Serve assistenza?
02 55 55 5

Il “crollo” del mercato NFT: cosa sta succedendo?

24 ott 2023 | 3 min di lettura

facile.it/images/Adobe Stock 431496414

Di recente, Grace Chen, managing director di Bitget, ha espresso interessanti riflessioni per quel che riguarda il “crollo” del mercato NFT. In altre parole, come sappiamo, dal picco raggiunto nel 2022, il mercato degli NFT ha registrato un drastico calo del 97% nel volume di scambi settimanali. Inoltre, numerosi NFT di alta qualità, considerati "blue-chip", hanno assistito a significative riduzioni dei loro prezzi rispetto ai massimi storici. Ma cosa significa tutto questo e quali sono le implicazioni che ne derivano?

Scopri le ultime news del trading online su Facile.it.

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Sfide e cambiamenti nel mercato NFT: le cause della situazione attuale

Come anticipato, la managing director di Bitget, noto exchange crypto, ha condiviso interessanti interpretazioni in merito alla situazione attuale del mercato NFT.

Nello specifico, il mercato degli NFT, sia in termini di valori degli asset che di volumi di scambi, sta attualmente affrontando diverse sfide, che secondo Chen possono essere attribuite a vari fattori.

Vediamo che, inizialmente, si è verificata una notevole bolla dei prezzi degli asset NFT. A partire dal 2020, infatti, con il contesto di mercato favorevole e l'afflusso di capitali nei mercati delle criptovalute, gli investimenti si sono estesi non solo alle criptovalute tradizionali e agli asset DeFi, ma anche ai nuovi asset come gli NFT.

Grazie alle caratteristiche uniche degli asset NFT, come l'offerta limitata e la capacità di creare rarità artificiale, i fondi speculativi hanno potuto facilmente sfruttare queste peculiarità, creando un sentimento di paura di perdere l'opportunità (FOMO) nel mercato e causando una significativa bolla.

Tuttavia, con il recente restringimento dei mercati globali e il flusso di capitali lontano dalle criptovalute, anche gli NFT hanno subito vendite da parte dei partecipanti al mercato.

In secondo luogo, il mercato degli NFT ha attraversato una fase di maggiore trasparenza e la scarsità dei progetti NFT si è attenuata. Con la crescente maturità dei progetti NFT e del mercato di scambio di NFT, infatti, il mistero iniziale e la rarità precedentemente associati agli NFT sono gradualmente svaniti.

Inoltre, la concorrenza intensa tra i team di progetto e le piattaforme di scambio ha anche minato l'originale vantaggio dei primi progetti, portando a un ritorno graduale alla razionalità nei prezzi degli asset.

Le sfide dei progetti NFT e le prospettive a lungo termine

Gracy Chen sottolinea che i team di progetto che operano nel settore degli NFT hanno riscontrato difficoltà nel rispettare i tempi previsti per la consegna dei prodotti.

Non a caso, molti progetti NFT di alto livello, considerati "blue-chip", hanno deluso nel fornire prodotti in grado di soddisfare le aspettative del mercato. Inoltre, l'eccessivo investimento in attività di marketing ha spesso lasciato i progetti con risorse finanziarie insufficienti per sostenere le operazioni quotidiane.

Logicamente, questa mancanza di interesse costante e di adozione da parte del mercato ha inevitabilmente portato a una diminuzione dei prezzi e dei volumi di scambio relativi a questi progetti. Tuttavia, conclude Chen, nonostante queste sfide, gli NFT continuano a offrire numerosi vantaggi come classe di asset.

Questi includono la possibilità di stabilire la proprietà di opere d'arte digitali mediante l'uso di token non fungibili, il pagamento di royalties ai creatori in ogni transazione NFT, il che fornisce un flusso di reddito continuo agli artisti, e l'emergere di progetti di prestito collateralizzato basati su asset NFT, tra molte altre applicazioni.

