Serve assistenza?
02 55 55 999

4G fa riferimento alle tecnologie e agli standard di quarta generazione. Succedono allo standard di terza generazione (3G) e permettono la trasmissione di dati in modo ancora più veloce e la diffusione di applicazioni multimediali avanzate.

Quando si parla di reti di quarta generazione ci si riferisce a tecnologie LTE (sigla di Long Term Evolution, nata come evoluzione degli standard GSM/UMTS) e WiMAX (lo standard che consente la connessione a reti di telecomunicazioni a banda larga in modalità wireless). È stata l'ITU, l'Unione Internazionale delle Telecomunicazioni, ad autorizzare nel 2010 l'uso della denominazione "quarta generazione" per queste tecnologie. La velocità di connessione dei sistemi quarta generazione è di circa 100 Mbps in download e di circa 50 Mbps in upload.

Lo standard delle tariffe telefoniche con tecnologia di quarta generazione si sta gradualmente diffondendo su scala nazionale, tanto a livello di dispositivi che supportano queste tecnologie quanto a livello di infrastrutture di rete. In Italia le frequenze sono state assegnate ai diversi operatori attraverso delle aste, a partire dal 2011.Attualmente le compagnie che propongono prodotti e servizi con questa tecnologia sono Vodafone, TIM, 3 Italia e Wind. Le reti mobili relative allo standard di quarta generazione in Italia sono basate sulle tecnologie LTE. Un'evoluzione ulteriore di queste tecnologie è lo standard LTE Advanced, anche indicato come 4G+, in grado di assicurare una velocità doppia rispetto alle semplici reti LTE.

La quinta generazione di rete mobile è rappresentata dal 5G che offre prestazioni e velocità di navigazione superiore al 4G anche se la copertura sul territorio nazionale è ancora limitata.

Telefonia: confronta le migliori tariffe
Telefonia: confronta le migliori tariffe

Offerte confrontate

Scopri le migliori offerte telefonia mobile con o senza smartphone incluso e risparmia su chiamate, sms e internet.

Voci correlate

Guide alla telefonia

pubblicato il 12 giugno 2020
Copertura 5G: tutte le zone raggiunte e offerte 5G

Copertura 5G: tutte le zone raggiunte e offerte 5G

L'attuale 4G verrà presto sostituita dalla tecnologia 5G, più veloce. Il passaggio sarà graduale e per usarla sarà necessario disporre di uno smartphone compatibile e sottoscrivere un'offerta dedicata.
pubblicato il 21 luglio 2019
Come contattare gli operatori di telefonia mobile

Come contattare gli operatori di telefonia mobile

Ogni compagnia telefonica mette degli operatori specializzati a disposizione dei suoi clienti per aiutarli in merito a diverse questioni. Contattare l’assistenza clienti è molto semplice: basta chiamare il numero dedicato e seguire le istruzioni della voce registrata.
pubblicato il 18 luglio 2019
SMS gratis: come inviare sms senza registrazione

SMS gratis: come inviare sms senza registrazione

Mandare sms gratis senza registrazione attraverso l'utilizzo di siti internet, è ancora possibile. Infatti sono ancora tanti i portali e le app che mettono a disposizione questo servizio gratuitamente e senza l'obbligo di registrazione.
pubblicato il 13 luglio 2019
Ricaricabili e abbonamenti: le caratteristiche e le differenze

Ricaricabili e abbonamenti: le caratteristiche e le differenze

Per scegliere il piano tariffario più adatto alle proprie esigenze è bene avere una panoramica del funzionamento delle principali offerte delle compagnie telefoniche. Ecco una guida che spiega caratteristiche, differenze, vantaggi e svantaggi di piani ricaricabili e abbonamenti
pubblicato il 27 maggio 2019
Internet sui cellulari: le tecnologie per il traffico dati

Internet sui cellulari: le tecnologie per il traffico dati

Esistono differenti modalità con cui i dispositivi mobile possono navigare in Rete. Essere costantemente connessi a Internet è ormai una necessità e, quando si sceglie un piano tariffario, bisogna tenere in attenta considerazione anche l’opzione per il traffico dati.
pubblicato il 8 maggio 2019
Come cambiare da micro a nano sim

Come cambiare da micro a nano sim

Molti nuovi modelli di cellulare sono predisposti per la cosiddetta nano SIM, il modello di SIM Card di dimensioni più ridotte, rispetto alla classica mini SIM e persino rispetto alla piccola micro SIM. Cosa occorre fare, pertanto, se il nuovo dispositivo monta una scheda SIM nano?
pubblicato il 12 aprile 2019
Come cambiare operatore telefonico (la portabilità del numero)

Come cambiare operatore telefonico (la portabilità del numero)

Cambiare operatore di telefonia mobile è un’operazione estremamente semplice e rapida, che si può effettuare tramite la compagnia con cui si vuole attivare la nuova offerta. Una volta scelto il piano tariffario, sarà necessario presentare la sim, un documento di riconoscimento e il codice fiscale.

Compagnie telefoniche

Scopri i prodotti e leggi tutte le informazioni sulle principali compagnie di telefonia mobile.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968