Serve assistenza?
011 04 00 408

Alzacristalli elettrici

Tra gli accessori presenti nella dotazione della maggior parte delle auto vi sono gli alzacristalli elettrici: dispositivi che consentono, premendo un semplice bottone, di regolare l'apertura dei finestrini dei veicoli a motore.

Hai mai pensato al noleggio?
Hai mai pensato al noleggio?

Gli alzacristalli elettrici sono in dotazione sia per i finestrini anteriori sia per quelli posteriori. I comandi sono solitamente inseriti nella plancia degli sportelli e in alcuni modelli di auto vi è un dispositivo centrale che consente di controllare tutti i finestrini dei veicoli. In questo modo chi si trova alla guida può regolare tutti i vetri e ottenere il miglior comfort possibile. Nei veicoli maggiormente accessoriati gli alzacristalli elettrici possono essere azionati anche attraverso il computer di bordo con comandi touch.

Il comando è collegato a una sorgente elettrica che consente di regolare l'apertura dei finestrini in pochi secondi senza distrarsi dalla guida, cosa che invece poteva capitare con i vecchi modelli di alzacristalli meccanici azionati con manovella.

Tra le novità introdotte in questo settore ci sono gli alzacristalli con tecnologia antischiacciamento. Questa prevede l'installazione di sensori che bloccano il comando di chiusura del finestrino in presenza di un ostacolo. In questo caso il finestrino si abbassa ulteriormente fino a quando l'ostacolo non è rimosso.

La tecnologia antischiacciamento è molto pratica quando ci sono dei bambini in auto che tendono a poggiare il braccio o la mano sul finestrino e potrebbero avere dei danni in caso di chiusura del vetro, azionata magari dal genitore alla guida che non ha notato il braccio. Il blocca comandi invece consente di disattivare i comandi degli alzacristalli elettrici, anche in questo caso il principale obiettivo è la tutela dei piccoli presenti nell'abitacolo.

Hai mai pensato al noleggio?

Ultime notizie auto

pubblicato il 18 novembre 2022
Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

C’è molta preoccupazione tra i possessori di auto elettriche e ibride plug-in per l’aumento delle bollette dell’energia che inevitabilmente ricade sui costi delle ricariche, col rischio di pagare cifre un tempo impensabili. Tuttavia l’elettrico è ancora ampiamente conveniente.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968