02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Quali sono i cani considerati più pericolosi?

I cani sono da sempre considerati i migliori amici dell'uomo, per la loro fedeltà, il loro amore incondizionato e la capacità di comprendere i sentimenti e le emozioni dei loro proprietari. Non tutte le razze di cani, però, si contraddistinguono per queste specifiche caratteristiche. Anzi, alcuni cani sono considerati universalmente "pericolosi" e possono diventare un vero e proprio problema per chi li possiede. In questo articolo, vi descriveremo le principali razze di cani considerate aggressive o pericolose per l'uomo e come prendersene cura.

Sommario

Educazione e addestramento per i cani pericolosi

Alcune razze di cani sono per loro natura aggressive, irruenti e in diversi casi anche pericolose, ma la genetica non deve far pensare che questi cuccioli non possano essere addestrati per ammansire il loro carattere.

Se si desidera allevare un rottweiler o un pitbull, ad esempio, bisogna essere pronti ad affrontare diverse difficoltà, soprattutto durante i primi anni di vita, quando è necessario addomesticare il carattere di questi animali domestici. Per rendere più docili e meno aggressive alcune razze di cani è necessario creare un ambiente tranquillo e rilassato, dove l'animale può sentirsi protetto e amato.

Fin dai primi mesi di vita, bisogna addestrare il cucciolo, soprattutto quando manifesta comportamenti ansiosi e aggressivi, impartendo ordini o respingendo con fermezza le abitudini sbagliate. Se si addestrano i cuccioli di razze potenzialmente pericolose, si possono scongiurare spiacevoli incidenti e rendere i cani mansueti e in grado di vivere la socialità.

Per allevare un cane pericoloso è sempre opportuno chiedere la consulenza di un addestratore esperto, che saprà suggerirvi come comportarsi in ogni occasione. Nonostante l'addestramento, è sempre fondamentale per i proprietari stare sempre attenti, soprattutto se vi sono in casa dei bambini, ed evitare situazioni dove il cane può potenzialmente diventare aggressivo.

Le principali razze di cani pericolosi

Tutti i cani, anche quelli più pericolosi, possono diventare degli ottimi animali da compagnia, basterà soltanto addestrarli e facilitare la loro socializzazione con gli altri cani e con le persone. Vi sono alcune razze di cani che vengono considerate geneticamente più pericolose e aggressive, vediamo insieme quali sono.

American Pitbull Terrier

I cani considerati più feroci e aggressivi appartengono alla razza degli American Pitbull Terrier, che per essere allevati in Italia devono sottostare a rigidi divieti. Questa specifica razza di cani è molto aggressiva sia nei confronti degli uomini che degli altri animali, quindi bisogna occuparsi del loro addestramento fin dai primi mesi di vita. Allevare un pitbull può essere davvero complicato, perché non sempre riescono a diventare mansueti e basta un piccolo gesto per scatenare una loro reazione. Se si sceglie un pitbull come amico a quattro zampe, vi suggeriamo di adottare misure preventive per arginare la loro aggressività.

Rottweiler

Nonostante i rottweiler siano considerati una delle razze di cani più pericolose al mondo, questi animali non presentano la stessa aggressività dei pitbull. I rottweiler hanno una fisicità imponente e sono molto forti e combattivi, ma diventano dei fedeli compagni dei loro proprietari, mostrando amore incondizionato e protezione. Se si addestra un rottweiler fin da piccolo, si possono eliminare alcuni comportamenti aggressivi e modificare il loro carattere irruento. L'unica attenzione che bisogna avere quando si gioca con i rottweiler è di tenere lontano gli arti dalla loro bocca, visto che sono soliti associare il gioco con i morsi.

Dobermann

I Dobermann sono da sempre considerati cani piuttosto feroci, ma è un mito assolutamente da sfatare, visto che mostrano la loro aggressività - così come molte altre razze canine - solo nei casi in cui si sentono minacciati. Il loro corpo imponente e muscoloso ha aumentato la percezione di aggressività dei Dobermann, anche se si tratta di cani molto amichevoli e fedeli. I Dobermann possono diventare degli animali giocosi, socievoli e molto dolci, basterà soltanto addestrarli con ordini precisi e autoritari.

Dogo Argentino

Il Dogo Argentino è stato per anni un cane da combattimento, utilizzato nelle competizioni clandestine in America Latina, diventando di diritto un animale aggressivo e pericoloso. Nonostante la sua attitudine alla lotta, il Dogo Argentino non è per sua natura un cane crudele e violento, anzi è molto fedele e affettuoso. Se si adotta un cucciolo di Dogo Argentino e lo si alleva in un ambiente sano e amorevole, sarà possibile incentivare la sua capacità di essere amorevole e affettuoso nei confronti dei bambini. Insieme al Dogo Argentino, nella lista dei cani più pericolosi viene inserito anche il Dogo Canario, originario delle isole Canarie e anch'esso utilizzato spesso come cane da combattimento. Il Dogo Canario, se non addestrato al combattimento, è un cane mansueto, fedele e affettuoso, che con facilità socializza con gli altri animali.

I cani pastore

Quando si parla di razze di cani pericolosi, non si possono escludere anche i cani pastore, quegli animali che venivano utilizzati nei secoli scorsi per proteggere i greggi. I cani pastore del Caucaso, dell'Anatolia o dell'Asia Centrale sono da sempre considerati aggressivi e per la loro circolazione vi è l'obbligo della museruola e del guinzaglio. In particolare, i cani pastore del Caucaso sono molto mansueti e fedeli, ma se vengono attaccati o percepiscono una minaccia possono diventare aggressivi. Rispetto a razze considerate pericolose, i cani pastore, se vengono addestrati, possono diventare davvero degli ottimi compagni di vita.

Siberian husky

Il Siberian husky è un cane che si contraddistingue per la sua bellezza e i suoi occhi glaciali, ma è anche inserito nella lista delle razze più pericolose. Questi cani vengono addestrati fin dai primi mesi di vita, per moderare il loro comportamento irruento e aggressivo, che si manifesta solo quando percepiscono una minaccia. Se vengono accuditi e amati, si dimostrano molto affettuosi e tranquilli, proteggendo i loro proprietari in ogni occasione.

Mastiff

L'ultima razza considerata aggressiva è il Mastiff, un cane di grandi dimensioni, dalla corporatura imponente e robusta. Per loro natura, i Mastiff sono tranquilli e affettuosi, ma se viene invaso il loro spazio possono diventare molto aggressivi. Quando vivono in un ambiente domestico confortevole e affettuoso, si dimostrano degli ottimi cani da guardia, con cui giocare e divertirsi.

Assicurazione per animali domestici

Se possedete un cane considerato pericoloso, è sempre opportuno sottoscrivere un'assicurazione per animali domestici, così da proteggervi in caso di danni alle cose o alle persone. La polizza per animali domestici serve anche per ottenere il rimborso delle spese veterinarie, che possono essere molto ingenti in caso di malattie gravi o di patologie invalidanti. Avere un'assicurazione per il vostro cane può garantirvi maggiore tranquillità, perché in caso di lesioni a persone o cose è previsto un risarcimento. Prima di sottoscrivere questo tipo di polizza, vi suggeriamo di confrontare le diverse offerte delle compagnie assicurative e scegliere quella più conveniente.

Proteggi il tuo animale domestico Fai un preventivo

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure