Serve assistenza?
02 55 55 999

Confronta Vodafone con gli altri operatori del mercato!

hero telefonia
vodafone

Le moderne tecnologie hanno portato a dover conoscere terminologie e sigle che permettono in maniera più rapida di effettuare connessioni di rete tra il computer, il modem e i propri dispositivi mobili. Tra questi termini, uno è l'APN, ossia l'Access Point Name, che rappresenta un punto tramite il quale è possibile effettuare l'accesso alla rete internet tramite il proprio operatore telefonico.

APN Vodafone

La maggior parte degli smartphone presenta gli APN della Vodafone già impostati. Se così non fosse, al momento dell'inserimento della SIM, l'operatore riconoscerà l'assenza della configurazione e invierà un messaggio al numero indicando quale sia l'APN e le modalità di configurazione.

Vodafone ha scelto di realizzare un APN unico per tutte le differenti offerte telefoniche, in modo da non creare problemi se un utente sceglie di passare da un profilo tariffario a un altro. In precedenza, infatti, questa variazione necessitava anche di un cambio di APN rendendo la navigazione molto più complessa.

Oggi tutti i dispositivi Android dispongono di un APN comune, ossia mobile.vodafone.it. Per i dispositivi Apple, invece, il nome del Punto di Accesso è differente, essendo iphone.vodafone.it; diverso anche il codice per il BlackBerry che, per essere configurato, dovrà connettersi all'APN blackberry.net.

Vodafone presenta inoltre anche un APN specifico per l'invio e la ricezione di MMS, ossia mms.vodafone.it. Ancora, chi vuole navigare via computer o tramite altro dispositivo mobile utilizzando la propria SIM dati, dovrà connettersi con l'APN web.omnitel.it.

Va sottolineato che la connessione alla rete tramite SIM e computer non sempre garantisce la possibilità di utilizzare tutte le applicazioni che, invece, possono essere gestite normalmente nella connessione tramite smartphone. Sono infatti assicurate esclusivamente la gestione della posta elettronica e la navigazione in rete mentre per altre operazioni può essere necessario utilizzare altri APN.

Migliori tariffe telefoniche

Prezzo / mese
10,00€
Prodotto
Dati Comfort
Tipologia
Ricaricabile
150 Gb/mese
Prezzo / mese
10,00€
Prezzo / mese
13,00€
Prodotto
Mobile Smart
Tipologia
Ricaricabile
illimitate
illimitati
50 Gb/mese
Prezzo / mese
13,00€
Prezzo / mese
20,00€
Prodotto
Mobile Comfort
Tipologia
Ricaricabile
illimitate
illimitati
illimitato
Prezzo / mese
20,00€

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

APN e Apple

Chi dispone di dispositivi Apple con particolari sistemi operativi, come l'iOS 9.0.0 può avere difficoltà nel navigare con la conessione fornita dagli APN di Vodafone.

Per eliminare questo problema sarà necessario effettuare un aggiornamento del sistema operativo passando alla versione 9.0.1 che riconosce invece i Punti di Accesso di Vodafone senza difficoltà.

Impostazione APN e sistema operativo

Lo sviluppo della telefonia e della rete mobile ha portato da un lato alla semplificazione degli APN da parte dei diversi operatori telefonici, dall'altro a una differenziazione di configurazione a seconda del tipo di sistema operativo che viene usato nel telefono.

Pertanto, se da un lato le più importanti case di produzione di smartphone e tablet presenta degli APN già impostati per i principali operatori telefonici come la Vodafone, per altri è necessario procedere manualmente. In linea di massima, chi acquista un telefono di ultima generazione e di un brand che ha un'elevata commercializzazione in Italia non dovrà effettuare nessuna operazione per la configurazione visto che l'APN è già programmato all'interno del telefono.

Telefoni Android

Se il vostro APN non è impostato automaticamente e disponete di uno smartphone con sistema operativo Android, dovreste ricevere un SMS non appena inserite la SIM all'interno del vostro telefono che vi riporta tutte le indicazioni per la configurazione.

In linea di massima, l'APN nel telefono Android si configura partendo dalle Impostazioni, passando per l'opzione Rete e Internet e, successivamente su Rete Mobile. Da qui basterà cliccare sull'opzione Avanzate in cui è disponibile una voce Punti di Accesso, ossia gli APN. Se l'APN del vostro operatore non è presente si potrà aggiungere una nuova voce cliccando su Aggiungi.

I più comuni telefoni Android come Samsung, LG, Huawei e Xiaomi richiedono questo tipo di percorso anche se alcune cartelle possono presentare nomi leggermente differenti.

Telefoni Apple

Per i telefoni Apple, invece, sarà necessario aprire le Impostazioni e cliccare su Cellulare. Da qui si dovrà selezionare l'opzione Rete dati cellulare e inserire il proprio APN come indicato nel messaggio inviato dall'operatore.

Offerte confrontate

Scopri le migliori offerte telefonia mobile con o senza smartphone incluso e risparmia su chiamate, sms e internet.

Compagnie telefoniche

Scopri i prodotti e leggi tutte le informazioni sulle principali compagnie di telefonia mobile.

