02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

I soldi fanno la felicità? Sì, ma non sempre

I soldi fanno la felicità? Sì, ma non sempre

Poveri ma ricchi dentro? É una bella filosofia di vita. Eppure i soldi, entro una certa soglia, fanno davvero la felicità.

Uno studio statunitense dimostra che avere un conto in banca pieno e una sfilza di carte di credito rende felici purché non si guadagni troppo. Facile.it, sempre aggiornato sui temi che riguardano la gestione del denaro, vi svela quand'è che funziona veramente l'equazione soldi = felicità.

Ricchi sì, ma non troppo

Che rapporto hanno i miliardari con il denaro? Secondo Andrew T. Jebb, della ‘Purdue University’ dell’Indiana (Usa), difficile quando basta. In base allo studio compiuto da T.Jepp, oltre una certa soglia i soldi non rendono felici perché si sperperano.

Qual è il giusto compromesso? Tutti sognano un conto corrente pieno, una carta di credito per ogni acquisto e la possibilità di spendere senza remore. E va bene, non c'è niente di male nello spendere soldi, purché si resti nei limiti.

Il limite in base agli studi di T.Jepp corrisponde al reddito individuale personale. Questo sconosciuto, che poi sconosciuto non è, perché rappresenta il vero l'equilibrio (quanto mediamente tutti vorremmo spendere, per raggiungere l'ideale di felicità), si aggira attorno agli 80.000€ l'anno.

Il denaro rende felici entro gli 80.000€ annui

Entro la soglia degli 80.000€ annui, evidenzia lo studio, aumentano la felicità e l'aspettativa di benessere economico. Cosa accade superato il tetto dei famigerati 80.000?

Semplice. Aumenta l'aspettativa di benessere economico ma il livello di felicità non cambia. Anzi, si potrebbe diventare schiavi dell'ambizione, del successo e del guadagno a tutti i costi. Insomma, l'equazione soldi = felicità. si trasformerebbe nell'equazione soldi = stress.

Gli scienziati spiegano il fenomeno nel dettaglio. I soldi fanno la felicità quando soddisfano bisogni primari come l'acquisto di una casa, il fare la spesa quotidiana, assolvere alle esigenze dei figli e perché no fare shopping, o partire per il viaggio dei sogni.

Quando si entra nella spirale dello sperpero, del superfluo e dei bisogni indotti invece, il denaro può attentare alla felicità.

Migliori carte di credito del mese

Banca:American Express
Prodotto:Carta Verde
Canone annuo zero
Banca:American Express
Prodotto:Carta Oro
Canone annuo zero
Banca:ING
Prodotto:Carta di debito Mastercard
Canone annuo zero
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Confronta le carte di credito

Carte e bancomat: trova la migliore Confronto CARTE
pubblicato da il 25 giugno 2021

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Ultime notizie Carte

News Carte

Guide alle carte

  • Come funzionano i pagamenti con carta contactless

    Come funzionano i pagamenti con carta contactless

    Pagare in contactless con la propria carta,...

  • Carte di debito o carte Bancomat: le cose da sapere

    Carte di debito o carte Bancomat: le cose da sapere

    Spesso si sente parlare di carta di debito, un...

  • Carte prepagate: tipologie e funzionamento

    Carte prepagate: tipologie e funzionamento

    Le carte prepagate sono uno strumento di...

  • La Social Card: cos’è e chi può richiederla in 5 punti

    La Social Card: cos’è e chi può richiederla in 5 punti

    La Carta Acquisti è un prodotto che consente di...

Guide Carte

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Circuiti carte di credito

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi