02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Motore GPL

Un motore a GPL (Gas di Petroli Liquefatti) è un particolare tipo di motore che viene sempre più utilizzato nei veicoli grazie soprattutto agli elevati incentivi auto statali o regionali che puntano a incrementare l'utilizzo di questo carburante per un migliore impatto ambientale. Quando si parla di GPL si intende una miscela di gas propano e butano in pressione, tale da essere allo stato liquido.

Oggi, quindi, sono presenti diversi modelli di auto a GPL sul mercato italiano ma va sottolineato che si tratta di motori dual-fuel, ossia che fanno uso sia di benzina (motore a benzina) che di gas. L'avvio del motore, infatti, avviene sempre a benzina in quanto il GPL per poter funzionare ha bisogno di essere riscaldato. Pertanto, solo quando viene raggiunta la temperatura di 35°C si potrà avviare il passaggio all'alimentazione con il GPL.

Un motore a GPL prevede un impianto di supporto che può essere di diverso tipo; ad oggi le auto prevedono in particolare tre differenti tipologie di impianti, ossia:

  • gli impianti aspirati (i primi ad essere stati immessi sul mercato)
  • quelli a iniezione sequenziale gassosa (i più comuni)
  • quelli a iniezione sequenziale liquida. Questi ultimi sono impianti di ultima generazione, in grado di garantire elevate prestazioni all'auto, paragonabili a quelle con motore a benzina.

Possedere automobili a gpl prevede una serie di vantaggi, il primo dei quali riguarda l'impatto ambientale: questo carburante, infatti, è più ecologico rispetto al motore a benzina e al motore a diesel, perché ha un più basso contenuto in zolfo ed emissioni inferiori di anidride carbonica, ossidi di azoto e particolati. Anche il motore elettrico e quello ibrido rispettano la salvaguardia dell'ambiente più degli altri, pertanto sempre di più diventano un fattore discriminante.

Va tuttavia sottolineato che, pur avendo un elevato potere calorifero, non è in grado di raggiungere le prestazioni dei motori a benzina: se si escludono i moderni impianti a iniezione sequenziale liquida, infatti, gli altri presentano una perdita di prestazione del 3% circa.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 4,3 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo