Serve assistenza?
02 55 55 5

Assegno unico universale: l'aiuto statale per le famiglie con figli

carta di credito news assegno unico universale aiuto statale famiglie

È arrivata la bozza del decreto per l’Assegno Unico Universale, aiuto statale dedicato alle famiglie con figli minorenni, maggiorenni fino a 21 anni, disabili o in attesa della nascita di un bambino.

Facile.it, specialista nel confronto di carte di credito e sempre aggiornato sulle news di settore, vi svela chi può ottenerlo e quando fare domanda

Carte e bancomat: trova la migliore
Carte e bancomat: trova la migliore

Cos'è l'Assegno Unico Universale per i figli

L'Assegno Unico Universale è una misura a sostegno economico delle famiglie con figli minorenni, maggiorenni fino a 21 anni, disabili (senza limiti di età) o nascituri, riconosciuta in quest'ultimo caso a partire dal settimo mese di gravidanza.

Gli assegni verranno erogati con cadenza mensile, per un importo massimo pari a 175 euro per figlio. L'ammontare tuttavia viene ridotto progressivamente fino a un massimo di 50 euro per i nuclei con ISEE superiore a 40.000 euro o per chi non è munito di ISEE.

Nell'introduzione dell'agevolazione, la bozza del decreto ha previsto maggiorazioni di importo per le famiglie con figli disabilie in base al numero di figli a carico. Per i figli maggiorenni fino a 21 anni l'importo massimo è di 85 euro (il minimo è di 25 euro).

La domanda per ottenere l'Assegno Unico Universale potrà essere presentata a partire da Gennaio 2022 secondo le modalità illustrate dal decreto definitivo (in dirittura d'arrivo). L'erogazione degli assegni invece dovrebbe avvenire da Marzo 2022.

Chi può fare domanda?

Il genitore, chi esercita la responsabilità genitoriale o il figlio maggiorenne interessato alla fruizione della misura possono presentare domanda per l'Assegno Unico se in possesso dei seguenti requisiti:

  • Avere la cittadinanza italiana o di uno stato dell’UE. In alternativa essere munito di regolare permesso di lavoro o di ricerca superiore a sei mesi;
  • Avere la residenza (da almeno 2 anni) in Italia o il domicilio in Italia, con i figli a carico sino al compimento dei 18 anni, o essere titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato di durata almeno semestrale
  • Essere soggetto al pagamento dell’imposta sul reddito in Italia.

Quali aiuti sostituisce l'assegno unico?

Il nuovo assegno sostituirà gradualmente i seguenti aiuti statali alle famiglie:

  • l'assegno alle famiglie con tre figli minorrenni;
  • gli assegni per il nucleo famigliare;
  • gli assegni di natalità;
  • i premi alla nascita e il Fondo di sostegno alla natalità;
  • le agevolazioni fiscali per figli a carico.

Le famiglie che beneficiano del reddito di cittadinanza non devono presentare domanda per l'Assegno Unico.

L'assegno verrà erogato dall'Inps tramite ricarica della carta RdC, sottraendo la quota di Reddito relativa ai figli minori dall'importo dovuto in virtù dell'Assegno Unico.

Pubblicato da Eleonora D'angelo il 6 gennaio 2022

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968