Serve assistenza?
011 04 00 408

Auto elettriche: aumentano le vendite in Europa e calano in Italia

17 mag 2022 | Pubblicato da Marianna S.

mondo auto news vendite auto elettriche europa e italia

Secondo quanto affermato dall’ACEA (Associazione europea dei produttori di automobili), l'Europa in questo momento sta avendo un significativo aumento delle vendite di auto elettriche e ibride.

Si registra infatti un'aumento delle vendite di auto elettriche in Europa fino al 10%, tranne in Italia, dove scendono del 15%.

Scopri di più su Facile.it, sito leader nella comparazione di auto.

Auto in pronta consegna
Auto in pronta consegna

Se nel primo trimestre dell’anno si è registrato un forte calo dovuto alla carenza di semiconduttori, che ha colpito in particolar modo le vendite di auto diesel (-33,2%), per contro nel medesimo periodo si è assistito a un aumento sulle vendite degli ibridi leggeri, che sono arrivati ad occupare un quarto del mercato, e delle auto 100% elettriche che occupano invece un 10%.

Una crescita costante

Le auto elettriche hanno dapprima spopolato in Germania e in Francia, per poi esplodere in Spagna, in Polonia e in Romania, dove si è registrato un boom di vendite del +408%. L’unica ad avere un calo è stata l’Italia ( -14,9%), penalizzata dal ritardo nel varo degli ecoincentivi. Situazione sempre tendenteal ribasso invece per gli ibridi plug-in.

Le auto a benzina

A primeggiare sulle vendite europee sono comunque le auto a benzina, che occupano un 36% del mercato, con più di 800.000 unità vendute, anche se stanno subendo la maggioranza del declino del mercato, tanto da essere superate dalla vendita combinata di auto ibride, elettriche e ibride plug-in.

I problemi degli ultimi mesi

Se si esclude l’anno 2020, si può affermare che i primi tre mesi di quest’anno sono stati i peggiori di sempre per il mercato europeo, con 2,2 milioni di unità vendute. Il calo delle vendite è da attribuire ad una serie di problemi logistici, compresa la mancanza di semiconduttori. Ad aggiungersi a tutto ciò anche la chiusura delle fabbriche dei fornitori ucraini a fine febbraio.

I produttori trovandosi di fronte a tali carenze, hanno scelto di dare priorità all’equipaggiamento dei modelli più redditizi, tra questi appunto quelli elettrificati. Tuttavia, anche questi ultimi hanno risentito nel corso del quarto trimestre del 2021 della carenza dei chip elettronici, che ne ha arrestato la crescita rispetto al forte aumento registrato nell’anno precedente.

Offerte confrontate

Confronta le offerte di auto in vendita su Facile.it e risparmia sulla tua auto prossima auto. Bastano 3 minuti!

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968