02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Costo assicurazione auto: elettriche e ibride fanno risparmiare

pubblicato da il 3 giugno 2019
Costo assicurazione auto: elettriche e ibride fanno risparmiare

Molti automobilisti si lamentano, e a ragione, del costo dell’assicurazione auto. Nonostante il calo delle tariffe registratosi negli ultimi anni, il prezzo di una RC auto annuale risulta ancora parecchio alto, soprattutto in alcune province del centro-sud. Tuttavia sembra che acquistando vetture elettriche o ibride si possa risparmiare sul costo della polizza. Questo perché i mezzi a zero o a basse emissioni sono considerati più sicuri da buona parte delle compagnie assicurative italiane.

In Italia le automobili elettriche e ibride rappresentano ancora una percentuale molto bassa del parco circolante. I dati però sono in netta crescita e con l’introduzione dell’Ecobonus 2019 – 2021, che offre interessanti incentivi a chi acquista vetture con emissioni inferiori a 70 g/km di CO2 (in pratica tutte le elettriche e le ibride plug-in), si punta a mettere su strada un numero sempre maggiore di veicoli ecologici. E un buon contributo in tal senso possono darlo anche le tariffe dell’assicurazione auto, che secondo uno studio sono più basse se applicati a vetture ibride ed elettriche, con una percentuale che oscilla dal 5 al 30%.

Ma perché l’assicurazione delle auto elettriche e ibride costa meno? Non ci avevano sempre raccontato che il costo di una una polizza RC auto varia soprattutto in base all’età, alla classe di merito e alla provincia di residenza dell’assicurato? Cosa c’entra, quindi, l’alimentazione della vettura? C’entra eccome, perché le compagnie assicurative nello stabilire le tariffe per i clienti che possiedono veicoli a basse emissioni prendono spesso in considerazione anche altri fattori. In particolare tre.

Il primo riguarda il basso profilo di rischio di chi sceglie un’auto ibrida o elettrica: statisticamente, infatti, sono persone di età compresa fra 40 e 60 anni che utilizzano l’automobile per viaggi in famiglia e hanno una buona esperienza di guida. Si tratta perciò di guidatori poco inclini a causare incidenti, un aspetto che incide positivamente sul costo dell’assicurazione auto. Il secondo fattore riguarda l’aspetto tecnico: l’assenza del processo di combustione nelle vetture elettriche riduce i rischi potenziali e, di conseguenza, il premio assicurativo da pagare. Infine pare che le compagnie tengano conto pure della scarsa autonomia di questi veicoli: se un’auto circola meno ha infatti minori possibilità di provocare un sinistro.

Ne consegue, secondo una recente indagine, che assicurare un’auto ibrida possa costare anche il 5-10% in meno rispetto alle vetture ad alimentazione tradizionale. Percentuale che sale al 20-30% se si assicura un’auto 100% elettrica.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 18/06/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni