Serve assistenza?
02 55 55 5

Risparmio e sicurezza: quali sono i rischi del conto corrente?

conti news risparmio e sicurezza quali sono i rischi del conto corrente

La gestione dei risparmi richiede sempre una certa attenzione, indipendentemente dall’importo del saldo in giacenza. Quando poi si dispone di somme consistenti in conto corrente e investirle è un affare che non convince, è giusto capire quali possono essere gli eventuali rischi per il capitale depositato e come fare per limitarli. Quali sono i rischi del conto corrente? Il principale rischio di un conto corrente è il rischio di controparte.

Conti Correnti: trova il più vantaggioso
Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Questo si verifica quando l’istituto di credito presso il quale si ha il conto fallisce o entra in una fase di crisi grave al punto da non poter rispettare il contratto, ovvero rendere al cliente il suo capitale.

Questo può accadere in caso di procedura di bail-in, ma va specificato che i primi ad essere interessati dal risanamento della banca e quindi a subire perdite in questa situazione sono gli azionisti e gli obbligazionisti, e solo per ultimi vengono coinvolti i correntisti. La cosa più importante da tenere a mente è che, comunque sia, i conti correnti e i conti di deposito sono protetti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi fino a 100.000 euro, e solo la somma eccedente questa cifra è a rischio in caso di fallimento della banca. Se il saldo in conto corrente è superiore a 100.000 euro potrebbe essere più che mai conveniente differenziare la sede dei risparmi, aprendo più conti bancari ad esempio, ciascuno con un saldo inferiore al limite tutelato dal Fondo.

Un altro rischio per il conto corrente può derivare dalla disattenta gestione dei codici di accesso. Prudenza e attenzione sono d’obbligo, in particolare per evitare episodi di phishing e altre truffe di vario genere, così come è importante essere rapidi ad avvertire la banca in caso di smarrimento o furto delle carte di credito e debito e degli assegni, per bloccarne l’utilizzo. Per contenere i rischi molte banche mettono a disposizione del cliente servizi di avviso via sms o via mail così da poter monitorare in tempo reale le transazioni effettuate.

Altri rischi legati al conto corrente potrebbero derivare dalla cointestazione, in caso di debiti contratti da una delle due parti e che potrebbero far scattare il pignoramento delle somme in conto corrente. In questo caso però se le entrate sono differenziate e la proprietà del capitale è facilmente attribuibile a due parti distinte, anche il tribunale non dovrebbe avere difficoltà a dividere il patrimonio al 50% in modo che la parte non interessata dal debito resti tutelata.

Pubblicato da Daniela Dall'Alba il 21 marzo 2019

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968