02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Costi e attivazione hotspot Fastweb Mobile

Costi e attivazione hotspot Fastweb Mobile

Anche Fastweb Mobile permette di sfruttare il traffico internet della propria sim per la connessione in modalità hotspot dal proprio cellulare, senza prevedere costi aggiuntivi ed assicurando una navigazione pari ai giga disponibili. Attualmente tutti gli smartphone in commercio prevedono la funzionalità thetering all'interno delle impostazioni, a differenza di device come il tablet che non sempre permettono l'inserimento di una sim.

Con il tethering o l'hotspot (entrambi sono sinonimi) il cellulare si trasforma da telefonino in modem, proprio come quello che avevi annesso al telefono fisso, con la differenza che pagherai tariffe notevolmente più ridotte rispetto ai canoni della rete fissa. Se pensi che per un abbonamento telefonico arrivavi a pagare fino a 40 euro mensili (ridotti a 28 giorni per raggiungere le 13 rate annuali e giocare sull'aumento dei prezzi) con offerte non inferiori alle 25 euro per i nuovi clienti, scegliere la modalità hotspot al posto dell'ADSL è stato un affare, a maggior ragione in questi tempi di crisi. Ed anche l'alternativa della chiavetta non ti ha mai convinto visto che la sim al suo interno non ti consentiva di fare o ricevere chiamate. Insomma, quando si può risparmiare ogni offerta è buona, a maggior ragione quando con il cellulare puoi svolgere numerose funzioni, compresa quella del modem.

La funzionalità hotspot di uno spartphone è semplice: si tratta di una modalità di connessione in wifi (ossia senza fili, l'alter ego del wireless e del WLAN) che permette la navigazione contemporanea di diversi device presenti all'interno di un ambiente, In semplici parole, con l'hotspot Fastweb Mobile puoi connettere il computer, il tablet ed altri cellulari dentro casa o in un ufficio, potendo continuare tranquillamente la navigazione e sfruttando i giga a tua disposizione. Un ottimo affare per risparmiare su costi come il canone del telefono, l'utilizzo in comodato d'uso dei modem e l'obbligo di sottoscrivere un'offerta per linea fissa non inferiore ai 48 mesi.

Come poche altre compagnie telefoniche, Fastweb Mobile non prevede alcun costo aggiuntivo per l'utilizzo del traffico internet in modalità hotspot: alcuni operatori telefonici possono richiedere anche fino a 5 euro al giorno per sfruttare la sim alla stregua di un modem, facendo leva sulla velocità di connessione e sulla capacità di fornire una copertura fino a 4G. Salvo poi scoprire che la provincia dove risiedi non ha fibra ottica o sistemi che garantiscono una navigazione supersonica come quella che si vede in televisione. Se scegli quindi le offerte Fastew Mobile per la navigazione internet potrai attivare la modalità hotspot gratuitamente e sul tuo cellulare, disattivando la funzionalità ogni qual volta lo reputi necessario.

Come configurare l'hotspot Fastweb

Per configurare l'hotspot sul proprio cellulare, la stessa Fastweb ne indica le procedure, suddivise a seconda se possiedi uno smarthone con sistema Android, un IPhone o un telefonino con l'innovativo sistema Windows Phone. Ad esempio, se usi un sistema iOS, la procedura da seguire è semplice: 1) vai su Impostazioni, 2) clicca su ''Cellulare'', 3) seleziona la voce ''Reti dati Cellulare'', 4) scorri il menù fino a ''Hotspot personale'' e configura l'APN ''apn.fastweb.it'', 5) torna indietro è, sotto la voce ''rete dati personale'', clicca su ''Imposta hotspot personale'' ed il gioco è fatto.

Se utilizzi, invece, un sistema Android, la procedura è simile, ma cambiano le voci e le sezioni all'interno delle impostazioni per l'apertura della funzionalità hotspot: 1) vai su impostazioni, 2) seleziona la voce ''altro'', 3) scegli la voce ''Wifi - Reti'', 4) seleziona ''Tethering - Hotspot'', 5) apri l'hotspot premendo su quel bottoncino che attiva o disattiva la funzionalità.

Anche il sistema Windows Phone è semplice considerando che, al posto di Hotspot o Tethering potresti trovare la sezione ''Internet Condiviso'' e ''Condivisione''. Accedendo a queste due sezioni potrai condividere il traffico internet di Fastweb Mobile con chi desideri. Ricorda che, a differenza di altri operatori, Fastweb consiglia vivamente ai propri clienti la configurazione manuale della funzionalità hotspot, che potrebbe non essere garantita in tutti i cellulari.

Un po' come avveniva con la configurazione dei vecchi MMS, sul sito dell'operatore potrai selezionare, una volta registratoti, il sistema operativo del tuo cellulare. Riceverai un sms con l'avvenuta configurazione. Come avviene con qualsiasi linea internet, che sia essa con modem o chiavetta, anche la navigazione tramite hotspot viene protetta da una password che disincentiva l'utilizzo gratuito della connessione da chi non è autorizzato. La password ti verrà richiesta nel momento in cui tenterai di connettere un dispositivo con la rete Fastweb Mobile, e dovrai utilizzare quella presente sul tuo cellulare. Per conoscere la key, dovrai accedere nella sezione ''impostazioni'' del tuo smartphone, ripercorrere la procedura che hai utilizzato per l'attivazione del tethering e soffermarti su quelle voci che prevedono al configurazione hotspot o la modifica della sua password. Nella sezione WPA PSK avrai una password criptata che dovrai rendere in chiaro spuntando la voce ''Mostra Password'', o cliccando su quell'icona che simboleggia un occhio. La stringa alfanumerica che visualizzerai sarà la chiave di accesso per tutti quei dispositivi a cui consentirai di utilizzare la tua rete Fastweb Mobile in modalità hotspot, potendo trasformare un semplice cellulare in un vero e proprio modem.

Offerte confrontate

Confronta su Facile.it le migliori offerte di telefonia mobile e risparmia in pochi istanti su chiamate, sms e internet.

Copertura Fastweb

Per le offerte di telefonia mobile, Fastweb mette a disposizione una serie di tariffe solo SIM o smartphone+SIM. Per sapere se la tua zona è coperta dai servizi di Fastweb, scegli il prodotto desiderato fra quelli elencati qui a fianco: potrai conoscere nel dettaglio tutte le caratteristiche dell'offerta e verificare la copertura tramite il tuo numero di telefono. Per maggiori dettagli: Copertura rete Fastweb »

Risorse utili Fastweb

Vuoi effettuare il passaggio da Micro a Nano SIM oppure hai smarrito la SIM? Ecco come effettuare la sostituzione della SIM Fastweb »
Vuoi ricaricare il tuo cellulare? Ecco tutti i metodi di ricarica per la tua SIM Fastweb »
Vuoi scoprire il credito residuo sul tuo cellulare? Ecco come verificare il tuo credito Fastweb  »
Vuoi togliere la segreteria telefonica? Scopri come disattivare la segreteria Fastweb »

Guide alla telefonia

Guide Telefonia