Serve assistenza?
02 55 55 5

Contributo di solidarietà: come funzionano i controlli del Fisco

7 set 2022 | 2 min di lettura | Pubblicato da Eleonora D.

carta_di_credito_news_contributo_di_solidarieta_come_funzionano_i_controlli_del_fisco

Con il Dl Aiuti Bis, l’Agenzia delle Entrate ha disposto nuovi controlli sul contributo di solidarietà.

Le verifiche sul versamento del contributo verranno eseguite congiuntamente dal Fisco e dalla Guardia di Finanza, con modalità precise e solo nei confronti di alcuni contribuenti.

Facile.it, sito n.1 per il confronto di carte di credito online, vi spiegaa cosa fare attenzione.

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Cos’è il contributo di solidarietà

Il contributo di solidarietà è un prelievo fiscale introdotto nel 2019. Resterà in vigore fino al 2023 e interessa solo i contribuenti che percepiscono assegni pensionistici a partire da 100 mila euro lordi annui.

Il decreto legge 21/2022 però, contro il caro bollette, ha esteso il pagamento del contributo ad altri soggetti, nello specifico a chi:

  • Esercita attività di rivendita di energia elettrica e gas metano
  • Produce gas metano o estrae gas naturale
  • Produce o distribuisce prodotti petroliferi
  • Svolge una dette suddette attività, anche importando le materie prime in Italia da altri Paesi

Questi soggetti devono pertanto il contributo, nelle due tranche di acconto e saldo.

Cosa è cambiato con l’entrata in vigore del Dl Aiuti Bis? Vediamo le novità nel dettaglio.

I nuovi controlli dell’Agenzia delle Entrate

Come accennato, il Dl Aiuti Bis ha introdotto nuovi controlli sul versamento del contributo di solidarietà.

Il testo del decreto legge chiarisce che il ravvedimento operoso e le norme norme sulle violazioni in materia di compensazione non si applicano in caso di omesso versamento, totale o parziale, del contributo straordinario previsto dal Dl contro il caro bollette.

Tuttavia il Fisco specifica che tali norme non trovano applicazione solo se vengono rispettate le due scadenze del 31 Agosto 2022, per il versamento dell’acconto, e del 15 Dicembre 2022, per il versamento del saldo.

Per gli omessi versamenti parziali o totali dopo le scadenze la sanzione verrà raddoppiata, passando dal 30% al 60%.

Migliori carte di credito del mese

Canone annuo
zero
Banca
PostePay
Prodotto
Postepay Digital
Costi di attivazione
Gratuita
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
ING
Prodotto
Carta di Credito Mastercard Gold
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
zero
Banca
BBVA
Prodotto
BBVA Debit
Circuito
Mastercard
Costi di attivazione
zero
Canone annuo
zero
Canone annuo
Zero
Banca
Fineco
Prodotto
Fineco Card Debit
Circuito
Visa/Bancomat
Costi di attivazione
2,25€ (spedizione), versione virtuale gratuita
Canone annuo
Zero
Canone annuo
zero
Banca
American Express
Prodotto
Carta di Credito Oro
Circuito
AEC
Costi di attivazione
zero il primo anno, poi €20/mese
Canone annuo
zero

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Ultime notizie Carte

pubblicato il 9 luglio 2024
Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le migliori carte con IBAN di credito e ricaricabili a luglio 2024

Le carte con IBAN sono versatili e vantaggiose, consentono di inviare e ricevere bonifici con facilità e offrono diversi vantaggi. Facile.it, leader nel confronto di carte prepagate con IBAN, ti presenta le 3 migliori carte con IBAN di luglio 2024.
pubblicato il 5 luglio 2024
Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

Confronto tra carte di credito gratis a luglio 2024

I vantaggi delle carte di credito gratuite sono tanti, dal canone azzerato alle zero spese di gestione, fino ai cashback sugli acquisti. Se anche tu desideri una carta di credito gratuita, puoi trovarla su Facile.it!
pubblicato il 2 luglio 2024
Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepedaggio in autostrada: differenza tra Telepass, UnipolMove e MooneyGo

Telepass, UnipolMove e MooneyGo sono i tre principali servizi di telepedaggio, ognuno con le sue caratteristiche e i suoi prezzi. Per capire quale sia il più adatto, è importante valutare esigenze e abitudini di guida. A chi usa poco le autostrade convengono i servizi più economici.

Guide alle carte

pubblicato il 15 giugno 2024
Carta di credito: come funziona e quanto costa

Carta di credito: come funziona e quanto costa

La carta di credito è sempre più diffusa, anche in Italia. Si tratta, infatti, di uno strumento di pagamento comodo e versatile. Vediamo quindi di che si tratta quando si parla di carte di credito.
pubblicato il 17 maggio 2024
Come fare una carta prepagata: la guida completa

Come fare una carta prepagata: la guida completa

Le carte prepagate sono diventate sempre più popolari come opzione di pagamento flessibile e sicura. Non solo consentono di tenere sotto controllo le spese, ma sono anche un'alternativa praticabile per coloro che non vogliono o non possono aprire un conto corrente bancario.
pubblicato il 24 marzo 2021
Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Come funzionano i pagamenti con carta contactless

Pagare in contactless con la propria carta, permette di effettuare una transazione sicura, comoda e molto veloce. Scopriamo le principali caratteristiche e soprattutto quale sia il funzionamento che lo consente.
pubblicato il 14 ottobre 2020
Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay: come funziona e come attivarlo senza alcun problema

Apple Pay è un sistema di pagamento utile, che nell’ultimo periodo si sta sviluppando sempre di più. Sempre più persone lo utilizzano con frequenza per effettuare i propri acquisti in modo semplice e veloce. Ecco tutte le informazioni necessarie su Apple Pay.
pubblicato il 3 giugno 2020
5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

5 regole per usare la carta di credito in sicurezza

La carta di credito è uno strumento sempre più utilizzato anche per effettuare i pagamenti online, esponendo i dati sensibili a possibili minacce se non vengono applicate le giuste misure di sicurezza. Ecco le regole da seguire per acquistare senza pericolo.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968