Serve assistenza?
02 55 55 5

Come gestire le finanze di una coppia (senza litigare)

13 ott 2021 | Pubblicato da Marco B.

conti news come gestire le finanze di una coppia senza litigare

Quando una coppia decide di andare a convivere occorre - romanticismo ed entusiasmo a parte - che si chiarisca le idee anche sulla gestione finanziaria della vita in comune di tutti i giorni.

C'è chi decide di dividere tutte le spese in parti uguali. C'è chi sceglie di fare in modo che ciascuno contribuisca in base alla disponibilità personale.

Conti Correnti: trova il più vantaggioso
Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Il vademecum

Sulla rivista Money.it è stato realizzato un vademecum per facilitare le cose ed evitare eventuali incomprensioni. Prima di tutto, si consiglia di affrontare la questione subito. Come? Cercando di capire quale sia l'importo delle entrate comuni e quello delle spese indispensabili. Per stabilire poi ciò cui non è possibile rinunciare. Infine, evitando di fare le pulci al/alla partner.

Spese obbligate

Le spese che si devono affrontare per forza sono, di solito: il mutuo o l'affitto, le bollette, il cibo e i generi di prima necessità, l'assicurazione auto. L'ideale è dividerle in base alle entrate di ciascuno: chi guadagna di più paga, in proporzione, di più.

La solidarietà

Anche gli investimenti necessari per rispondere alle aspettative e agli interessi di ciascuno vanno programmati; in questo caso, al di là dell'impegno diretto dei singoli partner, dovrebbe valere la solidarietà di coppia.

Risparmiare

Inoltre non va assolutamente dimenticato che una parte degli introiti va risparmiata, grande o piccola che sia: magari per riuscire ad andare in vacanza d'estate o durante l'anno, possibilmente senza problemi, discussioni e ansie. Bisogna pure decidere se avere un conto bancario comune o due separati.

Condividere

L'importante è mettersi sempre d'accordo a tempo debito e condividere tutti i propri programmi. Meglio prevenire ogni obiezione e dubbio, piuttosto che affrontare discussioni sgradevoli dopo, magari all’ultimo momento.

Se stai cercando i migliori conti correnti online sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Migliori Conti Correnti del mese

Costo annuo
Gratuito
Canone Zero per 12 mesi
Banca:
Banca Widiba
Prodotto:
Conto Start Widiba
Carta di debito
Conto Cointestabile
Internet banking
Mobile banking
Costo annuo
Gratuito
Canone Zero per 12 mesi
Costo annuo
Gratuito
per sempre
Banca:
BBVA
Prodotto:
Conto Corrente
Carta di debito
Internet banking
Costo annuo
Gratuito
per sempre
Costo annuo
Gratuito
12 mesi se apri il conto entro il 31/12/2022.
Banca:
Fineco
Prodotto:
Conto Corrente
Carta di debito
Internet banking
Trading
Costo annuo
Gratuito
12 mesi se apri il conto entro il 31/12/2022.
Costo annuo
Gratuito
con accredito dello stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000 euro al mese
Banca:
ING
Prodotto:
Conto Corrente Arancio con Modulo Zero Vincoli
Carta di credito
Carta di debito
Carta prepagata
Internet banking
Costo annuo
Gratuito
con accredito dello stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000 euro al mese
Costo annuo
Gratuito
i primi 30 giorni, poi da 7€ al mese
Banca:
Tot.
Prodotto:
Conto Aziendale
Carta di credito
Internet banking
Costo annuo
Gratuito
i primi 30 giorni, poi da 7€ al mese

*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968