Serve assistenza?
011 04 00 408

Trazione auto: tipologie, caratteristiche, vantaggi e svantaggi

Hai mai pensato al noleggio?
Hai mai pensato al noleggio?

Quando siamo alla guida della nostra auto desideriamo che le ruote stiano incollate al terreno senza perdere mai la presa (il grip), al fine di scaricare tutta la potenza generata dal motore sulla superficie e garantirci una corretta direzionalità.
Questa vitale funzione viene svolta dalla trazione, che sulle automobili in vendita può essere posteriore, anteriore oppure integrale.
Tale tecnologia dimostra la sua efficenza ed efficacia a seconda del tipo di veicolo alla quale viene applicata, subordinatamente allo stile di guida, al tipo di utilizzo del mezzo e al suo peso.
Noi tutti abbiamo sempre sentito parlare dei vari tipi di trazione che possono equipaggiare un veicolo; tuttavia è bene scendere nel dettaglio e descrivere questo tipo di tecnologia.

Sommario:

Cos'è e come funziona la trazione auto

L'energia generata dal motore durante il suo funzionamento, affinché possa essere trasformata in movimento, deve essere gestita tramite un insieme di componenti meccanici creati a questo scopo.
Il momento ultimo di questo processo è rappresentato dalla trazione, cioè dalla trasmissione dell'energia, affinchè il mezzo si muova, consentendo lo spostamento in avanti oppure all'indietro; ciò si ottiene passandola all'albero di trasmissione, al differenziale e infine alle ruote.
Nel tempo sono state sviluppate diverse tecnologie per perfezionare questo elemento, proprio per cedere più coppia possibile su qualsiasi tipo di superficie.
Di seguito elenchiamo le tipologie di trazione disponibili.

Trazione auto posteriore - Caratteristiche

Questo tipo di tecnica prevede la distribuzione della potenza generata dal propulsore esclusivamente sull'asse posteriore.
È la prima tipologia sviluppata con la nascita dell'automobile, anche se era stata già applicata alle motociclette (un'evoluzione della trasmissione a catena sulla ruota motrice). Permette libertà di posizionamento del motore (anche se un'auto con motore posteriore potrà fruire solo della trazione sul medesimo asse) ma comporta un costo di produzione elevato a causa del maggior numero di componenti e della presenza del tunnel nell'abitacolo. Come ogni sistema, presenta vantaggi e svantaggi, che si possono schematizzare.

Vantaggi della trazione posteriore

  • Aderenza migliorata in accelerazione e in salita, poiché in queste condizioni il carico viene trasferito sulle ruote posteriori.
  • Predisposizione alla guida sportiva, in quanto permette di sfruttare al meglio la potenza, utilizzando le tecniche proprie delle competizioni.

Svantaggi della trazione posteriore

  • Maggiore peso complessivo sia del gruppo di trasmissione sia del veicolo, il che comporta maggiore consumo di carburante.
  • Comportamenti nervosi in presenza di fondi con scarsa aderenza, dove il fenomeno del sovrasterzo viene accentuato.
  • Costo di acquisto più elevato rispetto a un modello a trazione anteriore, dal momento che il costo di produzione è superiore. Per questo tale tecnologia viene utilizzata soprattutto per equipaggiare automobili ad alte prestazioni e comunque con indole sportiva.

Trazione auto anteriore - Caratteristiche

La coppia viene trasferita alle ruote anteriori. Questo sistema fu introdotto per la prima volta dalla Citroën, casa francese che nel 1934 produsse il modello chiamato Traction Avant mosso proprio grazie a questa tecnologia.

Vantaggi della trazione anteriore

  • Minor peso complessivo e, dunque, minori consumi.
  • Costo di produzione ridotto grazie alla minore quantità di componenti; ciò comporta un prezzo di vendita più abbordabile.
  • Maggiore facilità di guida in quanto ha limiti più elevati che difficilmente vengono raggiunti durante l'utilizzo di tutti i giorni. Le reazioni ai comandi impartiti dal guidatore sono raramente violente, dunque la rendono perfetta per qualunque tipo di conducente e quasi la totalità delle condizioni di utilizzo.

Svantaggi della trazione anteriore

  • Perdita di trazione in caso di forti accelerazioni, dal momento che in questo caso il peso si trasferisce all'assale posteriore, provocando il pattinamento delle ruote davanti.
  • Maggiore consumo degli pneumatici anteriori, causato dal peso ulteriore gravante sull'avantreno.
  • Diamentro di sterzata limitato rispetto ad un modello a trazione posteriore, a causa della presenza dei componenti di trasmissione.

Trazione auto integrale - Caratteristiche

Con questa definizione si indica il passaggio della potenza generata dal motore a tutte le ruote. La percentuale di ripartizione può variare tra i due assi e tale differenza può essere predeterminata in sede di costruzione oppure dinamica, controllata da una CPU o dal guidatore.
La maggior parte dei mezzi equipaggiati con questa tecnologia è rappresentata da fuoristrada e SUV (Sport Utility Vehicle); tuttavia non sono pochi i modelli di automobile (il più delle volte di grossa cilindrata e ad alte prestazioni) che possono vantare il possesso di tale tecnica.

Vantaggi della trazione integrale

  • T razione eccezionalmente efficiente su tutti i tipi di superficie, anche le più difficili, in qualsivoglia condizione di aderenza.
  • Certezza della disponibilità della maggiore potenza possibile alle ruote, per una immediata utilizzabilità durante la guida.
  • Prestazioni notevolmente più alte rispetto ai modelli a trazione anteriore e posteriore; le reazioni sono progressive e mai violente (tranne in casi di guida veramente estrema).

Svantaggi della trazione integrale

  • Costo di produzione elevato e ciò si riflette in un più alto costo d'acquisto.
  • Peso maggiore, a causa del numero elevato di componenti (ad esempio la presenza di tre differenziali); questo comporta maggiori consumi di carburante e degli pneumatici.

La trazione è uno degli aspetti principali della nostra automobile, ed è per questo motivo che i vari costruttori hanno sempre lavorato, e lavorano, al fine di migliorare questa tecnologia per renderla più sicura, affidabile e adattabile.
Componenti come il differenziale autobloccante, a slittamento limitato, controllato da centralina computerizzata, a comando manuale oppure tramite l'unione di queste due modalità, rappresentano solo una parte delle innovazioni nel campo; tutto questo per garantire una perfetta trazione e controllabilità del mezzo in ogni condizione.

Offerte confrontate

Confronta le offerte di auto in vendita su Facile.it e risparmia sulla tua auto prossima auto. Bastano 3 minuti!

Guide auto

pubblicato il 30 giugno 2022
Cos'è e come funziona la valvola termostatica auto

Cos'è e come funziona la valvola termostatica auto

La valvola termostatica dell'auto è un pezzo essenziale per far funzionare al meglio il motore di ogni vettura. Ecco cos'è e come funziona a lungo termine.
pubblicato il 30 giugno 2022
Quando cambiare i dischi dei freni all'auto

Quando cambiare i dischi dei freni all'auto

In questo articolo andremo a parlare dei dischi dei freni installati ormai su ogni automobile, capendo quando è necessaria la loro sostituzione per garantire la nostra sicurezza.
pubblicato il 30 giugno 2022
Tipologie di antifurto: come scegliere la più adatta in base alle proprie esigenze

Tipologie di antifurto: come scegliere la più adatta in base alle proprie esigenze

In questo articolo parleremo degli antifurto per auto, dei dispositivi che hanno subito una modernizzazione in seguito agli ultimi sviluppi tecnologici. Ne descriveremo diverse tipologie per capire quale sia la migliore.
pubblicato il 30 giugno 2022
Spie di allarme auto: quali sono e come riconoscerle

Spie di allarme auto: quali sono e come riconoscerle

In questo articolo parleremo delle spie di allarme presenti su un'automobile, comprendendone il significato una per una. In questo modo sarà possibile sapere quale comportamento adottare in ogni situazione.
pubblicato il 29 giugno 2022
Come togliere l'odore di fumo dall'auto: alcuni consigli utili

Come togliere l'odore di fumo dall'auto: alcuni consigli utili

Vediamo come fare per rimuovere dagli interni dell'auto quel fastidioso odore di fumo che tende a impregnarsi nei tessuti e sulle superfici in modo efficace e sicuro.
pubblicato il 29 giugno 2022
Costo della patente B: tutte le spese da considerare

Costo della patente B: tutte le spese da considerare

In questo articolo affronteremo il complesso tema dell'iter necessario al conseguimento della patente B. Vedremo nel dettaglio tutte le spese da sostenere e i numerosi elementi che possono influenzare il costo finale.
pubblicato il 29 giugno 2022
Come guidare in sicurezza grazie al grip control

Come guidare in sicurezza grazie al grip control

Il grip control è un sistema che consente di tenere sotto controllo l'aderenza di ogni vettura, a seconda del fondo stradale sul quale si sta circolando.
pubblicato il 29 giugno 2022
Gomme invernali: utilità, modelli e costi

Gomme invernali: utilità, modelli e costi

Le gomme invernali devo essere installate nel periodo invernale per assicurare la massima stabilità di guida al veicolo e la dovuta sicurezza ai passeggeri della vettura.

Ultime notizie auto

pubblicato il 6 dicembre 2022
Aumentano del 20% le vendite delle auto a batteria in Europa

Aumentano del 20% le vendite delle auto a batteria in Europa

Risultati positivi in Europa sulle vendite delle auto elettriche 100% a batteria, che fanno registrare un aumento del 20% rispetto all'anno precedente. Calano invece le vendite in Italia e Danimarca.
pubblicato il 30 novembre 2022
Allerta smog: preoccupa la qualità dell'aria nelle città italiane nel 2022

Allerta smog: preoccupa la qualità dell'aria nelle città italiane nel 2022

Situazione allarmante sulla qualità dell'aria nelle città italiane. Dal dossier "Mal'aria 2022 edizione autunnale" realizzato da Legambiente nell’ambito della campagna Clean Cities, 13 città italiane monitorate non rispettano i valori suggeriti dall'OMS.
pubblicato il 29 novembre 2022
Offerte auto: le promozioni sulle city car a Novembre 2022

Offerte auto: le promozioni sulle city car a Novembre 2022

Se sei alla ricerca di city car a prezzi vantaggiosi, vai su Facile.it e scopri tra la vasta scelta di offerte quali sono le city car più economiche in vendita a Novembre 2022.
pubblicato il 18 novembre 2022
Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

Auto elettriche e costi ricarica: con le tariffe flat si risparmia

C’è molta preoccupazione tra i possessori di auto elettriche e ibride plug-in per l’aumento delle bollette dell’energia che inevitabilmente ricade sui costi delle ricariche, col rischio di pagare cifre un tempo impensabili. Tuttavia l’elettrico è ancora ampiamente conveniente.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968