Guide alla telefonia

pubblicato il 12 giugno 2020
Copertura 5G: tutte le zone raggiunte e offerte 5G

Copertura 5G: tutte le zone raggiunte e offerte 5G

L'attuale 4G verrà presto sostituita dalla tecnologia 5G, più veloce. Il passaggio sarà graduale e per usarla sarà necessario disporre di uno smartphone compatibile e sottoscrivere un'offerta dedicata.
pubblicato il 21 luglio 2019
Come contattare gli operatori di telefonia mobile

Come contattare gli operatori di telefonia mobile

Ogni compagnia telefonica mette degli operatori specializzati a disposizione dei suoi clienti per aiutarli in merito a diverse questioni. Contattare l’assistenza clienti è molto semplice: basta chiamare il numero dedicato e seguire le istruzioni della voce registrata.
pubblicato il 8 maggio 2019
Come cambiare da micro a nano sim

Come cambiare da micro a nano sim

Molti nuovi modelli di cellulare sono predisposti per la cosiddetta nano SIM, il modello di SIM Card di dimensioni più ridotte, rispetto alla classica mini SIM e persino rispetto alla piccola micro SIM. Cosa occorre fare, pertanto, se il nuovo dispositivo monta una scheda SIM nano?
pubblicato il 13 febbraio 2019
La tutela del consumatore: cosa fare in caso di problemi con la compagnia telefonica

La tutela del consumatore: cosa fare in caso di problemi con la compagnia telefonica

A chi mi rivolgo se si verifica un problema con il mio gestore di telefonia mobile? Dove mi posso informare e quale forma di tutela mi spetta? Queste sono le domande che si pone qualsiasi cliente che riscontra problemi con il servizio fornito dal proprio gestore telefonico
pubblicato il 8 settembre 2019
Roaming dati: cosa è e come funziona in italia e all'estero

Roaming dati: cosa è e come funziona in italia e all'estero

Il roaming è un procedimento per usare il proprio telefonino anche quando ci si trova in un posto in cui non ci sono infrastrutture dell'operatore. Ecco come funziona e quali sono i costi.
pubblicato il 20 agosto 2018
Come trasferire il credito residuo

Come trasferire il credito residuo

Il trasferimento di un'utenza telefonica mobile presso un diverso operatore può essere effettuato in qualsiasi momento. Per trasferire anche il credito residuo da un gestore all'altro, però, è necessario inoltrare una specifica richiesta in tal senso.
pubblicato il 12 dicembre 2018
Codice IMEI: a cosa serve e come recuperarlo

Codice IMEI: a cosa serve e come recuperarlo

Anche cellulari, smartphone e tablet hanno un’identità e si chiama Codice IMEI, sigla che deriva dall’inglese International Mobile Equipment Identity. Una guida per capire come recuperarlo e a cosa serve.
pubblicato il 13 luglio 2019
Ricaricabili e abbonamenti: le caratteristiche e le differenze

Ricaricabili e abbonamenti: le caratteristiche e le differenze

Per scegliere il piano tariffario più adatto alle proprie esigenze è bene avere una panoramica del funzionamento delle principali offerte delle compagnie telefoniche. Ecco una guida che spiega caratteristiche, differenze, vantaggi e svantaggi di piani ricaricabili e abbonamenti

Tutte le news di Vodafone

pubblicato il 7 febbraio 2024
Le offerte Vodafone telefonia mobile di febbraio 2024

Le offerte Vodafone telefonia mobile di febbraio 2024

Per utilizzare al massimo gli smartphone di ultima generazione è importante poter contare su un piano tariffario adeguato: scopri le offerte Vodafone telefonia mobile di febbraio 2024.
pubblicato il 19 gennaio 2024
Le 3 migliori offerte mobile Vodafone a gennaio 2024

Le 3 migliori offerte mobile Vodafone a gennaio 2024

Stai cercando le migliori offerte Vodafone Mobile? Questo mese l’operatore ha lanciato un’offerta portabilità e due offerte riservate ai clienti di rete fissa o Under 25. Per scoprire i dettagli, leggi questo articolo su Facile.it: accederai a strepitose opportunità di risparmio!
pubblicato il 19 dicembre 2023
Le offerte telefonia mobile Iliad e Vodafone a dicembre 2023

Le offerte telefonia mobile Iliad e Vodafone a dicembre 2023

Sei alla ricerca di nuove offerte mobile per le feste? Oggi scopriamo le tariffe di Iliad e Vodafone da attivare a dicembre 2023.
pubblicato il 6 dicembre 2023
Le migliori offerte mobile Vodafone a dicembre 2023

Le migliori offerte mobile Vodafone a dicembre 2023

Con l'avvicinarsi delle festività natalizie, il mondo della telefonia mobile si accende di offerte vantaggiose e Vodafone non fa eccezione. Dicembre 2023 si presenta come un mese ricco di promozioni e sconti: scopriamole insieme.

Risorse utili Vodafone

Vuoi effettuare la verifica della copertura del tuo cellulare? Ecco come verificare la copertura della rete mobile Vodafone »
Vuoi scoprire il credito residuo sul tuo cellulare? Ecco come si fa la verifica credito Vodafone »
Vuoi effettuare il passaggio da Micro a Nano SIM oppure hai smarrito la SIM? Ecco come effettuare la sostituzione della SIM Vodafone »
Vuoi togliere la segreteria telefonica? Scopri come disattivare la segreteria Vodafone »
Vuoi passare a Vodafone da altri operatori? Scopri le offerte dedicate »
Vuoi ricaricare il tuo cellulare? Ecco tutti i metodi di ricarica per la tua SIM Vodafone »
Vuoi comunicare con l'estero? Scopri quali sono i pacchetti roaming per l'estero di Vodafone »

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968