della patente.

Se invece vengono eliminati tutti i punti della patente, allora la compagnia di assicurazione dovrà risarcire il proprio cliente rispetto ai costi che dovrà affrontare per prepararsi e per ripetere l'esame di revisione della patente.

Come avviene per qualsiasi altra polizza di assicurazione, in entrambi i casi appena descritti l'importo massimo risarcibile dipende dai massimali decisi in fase di contrattazione.

C'è poi la situazione in cui viene commesso un errore per la variazione del punteggio oppure per contestare una sanzione per presunta violazione del Codice della Strada. In queste circostanze, la compagnia deve rimborsare le spese legali necessarie per affrontare le vicende.

In aggiunta, è previsto anche il rilascio di una diaria giornaliera nel caso di impossibilità di recarsi presso il proprio posto di lavoro. In pratica viene previsto un risarcimento danni per ogni giorno di lavoro perso a causa di forza maggiore ossia per via della sospensione oppure dal ritiro della patente. Tra l'altro, c'è anche un ulteriore aiuto riguardante il rimborso delle spese sostenute per utilizzare dei mezzi di trasporto alternativi.

Cosa non copre l'assicurazione patente

L'assicurazione patente è indubbiamente un prodotto interessante che mette al riparo il guidatore da situazioni che purtroppo possono accadere. Ci sono però delle circostanze per le quali non è prevista la copertura di questa polizza.

C'è da dire che queste esclusioni possono differire da compagnia a compagnia, ma ce ne sono alcune che vengono prese in considerazione in maniera universale.

Il primo caso è quello in cui c'è la constatazione che la guida dell'auto avviene in stato di ebbrezza oppure sotto l'influenza di sostanze stupefacenti. Altra circostanza è quella che prevede la sospensione della patente per fatti dolosi e per tutte le circostanze in cui la vettura viene utilizzata con modalità differenti da quelle riportate sul libretto circolazione a partire dal numero di passeggeri presenti al momento dell'infrazione.

Punti della patente: come recuperarli

Le normative prevedono delle specifiche modalità attraverso le quali poter recuperare i punti che sono stati decurtati.

Innanzitutto, se c'è una decurtazione parziale dei 20 punti disponibili sulla patente, questi vengono recuperati in maniera automatica nel giro di due anni qualora non si commettano altre infrazioni. Si può, in alternativa, accelerare questa modalità frequentando un corso che prevede per l'appunto il recupero dei punti.

Se invece sono stati tolti tutti i punti della patente bisogna procedere con l'esame di revisione della patente di guida: entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento ci si sottopone ad un esame che prevede sia la parte teorica sia la guida. Se si supera l'esame, la patente viene automaticamente riattivata e i 20 punti ovviamente ricaricati. Se invece sfortunatamente l'esame non dovesse essere superato, purtroppo, la patente viene revocata.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 19 aprile 2024
Viaggiare sicuri in Marocco

Viaggiare sicuri in Marocco

Se stai pianificando un viaggio in Marocco, è importante essere ben preparati per goderti al massimo l'esperienza. In questo articolo, ti forniremo consigli essenziali per organizzare il tuo viaggio in modo efficiente e senza intoppi.
pubblicato il 19 aprile 2024
Visitare il Marocco: consigli di viaggio

Visitare il Marocco: consigli di viaggio

Se stai pianificando un viaggio in Marocco, è importante essere ben preparati per goderti al massimo l'esperienza. In questo articolo, ti forniremo consigli essenziali per organizzare il tuo viaggio in modo efficiente e senza intoppi.
pubblicato il 5 aprile 2024
Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Come viaggiare con il proprio animale domestico? Sono in molti a farsi questa domanda, ma pochi hanno una risposta. Ecco tutte le informazioni che occorre comprendere a questo proposito.
pubblicato il 12 marzo 2024
Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Le polizze vita rappresentano una forma d'investimento sempre più popolare per le famiglie ma come funzionano i loro rendimenti?
pubblicato il 12 marzo 2024
Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Nel mercato delle assicurazioni esistono diversi Rami per quanto riguarda le polizze vita. Per fare delle scelte consapevoli è importante sapere cosa prevedono e quali prodotti includono.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968