Questi rappresentano diverse esperienze rese possibili dagli NFT in quanto nuova tipologia di asset. Anche se le valutazioni a breve termine del mercato degli NFT richiedono tempo per adattarsi, è probabile che il mercato continuerà a evolversi in modo significativo a lungo termine, grazie a queste caratteristiche distintive.

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Ultime notizie Trading

pubblicato il 25 marzo 2024
Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Alla luce del sempre crescente numero di operazioni di trading con Bitcoin, Ethereum e criptovalute, le autorità italiane hanno introdotto normative per la loro tassazione al fine di chiarire il quadro normativo fino ad ora nebuloso. L’Italia ha deciso di colmare almeno parzialmente questo vuoto normativo con la legge di bilancio 2023.
pubblicato il 13 marzo 2024
Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Gli appassionati di trading hanno certamente notato che la finanza istituzionale ha iniziato a guardare con occhio diverso le criptovalute. I nuovi ETF sul Bitcoin di grandi player come BlackRock e Fidelity Investments e altre società hanno superato i 16 miliardi di dollari di asset in gestione dal loro lancio all'inizio di gennaio.
pubblicato il 15 febbraio 2024
ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

Investire in ETF può essere una mossa vincente? Scopriamo le ultime notizie sul mondo del trading.
pubblicato il 29 gennaio 2024
Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Autorevoli agenzie di stampa hanno diffuso i risultati di sondaggi dell'Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano secondo i quali quasi quattro milioni di italiani hanno dichiarato di effettuare trading di bitcoin e di possedere criptovalute.

Guide Trading e Investimento online

pubblicato il 9 febbraio 2023
Quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti?

Quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti?

Vediamo quali sono le migliori piattaforme di trading per principianti per iniziare a investire online in autonomia e sicurezza.
pubblicato il 9 febbraio 2023
Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

Migliori piattaforme con conto demo per il trading: quali sono?

L'elenco delle piattaforme di trading online che consentono di fruire del migliore conto demo per testare le caratteristiche e le potenzialità di questa forma di inevestimento.
pubblicato il 9 febbraio 2023
Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

Piattaforme autorizzate CONSOB: la lista completa

L'attività di trading online deve essere svolta in modo sicuro. L'elenco delle piattaforme autorizzate CONSOB permette di scegliere i broker maggiormente affidabili presenti sul mercato per operare.
pubblicato il 13 maggio 2022
Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Tasse e trading: cosa sapere per non sbagliare

Quando si comincia a fare trading bisogna tenere in considerazione diverse variabili e conoscere a fondo gli aspetti legati alla tassazione, in modo da non avere brutte sorprese in merito ai guadagni.
pubblicato il 13 maggio 2022
Autotrading: guida completa al trading automatico

Autotrading: guida completa al trading automatico

L'autotrading in poco tempo è diventata una realtà. Sempre più persone stanno sperimentando questa tecnica di trading e sono attratti da essa. Cos'è l'autotrading e come funziona? Ecco tutte le info.
pubblicato il 13 maggio 2022
Scalping: cos'è e come funziona

Scalping: cos'è e come funziona

Lo scalping è una metodologia operativa che l'investitore può utilizzare sulle piattaforme finanziarie di trading online e consiste nel generare più operazioni su strumenti finanziari in un brevissimo intervallo di tempo.
pubblicato il 13 maggio 2022
Spread Trading: cos'è e come funziona

Spread Trading: cos'è e come funziona

Lo spread trading consente a ogni investitore di guadagnare somme notevoli all'interno del settore del trading online, mantenendo una posizione neutrale nel proprio mercato di competenza.
pubblicato il 13 maggio 2022
Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Bande di Bollinger: cosa sono e come usarle nel trading

Per fare trading online è necessario avere una buona competenza non solo nei mercati, ma anche negli strumenti necessari per analizzarli al meglio: tra questi ci sono le bande di Bollinger.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968