Serve assistenza?
02 55 55 5

Bitcoin sempre più volatile: cosa sta succedendo

13 giu 2022 | 3 min di lettura | Pubblicato da Salvatore B.

facile.it/images/trading news bitcoin sempre piu volatile

Gli appassionati ed operatori di trading di NFT e criptovalute hanno visto che ultimamente il valore del Bitcoin è molto più oscillante che in precedenti periodi. Gli investitori gestiscono questa volatilità come gli equilibristi che camminano su un filo. Sebbene non sorprenda che il Bitcoin e le altre criptovalute diano prova di estrema instabilità, osservatori del settore hanno identificato alcune ragioni a cui attribuire questa maggiore volatilità.

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Cambiamenti nell'accettazione delle criptovalute

La diffusione del Bitcoin è cresciuta in misura moderata dopo che le principali aziende e servizi hanno iniziato ad accettare questa ed altre criptovalute come strumento di pagamento.

Tuttavia, con il passare del tempo, molte aziende, come Tesla. hanno deciso di non accettare più il Bitcoin per i pagamenti. Ciò ha inciso drasticamente sull'uso della valuta digitale spingendo parecchie persone a vendere in massa i loro Bitcoin incidendo pesantemente sul suo valore.

Nessun valore fondamentale

La volatilità del Bitcoin ne sta minando la credibilità. Questa criptovaluta non è un titolo azionario che ha un prezzo di riferimento a cui si potrebbe fare riferimento nel caso in cui si verifichi una caduta repentina di valore.

Per questo motivo, sempre più persone che investono in Bitcoin si trovano ad affrontare perdite a causa di false ipotesi sulla criptovaluta.

La valutazione corretta è quindi un serio problema che blocca definitivamente il percorso di crescita dei bitcoin.

Manipolazione del mercato dei Bitcoin

Il Bitcoin può avere caratteristiche che lo rendono un investimento simile all'oro.

Tuttavia, le promesse di guadagni facili e le storie di potenziale rendimento che girano intorno alla criptovalutasono irreali.

Alcuni operatori truffaldini all'interno della comunità Bitcoin diffondono voci sul potenziale valore futuro della divisa digitale per convogliare altri investitori a sostenere le loro idee e strategie di investimento.

Purtroppo, molti investitori si rendono conto troppo tardi della verità e i manipolatori si arricchiscono senza affrontare troppe conseguenze.

Questa manipolazione avviene perché non c'è un'istituzione che controlla le transazioni, né ci sono regolamenti che le vincolano.

Il Bitcoin non è adatto a strategie di investimento buy-and-hold

Molti grandi investitori e investitori affermati si tengono lontani dal Bitcoin e dalle criptovalute incrementandone così la volatilità intrinseca.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che i grandi operatori finanziari investono in azioni o beni con un valore fondamentale acquistandone grossi quantitativi e conservandole per anni per ottenere rendimenti adeguati.

Questo concetto è assente nel caso del Bitcoin e la sua idea di investimento è altamente illusoria per gli investitori consolidati.

Siccome la maggior parte della ricchezza globale che si trova tra gli investitori consolidati non è presente nella comunità del Bitcoin, la valuta si basa esclusivamente su investimenti individuali su piccola scala. La mancanza di investimenti su larga scala e riconosciuti rende il valore del Bitcoin altamente imprevedibile e volatile.

Tuttavia, dei 21 milioni di Bitcoin totali, 19 milioni sono già in circolazione.

Violazioni della sicurezza nella comunità del Bitcoin

La comunità Bitcoin è nota per la blockchain, un registro trasparente delle transazioni e la criptovaluta ha dovuto affrontare diversi inconvenienti a causa di questi dati open-source.

Molti portafogli sono diventati vulnerabili alle violazioni della sicurezza. Questo, a sua volta, ha provocato enormi casi di bancarotta e di furti di grandi quantità di Bitcoin da parte degli utenti.

Queste perdite e violazioni imprevedibili contribuiscono anche alla volatilità della valuta e a una riduzione della capitalizzazione totale di mercato della criptovaluta.

La ragione dietro l'ineguagliabile volatilità della valuta Bitcoin è che non lo si può accomunare ad un asset tradizionale poiché non produce alcun reddito. L'idea di considerare il Bitcoin come un'opzione di investimento o di business è semplicemente una speculazione arbitraria e fuorviante.

Inoltre, siccome gli investitori subiscono le manipolazioni del prezzo del Bitcoin in vari periodi, il mercato risulta altamente imprevedibile.

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Ultime notizie Trading

pubblicato il 25 marzo 2024
Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Alla luce del sempre crescente numero di operazioni di trading con Bitcoin, Ethereum e criptovalute, le autorità italiane hanno introdotto normative per la loro tassazione al fine di chiarire il quadro normativo fino ad ora nebuloso. L’Italia ha deciso di colmare almeno parzialmente questo vuoto normativo con la legge di bilancio 2023.
pubblicato il 13 marzo 2024
Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Gli appassionati di trading hanno certamente notato che la finanza istituzionale ha iniziato a guardare con occhio diverso le criptovalute. I nuovi ETF sul Bitcoin di grandi player come BlackRock e Fidelity Investments e altre società hanno superato i 16 miliardi di dollari di asset in gestione dal loro lancio all'inizio di gennaio.
pubblicato il 15 febbraio 2024
ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

Investire in ETF può essere una mossa vincente? Scopriamo le ultime notizie sul mondo del trading.
pubblicato il 29 gennaio 2024
Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Autorevoli agenzie di stampa hanno diffuso i risultati di sondaggi dell'Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano secondo i quali quasi quattro milioni di italiani hanno dichiarato di effettuare trading di bitcoin e di possedere criptovalute.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968