02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Anabbaglianti

I fari anabbaglianti sono una delle tre modalità di illuminazione tipiche dei mezzi di trasporto circolanti su strada come motocicli, automobili, autocarri o altri veicoli. Diversamente dalle luci di posizione e dagli abbaglianti, i fari anabbaglianti hanno la funzione primaria di illuminare il fondo stradale in maniera vivida e, come il nome stesso implica, senza abbagliare i veicoli che procedono nel senso di marcia contrario.

Il raggio di azione degli anabbaglianti è compreso tipicamente tra i trenta e i sessanta metri; a questo proposito è interessante ricordare che un altro nome con il quale vengono identificati è appunto fari corti, in contrapposizione agli abbaglianti detti fari lunghi o di profondità, proprio perché dispongono di una portata nettamente superiore.

Negli autoveicoli, la spia di accensione delle luci anabbaglianti è di colore verde e il loro utilizzo è obbligatorio in diverse circostanze; il primo caso in cui si deve procedere all'accensione è la mancanza della luce solare, convenzionalmente fissata in 30 minuti dopo il tramonto e 30 minuti prima dell’alba. Inoltre, gli anabbaglianti vanno utilizzati quando si guida in una galleria, anche se questa risulta ben illuminata. Il loro impiego è altresì obbligatorio sulle strade extraurbane e in caso di cattive condizioni atmosferiche.

A differenza degli autoveicoli, l’uso dei fari anabbaglianti è sempre obbligatorio alla guida di motocicli. Nella maggior parte dei modelli più recenti di scooter e motociclette, avviamento del motore ed accensione degli abbaglianti sono collegati: ruotando la chiave d’avvio del motore si accendono automaticamente i fari anabbaglianti.

Nelle autovetture, la regolazione del fascio di luce degli anabbaglianti va effettuata tramite un comando sul cruscotto: l’inclinazione del fascio di luce varia infatti col carico interno del veicolo; per questo motivo, a seconda del numero di passeggeri o dei bagagli presenti in auto sarà necessario procedere con una differente regolazione. In tal modo si eviterà una scarsa illuminazione stradale e si scongiurerà l’abbagliamento dei veicoli provenienti dall’altro senso di marcia.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo