02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Freno a mano

Il freno a mano, denominato anche freno di stazionamento, serve per tenere l'automobile ferma mentre si effettua una sosta. Il dispositivo deve il suo nome al fatto che tradizionalmente si aziona mediante una leva da tirare con la mano destra, col risultato di bloccare due dei quattro freni dell'auto.

Il funzionamento di questo dispositivo è piuttosto semplice. Tirando la leva posta nell'abitacolo in posizione appena arretrata rispetto a quella della leva del cambio, un sistema di tiranti blocca la coppia di freni collegata, permettendo così uno stazionamento sicuro dell'automobile, soprattutto su strade non piane.

Il freno a mano o di stazionamento agisce in parallelo rispetto al circuito frenante montato sull'automobile, che è sempre di tipo idraulico. La differenza rispetto alla frenata classica mediante pedale centrale, è che quest'ultima agisce su una pompa che mette in pressione il circuito idraulico che a sua volta aziona i freni su tutte e quattro le ruote. Il circuito frenante è sdoppiato, e la frenata viene ripartita su ruote di assi auto differenti secondo uno schema che prevede una configurazione diagonale. Pigiando sul pedale a destra dell'acceleratore infatti, la frenata viene ripartita sulle quattro ruote con una parte di circuito che agisce su ruota anteriore destra e posteriore sinistra contemporaneamente.

Le frenata sulle due ruote rimanenti viene gestita da un circuito gemello ma separato. Il sistema frenante è così concepito per far fronte ad eventuali guasti, in modo da assicurare una frenata sempre bilanciata anche in caso di rottura di uno dei due impianti idraulici.

Il freno a mano invece agisce sulle ruote dello stesso asse (posteriore o anteriore), bloccando i freni a disco o a tamburo che siano, mediante tiranti in acciaio completamente indipendenti dal circuito idraulico che gestisce la frenata tradizionale. Su alcuni modelli la leva è stata sostituita da un pulsante che attiva il freno di stazionamento mediante un meccanismo elettroattuato. Il comando da pulsante attiva un motorino elettrico che mette in tensione i cavi collegati ai freni posteriori, assicurando il veicolo in posizione ferma. Questo meccanismo è detto freno a mano elettrico.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo