Serve assistenza?
02 55 55 111

Assicurazione mutuo in caso di perdita di lavoro e licenziamento: cos'è e cosa copre

facile.it/images/assicurazioni guide assicurazione mutuo in caso di perdita di lavoro o licenziamento come funziona
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    È una polizza assicurativa a tutela del finanziamento

  2. 2

    Offre una serie di coperture, tra cui il rimborso parziale o integrale

  3. 3

    Per attivarla bisogna avere un'età compresa tra i 18 e 65 anni

Polizza mutuo: scegli la migliore
Polizza mutuo: scegli la migliore

Quando si sottoscrive un finanziamento a lungo termine per l’acquisto o la ristrutturazione di una casa, è possibile proteggersi contro il rischio di cessazione dell’attività lavorativa, grazie alla polizza mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento. Questa copertura assicurativa facoltativa permette di tutelare il proprio investimento immobiliare, poiché in mancanza di una fonte di reddito la compagnia assicurativa provvede al pagamento delle rate del mutuo.

Cos’è la polizza mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento

L’assicurazione sul mutuo in caso di perdita del lavoro e di licenziamento è una polizza assicurativa a tutela del finanziamento, chiamata anche polizza CPI, che protegge l’assicurato contro il rischio di licenziamento e la perdita della sua fonte di reddito. Si tratta di una copertura aggiuntiva rispetto a quella obbligatoria richiesta dalle banche, la polizza furto e incendio sull’immobile necessaria quando si accende un mutuo ipotecario. Questa polizza è sempre più richiesta da qui acquista un immobile tramite mutuo bancario, poiché permette di proteggere sia il proprio investimento immobiliare che i propri cari, tutelando la propria famiglia in caso di perdita del lavoro o licenziamento. Il premio assicurativo può essere versato in un’unica soluzione, oppure è possibile richiederne la rateizzazione mensile, trimestrale o semestrale, in base alle proprie necessità e alle condizioni contrattuali offerta dalla compagnia assicurativa.

Questa polizza, conosciuta anche come assicurazione di rischio d’impiego, nell’eventualità della perdita del lavoro provvede al pagamento delle rate del mutuo per il periodo previsto dal contratto assicurativo, in parte oppure integralmente.

Solitamente tale pagamento è garantito per una durata variabile da 6 a 12 mesi, tempo necessario per trovare un altro impiego e tornare ad essere in grado di pagare le rate del mutuo. Per sottoscrivere l’assicurazione mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento bisogna avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Il costo di questa polizza varia in base alla franchigia, ai massimali, alla durata del rimborso, alla percentuale di indennizzo concessa rispetto all’importo della rata e al valore commerciale dell’immobile. In caso di estinzione anticipata del mutuo la compagnia assicurativa restituisce il premio assicurativo residuo, tramite bonifico bancario direttamente sul conto corrente dell’intestatario della polizza.

Cosa copre l’assicurazione mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento

La polizza sul mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento offre una serie di coperture assicurative, tra cui il rimborso parziale o integrale delle rate del mutuo fino a un massimo di 12 mesi, erogato in caso di:

  • perdita dell’impiego
  • licenziamento
  • diminuzione del reddito da lavoro

Per richiedere questa polizza bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, con un’età massima al termine della copertura assicurativa di 75 anni. Inoltre è necessario avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato, con almeno 12 mesi di anzianità di servizio e godere di buona salute. Tuttavia l’assicurazione mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento prevede anche una serie di esclusioni e di limitazioni. Ad esempio la copertura assicurativa non copre in caso di licenziamento per giusta causa, per giustificato motivo soggettivo, per i licenziamenti disciplinari, per le risoluzioni consensuali del rapporto di lavoro, oppure per disoccupazione dovuta a pensionamento o prepensionamento. Inoltre non è possibile godere delle coperture assicurative per i licenziamenti volontari, oppure in seguito alla segnalazione di irregolarità nelle richieste legate alla disoccupazione. L’assicurazione sul mutuo in caso di perdita del lavoro e licenziamento può essere richiesta anche per i mutui cointestati, assicurando fino a un massimo di due persone titolari del finanziamento ipotecario. Per i rimborsi del premio assicurativo ogni persona assicurata ha diritto al pagamento della quota spettante per intero.

Polizza mutuo: scegli la migliore

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 5 aprile 2024
Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Quali compagnie aeree accettano cani e altri animali a bordo

Come viaggiare con il proprio animale domestico? Sono in molti a farsi questa domanda, ma pochi hanno una risposta. Ecco tutte le informazioni che occorre comprendere a questo proposito.
pubblicato il 12 marzo 2024
Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Rami delle polizze vita: le differenze da conoscere

Nel mercato delle assicurazioni esistono diversi Rami per quanto riguarda le polizze vita. Per fare delle scelte consapevoli è importante sapere cosa prevedono e quali prodotti includono.
pubblicato il 12 marzo 2024
Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Come funzionano i rendimenti sulle polizze vita

Le polizze vita rappresentano una forma d'investimento sempre più popolare per le famiglie ma come funzionano i loro rendimenti?
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Cos'è e come funziona la polizza Key Man

Cos'è e come funziona la polizza Key Man

La polizza Key Man è una forma di protezione che le aziende possono adottare per mitigare i rischi derivanti dalla perdita improvvisa di una figura chiave all'interno dell'organizzazione.
pubblicato il 11 gennaio 2024
La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O, chiamata anche "Polizza per la Responsabilità Civile degli organi di Gestione e Controllo della Società", è un'assicurazione essenziale per proteggere il patrimonio personale degli amministratori, dirigenti e sindaci delle società.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968