02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Motore diesel

Il motore diesel deve il suo nome ad un ingegnere tedesco, Rudolf Diesel, che lo brevettò nel 1892 e fa parte dei motori a combustione interna, con alimentazione a gasolio. Nei primi anni di vita venne usato soprattutto per i mezzi d’opera e per installazioni fisse, oggi questo tipo di motore è montato su tutti i mezzi industriali, dai furgoni ai camion, ai tir, agli autobus, oltre che su un gran numero di autovetture e SUV e offre prestazioni notevoli sia dal punto di vista della potenza che da quello della velocità.

Il motore diesel si basa sul principio della compressione, in quanto l’accensione del combustibile che si trova all’interno della camera di scoppio non è comandata da una "candela". Nel corso degli anni il motore diesel ha avuto una grande evoluzione, specialmente dal punto di vista del sistema di iniezione, oggi molto perfezionato.

Analizzando le varie tipologie, sul mercato si trovano vari tipi di motore: elettrico, a gpl, a benzina o ibrido. Quest'ultimo, a sua volta, si presenta in più tipologie sia per quanto riguarda il numero che la configurazione dei cilindri. Nelle automobili la configurazione più utilizzata è quella con quattro cilindri in linea. Per sfruttare i vantaggi legati a questo tipo di motorizzazione, le auto diesel sono anche dotate di sovralimentazione, caratteristica che permette di ottenere alte prestazioni sia di potenza che di coppia mantenendo una cilindrata limitata.

Tra i vantaggi importanti del motore diesel, il primo riguarda la sua durata in chilometri di percorrenza, che risulta quasi doppia rispetto ai motori a benzina, e si abbina al minor consumo ed al prezzo ridotto del combustibile che gli automobilisti devono pagare quando effettuano il rifornimento alla pompa.

Nella maggior parte dei casi il motore diesel montato sulle autovetture è del tipo "a 4 tempi" con le fasi di aspirazione, compressione, combustione e scarico. Questo tipo di motore può essere utilizzato sia per effettuare lunghi viaggi extraurbani che per spostamenti cittadini ed ha un funzionamento silenzioso e con scarichi che rimangono all'interno dei limiti consentiti dalla legge, sicuramente meno inquinante di altre tipologie.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo