02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

RC professionale architetti: come funziona?

RC professionale architetti: come funziona?
Le 3 cose da sapere:
  • La polizza RC professionale per architetti è obbligatoria per tutti gli iscritti all'Albo
  • L'assicurazione RC per architetti è caratterizzata da retroattività e ultrattività
  • La polizza, trattandosi di un'assicurazione obbligatoria, è interamente deducibile

La professione di architetto comporta l’assunzione di importanti responsabilità: per questo è necessario assicurarsi contro eventuali danni commessi durante lo svolgimento delle attività lavorative. Come fare? Sottoscrivendo una polizza RC professionale per gli architetti. Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Sommario

RC professionale per architetti: cos’è?

L’assicurazione RC professionale è una garanzia per gli architetti liberi professionisti e per i membri di studi associati che copre le richieste di risarcimento dovute a presunte mancanze o a errori professionali.

La copertura si riferisce a errori compiuti sia in fase di progettazione, sia nella direzione dei lavori, nonché ai danni causati dal mancato rispetto delle norme di sicurezza e alle spese legali correlate.

Per ottenere maggiori garanzie, è preferibile ampliare la polizza RC professionale di base, ovvero quella obbligatoria, includendo altre casistiche come la colpa grave, la violazione della privacy o le opere ad alto rischio.

Vediamo di seguito le caratteristiche principali di questa polizza.

1Obbligatorietà

Il D.P.R. 137/2012 del 7 agosto 2012 stabilisce, per tutti gli architetti iscritti all’Albo che esercitano la libera professione e a decorrere dal 13 agosto 2013, l’obbligo di sottoscrivere una polizza RC. Sono inclusi, inoltre, coloro che svolgono incarichi conferiti da tribunali (es. CTU) o che collaborano con studi professionali con modalità differenti dal lavoro subordinato (es. consulenza).

2Retroattività e ultrattività

La polizza RC professionale per architetti è dotata di retroattività ultrattività, salvo particolari disposizioni inserite in contratto.

Ciò significa, nel primo caso, che il soggetto è tutelato contro richieste di risarcimento presentate dopo la sottoscrizione della polizza, anche se relative a fatti accaduti in precedenza. La ultrattività, invece, permette di estendere la copertura ai danni commessi nel periodo di validità del contratto, anche se notificati in seguito alla cessazione delle attività.

3Costi e deducibilità

Quanto costa, mediamente, l’assicurazione RC per l’architetto

Ebbene, la tariffa dipende dalla valutazione del rischio da parte della compagnia assicurativa, che solitamente tiene conto dei seguenti criteri:

  • età anagrafica / anni di esercizio della professione;
  • volume d’affari;
  • numero di dipendenti e collaboratori;
  • rischio soggettivo (es. danni commessi in passato).

Possono incidere sul costo finale anche altri fattori, come la durata dei periodi di retroattività e ultrattività, il massimale che si desidera coprire, l’estensione delle garanzie a prestazioni o ambiti altrimenti esclusi, ecc.

Ricordiamo, inoltre, che Inarcassa - ossia la Cassa di Previdenza degli architetti - offre una polizza assicurativa in convenzione ai suoi associati, con ulteriore sconto per gli under 35 con fatturato inferiore a 50.000 euro.

Infine, un dubbio molto comune riguarda la possibilità o meno di dedurre l’importo della polizza RC professionale dalla dichiarazione dei redditi: ebbene, trattandosi di un costo obbligatorio per l’esercizio dell’attività di architetto, è deducibile al 100% ai fini della determinazione del reddito.

Per maggiori informazioni su come inserire le spese nella dichiarazione, o se hai bisogno di assistenza fiscale, puoi affidarti a Fiscozen: un servizio online per le esigenze dei liberi professionisti e delle piccole imprese che, a un prezzo imbattibile, ti libera da qualsiasi incombenza relativa alla Partita IVA. Clicca qui per richiedere gratuitamente una consulenza!

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure