Serve assistenza?
02 55 55 999

Come configurare il modem TIM HUB e cambiare password

facile.it/images/adsl guide modem tim hub configurazione e cambio password
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Puoi navigare a una velocità fino a 1000 Mega

  2. 2

    Utilizzare solo cavi e filtri forniti in dotazione

  3. 3

    Cambia la password impostata di default

Il modem TIM HUB viene consegnato ai clienti all'interno di una scatola contenente il filtro DSL, i cavi Ethernet e telefonico, l'alimentatore, la guida rapida e la garanzia di conformità. Si precisa che il modem è anche provvisto di una etichetta adesiva che riporta le credenziali wifi. Scopri tutto quello che c'è da sapere per configurare il modem TIM e per procedere al cambio della password di accesso a internet.

Offerte Internet Ultraveloce
Offerte Internet Ultraveloce

Sommario

Come si configura TIM HUB?

TIM HUB è un modem semplice da usare che sfrutta la connessione wireless dual band 2.4GHz e 5GHz. Inoltre è dotato di una porta per il collegamento diretto alla fibra ottica, assicurando una velocità di navigazione fino a 1000 Mega. Una volta ricevuto non sarà necessario affrontare complicate operazioni di configurazione del modem TIM. Ultimato il collegamento dei cavi e all'alimentazione elettrica, TIM HUB deve essere acceso premendo l'apposito interruttore. Ecco i successivi passi da seguire:

  • eseguire il collegamento wireless ricercando la propria rete TIM tra quelle disponibili;
  • in alternativa effettuare la connessione premendo il tasto WPS presente sul modem e sul dispositivo da connettere, oppure sfruttare una porta LAN usando il cavo di rete;
  • immettere le credenziali di accesso alla rete riportate sull'etichetta adesiva del modem in basso, oppure sul manuale utente;
  • collegarsi alla rete internet.

A questo punto verrà configurata in automatico la rete ai dispositivi senza che sia necessario effettuare settaggi complicati.

Per poter navigare correttamente è necessario che l'indirizzo IP, i DNS, il browser e i firewall siano correttamente configurati sul proprio pc.

Accedendo alla configurazioni avanzate della rete si raccomanda di verificare che l'indirizzo IP e i DNS siano ottenuti in automatico.

Nel caso sussistano problemi di navigazione verificare anche le impostazioni del browser, preferendo valori di protezione e privacy predefiniti e disabilitando il proxy. Inoltre programmi di protezione Firewall o Antivirus, quando non correttamente configurati, potrebbero bloccare la navigazione. In questi casi, o quando si presenta la necessità di personalizzare le impostazioni di rete, è sempre possibile contattare il servizio assistenza.

Configurazione porte modem

Questa fase di configurazione comincia aprendo l'interfaccia web del router e digitando l'indirizzo 192.168.1.1 per arrivare alla pagina di "Gestione Modem". A questo punto inserire la propria password admin (nel caso in cui non fosse già stata modificata) e nella sezione "Servizi WAN" scegliere fra una delle regole già elencate, oppure inserire un nuovo port mapping IPv4, definendo i valori di protocollo, le porte e l'IP. Concludere cliccando simbolo + per inserire la regola.

TIM HUB permette anche l'apertura dinamica delle porte tramite la funzionalità UPnP IGD, evitando così di procedere con la configurazione manuale. In questo caso basta cliccare su "Mostra opzioni avanzate" e spuntare "ON" su "UPnP IGD". Molti dispositivi, come quelli di domotica, video-sorveglianza o console di gioco, sono già compatibili per utilizzare UPnP IGD. In ogni caso si consiglia di verifcare la loro compatibilità con questo tipo di opzione.

Come configurare TIM Wi-Fi?

Il modem TIM HUB è già configurato per consentire agli utenti di poter navigare su internet in modalità wireless. In ogni caso si possono verificare le impostazioni di rete collegando il modem al pc e digitando sulla barra degli indirizzi 192.168.1.1. Giunti sulla pagina principale di accesso al modem cliccare sulla casella "wireless" e verificare le reti wifi disponibili.

Cliccando sulla casella wireless si potrà scegliere la rete wifi, 2.4GHz o 5GHz, che si preferisce usare e da qui verificare le relative impostazioni:

  • SSID (nome rete wifi);
  • Canale (ricezione radio);
  • Modalità di cifratura (WPA2);
  • Chiave cifratura (password rete wifi).

Come collegare modem TIM HUB?

Qui di seguito tutti i passaggi da seguire per collegare il modem TIM HUB:

  • agganciare il connettore del filtro DSL alla presa del telefono;
  • collegare il cavo del telefono tramite i connettori grigi nella porta DSL del modem e l'altro nella porta del filtro;
  • inserire lo spinotto dell'alimentatore nella presa del modem;
  • inserire la spina dell'alimentatore nella presa elettrica;
  • premere il tasto di accensione e attendere che i LED "i" e "b" siano fissi, e quello "@" lampeggiante.

