02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Giovani italiani under-23: risparmiano poco e preferiscono i contanti

Giovani italiani under-23: risparmiano poco e preferiscono i contanti

Il 71% dei ragazzi italiani nati dal 1997 in poi non è interessato alle questioni che riguardano finanza ed economia e più della metà preferisce pagare in contanti rispetto ai pagamenti elettronici, contrariamente rispetto a quanto si possa pensare.

Emerge da uno studio che è stato svolto da ConsumerLab, ente privato di ricerca che promuove la cultura della sostenibilità, in particolare rivolta alle giovani generazioni.

700 interviste

I ricercatori hanno intervistano in Italia 700 giovani dai 23 anni in giù a proposito dei loro comportamenti attuali e delle aspettative per il futuro; tra i quesiti, anche quelli dedicati alla preparazione sul fronte del risparmio, della gestione del denaro e delle conoscenze in campo finanziario.

Pochi soldi da parte

Hanno così potuto rilevare che 7 ragazzi su 10 non si interessano a queste questioni; inoltre risulta che soltanto il 5% mette un po' di soldi da parte, risparmiando. Infine, il 56% conserva il denaro in casa e non utilizza conti bancari o altre forme analoghe di deposito. Gli under-23 che hanno conti o carte di credito/debito prestano scarsa attenzione agli estratti-conto. Non solo: il 71% usa malvolentieri le moneta elettronica e preferisce i contanti, mentre la media tra le persone di età superiore arriva al 53%.

I consigli utili

Cosicché ConsumerLab ha pensato bene di fornire ai ragazzi qualche regola utile per vivere meglio e garantirsi maggiore ottimismo, visto che uno su tre non ha grandi speranze nel futuro. Quali sono? Usare il più possibile metodi di condivisione (la modalità sharing, per esempio in voga nelle città per auto, bici e monopattini) e diventare proprietari solo di ciò che è indispensabile possedere, in modo da non immobilizzare risorse; fare riparare ciò che si rompe senza lanciarsi subito su un acquisto nuovo; evitare di comprare di slancio, magari inseguendo le mode, e valutare prima se quel bene serve davvero; imparare a realizzare oggetti artigianali e a fare manutenzione; usare poco i mezzi a motore e scegliere, quando è possibile, passeggiate, biciclette e monopattini; investire parte dei soldi risparmiati in settori solidi, equi e solidali.

Se stai cercando i migliori conti correnti online sul mercato o i migliori conti deposito, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Migliori Conti Correnti di oggi

Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Zero spese
Banca:Enel X Pay
Prodotto:Enel X Pay
  • Carta prepagata
  • Internet banking
Costo annuo 12€
Banca:Intesa Sanpaolo
Prodotto:XME Conto
  • Internet banking
  • O Key Smart
Costo annuo Gratuito per promo under 35
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI
pubblicato da il 22 novembre 2020

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

  • Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Non è raro che i coniugi scelgano di...

  • Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Il conto corrente è uno strumento...

  • Le spese del conto corrente: tutti i costi

    Le spese del conto corrente: tutti i costi

    La scelta del proprio conto corrente, lo...

  • Conto Deposito: i vantaggi

    Conto Deposito: i vantaggi

    Il conto deposito è un conto ideale...

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie