Serve assistenza?
02 55 55 111

Documenti da compilare in caso di sinistro stradale

assicurazioni_guide_documenti_da_compilare_in_caso_di_sinistro_stradale

Le 3 cose da sapere:

  1. 1

    In caso di sinistro è necessario compilare alcuni documenti

    1

    In caso di sinistro è necessario compilare alcuni documenti

  2. 2

    Il modulo CID, CAI o CARD è conosciuto anche come constatazione amichevole

    2

    Il modulo CID, CAI o CARD è conosciuto anche come constatazione amichevole

  3. 3

    Il CAI serve per semplificare il lavoro della compagnia assicurativa

    3

    Il CAI serve per semplificare il lavoro della compagnia assicurativa

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Quando si è coinvolti in un incidente stradale, qualunque sia la dinamica o la responsabilità dei diversi soggetti è sempre opportuno compilare alcuni documenti per consentire all'assicurazione di risarcire il danno e di effettuare le proprie rilevazioni.

Oltre ai danni fisici (danno emergente) si verifica quasi sempre un aumento dell'assicurazione dopo un sinistro.

Se i soggetti coinvolti nel sinistro hanno la medesima visione della dinamica dell'incidente bisogna compilare il CAI (modulo di constatazione amichevole dell’incidente), mentre se non vi è accordo tra i soggetti è necessario compilare la denuncia di sinistro, vediamo come si compilano entrambi i documenti.

Molto utile, in caso di sinistro, è la Convezione Card, procedura che permette al conducente danneggiato di rivolgersi direttamente alla propria compagnia per il risarcimento senza coinvolgere la compagnia assicurativa della controparte.

Il CAI o modulo di constatazione amichevole

Il modulo CID o CAI o come adesso viene chiamato CARD è conosciuto anche come modulo di constatazione amichevole e deve essere sempre compilato quando si è coinvolti in un sinistro stradale per due motivi specifici:

  • denunciare l'incidente stradale;
  • ottenere in brevi tempi un risarcimento danni da parte dell'assicurazione.

Il CID deve essere compilato obbligatoriamente con i dati personali dei soggetti coinvolti nell'incidente, in ogni sua parte e soprattutto in modo corretto per evitare che l'assicurazione non provveda al pagamento dei danni. Per poter compilare correttamente il CID dovete a portata di mano alcuni documenti dei soggetti interessati, sempre se entrambi i conducenti sono d'accordo circa la dinamica dell'incidente:

  • modulo CAI;
  • libretti di circolazione delle vetture coinvolte;
  • patenti dei conducenti;
  • i certificati assicurativi dei veicoli.

Per poter presentare il modulo CAI alle assicurazioni è necessario compilarne due copie. Il modulo di constatazione amichevole è suddiviso in diverse sezioni:

  • la prima parte è riservata all'inserimento dei dati più importanti riguardanti il sinistro: ora, luogo, data, se ci sono danni o feriti e i numeri di contatto degli eventuali testimoni;
  • la parte centrale è suddivisa in due sezioni: veicolo A e veicolo B, solitamente chi redige il documento viene identificato con il veicolo A; in questa sezione si indicano i dati delle vetture coinvolte e del proprietario, il nome della compagnia d'assicurazione auto e i danni causati nell'incidente;
  • la dinamica dell'incidente è molto importante per rilevare le rispettive responsabilità e deve essere redatta correttamente, inserendo anche un disegno grafico che inquadri le vetture coinvolte;
  • firma dei due conducenti.

Per ottenere il risarcimento del danno il CAI deve inviato o consegnato alla propria compagnia assicurativa entro tre giorni, per ottenere nel mese successivo il rimborso dei danni.

Il CAI serve persemplificare il lavoro della compagnia assicurativa che si limita a rilevare che vi è un accordo tra le parti e a liquidare il danno.

La denuncia di sinistro

Se vi è accordo tra le parti riguardo la dinamica dell'incidente sarà necessario compilare esclusivamente il CAI, mentre se i soggetti coinvolti non ammettono le proprie responsabilità non sarà così semplice ottenere il risarcimento del danno, ma bisognerà presentare alla compagnia assicurativa alcuni moduli, tra cui la denuncia di sinistro. Il modulo di denuncia di sinistro può essere reperito facilmente su internet e deve essere redatto secondo le ultime indicazioni stabilite nel codice delle assicurazioni altrimenti non verrà considerato valido e la compagnia assicurativa potrebbe decidere di non liquidare il danno.

Nella denuncia di sinistro, l'assicurato narra la sua versione dei fatti indicando la dinamica del sinistro stradale, il nome dei soggetti coinvolti, i danni riportati dalle vetture e se ci sono stati dei feriti. Chi compila la denuncia di sinistro, in generale, si ritiene non responsabile del sinistro stradale e vuole ottenere un risarcimento da parte della compagnia assicurativa. Il modulo, debitamente compilato in ogni sua parte, serve anche alla compagnia assicurativa per accertare le cause e le responsabilità e procedere tempestivamente alla liquidazione del danno.

È importante sottolineare che la denuncia di sinistro deve essere inviata dall'assicurato entro 3 giorni tramite raccomanda con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata.

Il mancato invio entro il termine dei tre giorni potrebbe diminuire l'entità del risarcimento danni. Se al momento dell'incidente erano presente dei testimoni, nella denuncia di sinistro bisogna obbligatoriamente indicare il nome di tali soggetti. Nel caso in cui si siano verificati dei danni alle persone e sono intervenute anche le autorità si devono indicare quali. Sempre nel modulo di denuncia di sinistro, se l'assicurato ha riportato delle lesioni bisogna allegare la relativa documentazione medica.

RC Auto: offerte da 131€*

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968