Si precisa che è possibile anche collegare fino a 2 telefoni, fissi o cordless, tramite le porte rosse poste sul retro del modem. Il collegamento sarà eseguito correttamente quando il LED voce rimane verde e fisso.

Come impostare la password TIM HUB?

Allo scopo di rendere più sicura la propria rete wifi è sempre consigliabile impostare una password diversa da quella assegnata dal gestore. Basterà entrare nel router accedendo alle impostazioni e digitare l'indirizzo 192.168.1.1. Cliccare sull'icona box wireless e selezionare la rete wifi in uso.

A questo punto occorre inserire una nuova chiave di accesso che dovrà essere formata da un minimo di 24 fino a un massimo di 32 caratteri alfanumerici. Digitare "ok" e salvare le impostazioni.

Come cambiare password del modem TIM HUB?

Per proteggere ulteriormente la rete wifi è consigliato non solo modificare quella di default, ma cambiare periodicamente la password. Anche in questo caso bisognerà digitare l'indirizzo 192.168.1.1 e seguire lo stesso procedimento per l'impostazione della prima password diversa da quella di default.

Il sistema richiederà l'inserimento della vecchia chiave di cifratura e successivamente quella nuova. Una volta fatto basta cliccare su "cambia password". In ogni caso si consiglia sempre di annotare la password di default perché sarà sempre quella che verrà impostata in automatico nel caso in cui occorra resettare il modem.

Se riscontri problemi con il tuo attuale gestore di internet casa, confronta le tariffe e valuta un cambio operatore.

Migliori offerte ADSL del mese

Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso

Costo di attivazione iniziale scontato al 50%

Prodotto:
Internet Unlimited
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
19.95 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid
Chiamate
Flat
Servizi inclusi
Tv o mobile
Durata vincolo
24 mesi
Prezzo / mese
27,90€
24,90€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso

30 giorni di prova

Prodotto:
Fastweb Casa Light
Velocità (fino a):
2500 Mb
Attivazione
Gratis
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Adsl o fibra
Metodi di pagamento
Rid o carta di credito
Chiamate
Consumo
Prezzo / mese
27,95€
Prezzo fisso
Prezzo / mese
26,99€

Più 12 mesi di Amazon Prime inclusi

Prodotto:
Super Fibra Unlimited
Velocità (fino a):
1000 Mb
Attivazione
39.99 €
Modem wi-fi
Incluso
Tecnologia
Fibra
Metodi di pagamento
Rid o bollettino
Chiamate
Flat
Servizi inclusi
Mobile
Durata vincolo
24 mesi
Prezzo / mese
26,99€

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta le offerte internet casa dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Guide internet casa

pubblicato il 26 luglio 2023
Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

La connessione ad Internet è diventata un parametro di fondamentale importanza nell'economia di un'azienda. Contare su un'altissima velocità di connessione è la chiave per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ecco perché il Mise ha varato il Voucher connettività, ecco cos'è.
pubblicato il 12 maggio 2023
WiFi Calling: cos'è e come funziona

WiFi Calling: cos'è e come funziona

Il WiFi Calling è una tecnologia che permette di effettuare e ricevere chiamate solamente mediante la semplice connessione ad Internet. Tale funzione risulta essere utile quando ci si trova in un luogo non coperto dalla rete e si ha necessità di telefonare.
pubblicato il 5 settembre 2022
Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Cresce la copertura del territorio nazionale con le reti in fibra ottica di ultima generazione e molto del merito va alla strategia attuata da Open Fiber: ecco come funziona e tutte le compagnie partner che offrono la connettività con tecnologia FTTH.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come utilizzare lo smartphone come modem

Come utilizzare lo smartphone come modem

Lo smartphone dispone di funzionalità e caratteristiche che permettono di trasformarlo in un affidabile e performante modem da utilizzare per qualsiasi esigenza. A seconda del profilo tariffario di cui dispone, consente di fruire di una linea dalle ottime prestazioni.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come configurare il modem: guida all'installazione

Come configurare il modem: guida all'installazione

In questo articolo vedremo in che modo è possibile configurare il proprio modem seguendo la procedura guidata e automatica o, alternativamente quella manuale relativa agli operatori più diffusi.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

Come collegare l'assistente vocale per la casa al wi-fi

In questo articolo parleremo degli assistenti vocali, specificando di cosa si tratta, a cosa servono e come si possono installare le intelligenze artificiali più diffuse in modo facile a casa propria.
pubblicato il 30 giugno 2022
Come collegare la TV a internet

Come collegare la TV a internet

Oggigiorno, collegare la propria Tv a internet, oltre ad essere vantaggioso, è estremamente facile e rapido. Ecco alcuni modi per farlo, sia nel caso in cui la si voglia collegare al WiFi che ad un cavo Ethernet.
pubblicato il 16 giugno 2022
Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Internet Ultraveloce: tutto quello che devi sapere

Cosa cerchi da una connessione Internet? La risposta è sempre la stessa: velocità e stabilità, oltre ad un'offerta che permetta di risparmiare. Ma di cosa parliamo esattamente? Te lo spieghiamo facile facile.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968