02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Richiedere un conto deposito: requisiti di accesso

pubblicato da il 29 aprile 2019
Richiedere un conto deposito: requisiti di accesso

I conti deposito rappresentano investimenti sicuri e vantaggiosi, ideali per far fruttare i risparmi di una vita. Garantiti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi fino a 100mila euro, offrono interessi lordi sulle somme depositate anche fino al 2,00 per cento, collocandosi fra i prodotti più remunerativi del mercato. Chi può richiedere un conto deposito? Esistono requisti di accesso? Ecco le risposte a tutte le domande.

Fra i requisti per aprire un conto deposito vi è la titolarità di un conto corrente. Non di un conto corrente qualsiasi, ma di un conto aperto presso la banca cui si intende aprire il deposito. Il conto corrente funge infatti da conto di appoggio per versamenti e prelievi, tanto che il conto deposito viene proposto come prodotto di investimento da affiancare al conto corrente.

Si tratta tuttavia di un requisito derogabile, che riguarda perlopiù i conti deposito vincolati. Alcune banche offrono la possibilità di aprire conti deposito liberi senza conto corrente, spesso convenienti ma notoriamente meno remunerativi dei prodotti vincolati.

Fra gli altri requisiti rientra il versamento iniziale, che generalmente oscilla fra 5mila e 10mila euro. Anche in questo caso però, si tratta di un requisito di accesso derogabile. Invero, diverse banche online non richiedono il versamento iniziale. Allo stesso modo, alcuni istituti di credito offrono ulteriori condizioni di favore per il clienti, come la possibilità di aprire un conto deposito a zero spese con imposta di bollo a carico della banca. Fra le banche che praticano tali condizioni ad aprile 2019 figurano Iger Banca con il prodotto Conto Deposito BIT; Guber Banca con Conto Deposito Guber Banca e Banca Farmafactoring con Conto Facto.

Il requisito più stringente per aprire un conto deposito riguarda l’età. In Italia infatti, possono aprire un conto deposito solo i soggetti di età superiore a 18 anni. L’unico prodotto di investimento sottoscrivibile da un minorenne è il libretto di risparmio, a condizione che il genitore o il tutore abbia espresso il proprio consenso all’apertura.

Migliori Conti Deposito del mese

Banca:Igea Banca
Prodotto:Conto Deposito BIT
  • Tasso lordo1,30 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,00 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 192,93
Banca:Banca Valsabbina
Prodotto:Conto Twist
  • Tasso lordo1,05 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,20 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 115,72
Banca:Widiba
Prodotto:Conto Widiba
  • Tasso lordo0,80 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,20 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 78,61
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto deposito

Conti Deposito: trova il più vantaggioso Confronto CONTI »

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

Guide Conti