Serve assistenza?
02 55 55 5

Bonus per genitori separati 2022: ecco come funziona e come richiederlo

conti news bonus per genitori separati 2022 ecco come funziona e come richiederlo

Il Bonus per genitori separati è un sostegno economico (fino a 800€ mensili per 12 mensilità massime).

Si può chiedere qualora il membro della coppia separata o divorziata tenuto a versare l'assegno di mantenimento (ai figli o all'ex coniuge) non abbia potuto farlo a causa della pandemia.

Su Facile.it, leader nel confronto di conti correnti online, ti spieghiamo le regole e la procedura per richiederlo.

Conti Correnti: trova il più vantaggioso
Conti Correnti: trova il più vantaggioso

Uguale per padri e madri

Siccome gran parte dei genitori tenuti a versare l'assegno sono uomini, il bonus viene spesso definito "per padri separati". Peròin realtà - se il figlio è affidato al papà e spetta all'ex moglie il mantenimento - la procedura non cambia.

La firma della ministra

Il bonus è stato introdotto dalla legge 21 Maggio 2021, n. 69 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 22 Marzo 2021. n. 41 (Decreto Sostegni) e confermato dal decreto fiscale convertito in legge.

Finalmente l'1 Agosto scorso il decreto attuativo della misura è stato firmato dalla ministra per le Pari opportunità e per la Famiglia, Elena Bonetti.

Il versamento

La somma verrà dunque elargita direttamente al partner separato in stato di bisogno che deve provvedere al proprio mantenimento e a quello dei figli conviventi e che non ha ricevuto dall'ex gli alimenti che gli spettano.

I requisiti necessari

La richiesta della prestazione spetta comunque al genitore separato obbligato al versamento dell'assegno. Questi i requisiti necessari:

  • reddito inferiore a 8.174 euro nell'anno in cui si chiede il bonus
  • riduzione o sospensione della propria attività lavorativa dall'8 Marzo 2020, per una durata minima di 90 giorni o per una riduzione del reddito di almeno il 30% rispetto a quello incassato nel 2019

Spetta all'Inps dare il via libera.

La circolare dell'Inps

In ogni caso è chiaro che il bonus potrà coprire tutto, o solo in parte, l'importo dell'assegno di mantenimento mensile da dare all’ex.

Dipende dalla somma che è stata stabilita nel momento della separazione o del divorzio.

Ora si attende la circolare dell'Inps che dovrà avviare le procedure per fare la richiesta.

Pubblicato da Marco Brando il 14 settembre 2022

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968