Serve assistenza?
02 55 55 111

Verifica Assicurazione Auto: Controllo Rapido e Semplice via Targa

assicurazioni guide verifica assicurazione auto da targa
Le cose da sapere:
  1. 1

    Puoi verificare la copertura assicurativa di una vettura online tramite il Portale dell'Automobilista.

  2. 2

    Esistono anche alcune applicazioni mobile che lo permettono.

  3. 3

    Nei 15 giorni di tolleranza sei comunque coperto dalla tua precedente assicurazione e non incorri in sanzioni.

RC Auto: offerte da 131€*
RC Auto: offerte da 131€*

Ti è mai capitato di chiederti se l'auto che hai di fronte è effettivamente coperta da un'assicurazione? O magari sei alle prese con l'acquisto di un veicolo usato e desideri assicurarti della sua copertura assicurativa? In un mondo in cui le normative sull'assicurazione auto stanno cambiando e l'obbligo di esporre il contrassegno assicurativo è scomparso, la necessità di verificare l'assicurazione di un veicolo tramite la targa è diventata una priorità.

I rischi di circolare senza copertura assicurativa sono molteplici: multe salate, sanzioni legali e il pericolo di rimanere coinvolto in incidenti senza la dovuta tutela. Capire se un'auto è assicurata è diventato fondamentale, non solo per la propria sicurezza ma anche per rispettare le normative in vigore. Chi poi dovesse essere coinvolto in un incidente con un'auto non assicurata si trova in una situazione difficile, rischiando di non ottenere un risarcimento adeguato per i danni subiti. Questo è il motivo per cui alcune assicurazione auto online offre anche una garanzia accessoria come quella di copertura nel caso di impatto con veicolo non assicurato.

In questo articolo esploreremo i diversi metodi a disposizione per verificare l'assicurazione di un veicolo tramite la targa, analizzando le procedure online, le app mobile e le considerazioni importanti quando si tratta di veicoli con targhe straniere. Scoprirai come affrontare queste sfide e garantirti la tranquillità di guidare un veicolo adeguatamente assicurato, evitando spiacevoli inconvenienti. Continua a leggere per saperne di più su come proteggere te stesso e il tuo veicolo nella giungla delle normative sull'assicurazione auto.

Sommario:

Come verificare l'assicurazione tramite targa

Esistono diversi metodi per verificare l'assicurazione di un veicolo tramite la targa.

Uno dei modi più comuni è l'utilizzo del Portale dell'Automobilista, gestito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Questa piattaforma online permette di accedere a servizi di:

  • verifica della copertura assicurativa,
  • verifica dell'avvenuta revisione,
  • verifica della classe ambientale
  • verifica del pagamento del bollo auto.

Attraverso il Portale dell'Automobilista, inserendo il numero della targa, è possibile ottenere informazioni aggiornate sulla validità dell'assicurazione, incluso il nome della compagnia assicurativa e la data di scadenza. Inoltre, esistono diverse applicazioni per smartphone che offrono servizi simili, come la verifica della copertura RCA, l'accesso ai dati sulla revisione e altre informazioni utili relative al veicolo. Questi strumenti digitali sono diventati fondamentali per verificare la regolarità dell'assicurazione di un veicolo in modo rapido e accessibile a tutti, garantendo il rispetto delle normative vigenti e la sicurezza durante la circolazione stradale.

Verifica tramite app mobile

Le applicazioni mobili offrono un modo conveniente e rapido per verificare l'assicurazione di un veicolo tramite la targa. Queste app, come Verifica RCA Italia, Infotarga, Targa Scan, e altre, consentono agli utenti di inserire la targa del veicolo e ottenere informazioni istantanee sulla copertura assicurativa. Oltre a questo, forniscono dati aggiuntivi, come lo stato di pagamento del bollo auto e la data di revisione.

Normative sull'assicurazione auto e obblighi legali

Le normative sull'assicurazione auto rappresentano un aspetto cruciale della circolazione stradale. Secondo il Codice della Strada italiano, è obbligatorio per ogni veicolo a motore circolare in strada essere coperto da un'assicurazione Responsabilità Civile Auto (RCA). Questa copertura è finalizzata a proteggere terzi danneggiati in caso di incidente stradale. Dal 2015, non è più richiesto esporre il tradizionale contrassegno assicurativo sul parabrezza, poiché i controlli sull'assicurazione auto sono diventati elettronici.

La mancanza di un'assicurazione valida può comportare sanzioni pecuniarie significative e il sequestro del veicolo. In caso di sinistro con un'auto non assicurata, c'è il rischio di non ottenere un adeguato risarcimento dei danni subiti. È fondamentale rispettare gli obblighi legali per evitare conseguenze finanziarie e legali, oltre a garantire la propria sicurezza e quella degli altri utenti della strada.

Cambiamenti normativi e obbligo di verifica online

Negli ultimi anni, le normative sull'assicurazione auto hanno subito significativi cambiamenti. Dal 2015, l'esposizione del contrassegno cartaceo è stata abolita, sostituita dal certificato digitale di assicurazione. Questo cambiamento ha reso essenziale il ricorso alla verifica online per accertare la validità dell'assicurazione di un veicolo. Oltre all'abolizione del tacito rinnovo delle polizze, è stato introdotto un periodo di tolleranza di 15 giorni allo scadere della polizza, durante il quale il veicolo può ancora circolare senza incorrere in sanzioni. Tuttavia, dopo questo periodo, è obbligatorio avere un'assicurazione valida per evitare pesanti sanzioni pecuniarie, decurtazioni dei punti dalla patente e il possibile sequestro del veicolo. La verifica online della copertura assicurativa tramite il Portale dell'Automobilista è diventata un metodo essenziale per garantire la conformità agli obblighi legali e evitare problemi di legge durante la circolazione su strada.

Verifica assicurativa per targhe straniere

Un caso particolare e di difficile gestione è quello della verifica della copertura assicurativa di un'auto con targa straniera.

In caso di incidenti all'estero, è essenziale rivolgersi alla CONSAP per ottenere dettagli e informazioni sulla copertura assicurativa del veicolo coinvolto nell'evento. Tuttavia, in situazioni di incidenti in Italia con veicoli stranieri, l'Ufficio Centrale Italiano (UCI) rappresenta il punto di riferimento.

È importante notare che, secondo la normativa italiana, chi stabilisce la residenza nel paese per più di 30 giorni non può guidare un veicolo con targa straniera.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Cos'è e come funziona la polizza Key Man

Cos'è e come funziona la polizza Key Man

La polizza Key Man è una forma di protezione che le aziende possono adottare per mitigare i rischi derivanti dalla perdita improvvisa di una figura chiave all'interno dell'organizzazione.
pubblicato il 11 gennaio 2024
La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O, chiamata anche "Polizza per la Responsabilità Civile degli organi di Gestione e Controllo della Società", è un'assicurazione essenziale per proteggere il patrimonio personale degli amministratori, dirigenti e sindaci delle società.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Se hai intenzione di aprire un fondo pensione e di avere una pensione integrativa ma non hai ancora le idee chiare su condizioni e vantaggi, ecco una guida per risolvere i tuoi dubbi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Molti genitori sono preoccupati per il futuro dei propri figli e desiderano investire per garantire loro una solida base finanziaria. In questa guida, esploreremo alcune opzioni di investimento per i bambini e forniremo consigli su come pianificare la gestione dei risparmi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

La deduzione fiscale dei fondi pensione consente di risparmiare sulle tasse e allo stesso tempo garantire un futuro finanziario sicuro durante la pensione. Seguendo regole specifiche e massimizzando i contributi deducibili, è possibile ottenere il massimo vantaggio fiscale dai fondi pensione.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968