Catene da neve ragno: procedura di installazione e costo di acquisto

Nel periodo invernale gli automobilisti devono attuare delle operazioni volte alla salvaguardia della tenuta stradale, visto che in diverse occasioni si ha la possibilità di percorrere dei tratti innevati o ghiacciati.
Il mercato di riferimento offre diverse soluzioni, cercando di soddisfare le esigenze di ogni cliente. Tra queste ci sono anche le catene da neve ragno, che negli ultimi anni sono sempre più scelte dai conducenti, in quanto riescono a garantire allo stesso tempo facilità di installazione e prestazioni elevate.

Sapevi che puoi acquistare auto su Facile.it scegliendo tra auto usate in vendita, un'auto nuova oppure una km 0. Se hai un budget limitato, scopri i modelli di auto invendute, invece, se vuoi evitare di doverti occupare di tutte le pratiche ed i costi di gestione dell'auto, puoi optare per la formula di noleggio a lungo termine.

Sommario

Il ruolo delle catene da neve ragno per auto

Le catene da neve ragno sono delle ottime alleate degli automobilisti nelle stagioni più fredde, dal momento che grazie alla loro funzionalità riescono ad assistere nel migliore dei modi le persone che sono costrette a viaggiare su tratti stradali resi scivolosi dalle condizioni climatiche.
Tale tecnologia è utilizzata principalmente nelle zone montane, dove più facilmente si possono trovare dei tratti innevati o ghiacciati, visto che a certe altitudini si è spesso vicini allo zero termico. Per evitare qualsiasi tipo di problema legato alla sicurezza è, quindi, di assoluta importanza dotarsi di prodotti efficienti e pratici.

In aggiunta a ciò, è opportuno segnalare che il Codice della Strada prevede l'obbligo di catene da neve o di altre metodologie che consentano di viaggiare in sicurezza anche nei periodi più freddi dell'anno. In particolare, questa norma è valida nell'intervallo temporale che va dal 15 novembre al 15 aprile. Gli automobilisti devono necessariamente avere a bordo della propria vettura delle catene da neve a ragno o, in alternativa, installare le cosiddette gomme termiche.
Bisogna, inoltre, specificare che quest'ultima soluzione, anche se più comoda, non permette di avere le stesse performance per quanto riguarda la tenuta di strada sui tratti ghiacciati.

Insomma, coloro che sono soliti percorrere delle strade di montagna quotidianamente devono necessariamente dotarsi delle catene da neve a ragno per essere sicuri di non avere alcun tipo di problema e, di conseguenza, mettere in pericolo i passeggeri del veicolo.
Infine, è doveroso sottolineare che questo modello si differenzia dalle classiche catene da neve, le quali risultano avere una forma a rombo, più difficili da installare.

Installazione delle catene da neve a ragno

Negli ultimi anni sono sempre più gli automobilisti che decidono di dotarsi delle catene da neve a ragno, piuttosto che optare per i classici modelli o per le gomme termiche. Tale tendenza, oltre a essere causata dall'efficienza del prodotto, è dovuta principalmente dalla facilità di installazione, in quanto questi ultimi non devono essere fissati dal lato interno della ruota, ma l'intera operazione si può effettuare direttamente dall'esterno.
Grazie a questa peculiarità le catene da neve ragno possono facilmente essere montate sulle vetture che presentano la dicitura "non catenabili" sul libretto di circolazione, in quanto il limite è derivante dal lato interno della ruota.

In commercio sono presenti diversi modelli di catene da neve a ragno che non si differenziano particolarmente nella tipologia di costruzione, visto che la tecnologia presenta due pezzi principali. Il primo è inerente al sistema di ancoraggio che si installa sulla parte esterna della ruota, mentre il secondo è la catena che si fissa a tale struttura.
Il sistema di ancoraggio viene fissato sulla parte esterna della ruota, attraverso un apposito adattatore. Nello specifico, si estrae il bullone della ruota, procedendo all'installazione dei diversi supporti riguardanti la struttura di ancoraggio e successivamente si fissa nuovamente il bullone al suo posto.
Tale operazione deve essere svolta solo all'inizio del periodo invernale, dal momento che i pezzi montati non arrecano alcun tipo di problema alla percorrenza del veicolo. Si evince facilmente che questa modalità permette all'automobilista di installare la catena da neve a ragno in pochi passaggi, visto che buona parte del sistema è già presente.

Per fissare la catena alla struttura di ancoraggio è necessario far combaciare i vari punti contrassegnati. L'intera procedura è molto facile e immediata, anche se nelle prime occasioni si può trovare qualche leggera difficoltà. A ogni modo, con il ripetersi del processo si riuscirà a installare le catene da neve a ragno nel giro di pochi secondi, avendo così la possibilità di riprendere la marcia in breve tempo.

È bene precisare che in commercio ci sono alcuni modelli che prevedono l'installazione del sistema di ancoraggio al cerchione della ruota, piuttosto che ai vari bulloni. Anche in questo caso si ha l'opportunità di lasciar montata la struttura per l'intero periodo di riferimento e, di conseguenza, fissare il tutto in pochi istanti.

Le catene da neve a ragno, come quelle tradizionali, devono essere collocate solo sulle ruote motrici del veicolo, ragion per cui nella maggior parte dei casi ne sono sufficienti due.

Vantaggi e svantaggi delle catene da neve a ragno

L'utilizzo delle catene da neve a ragno è sempre maggiore negli ultimi anni, visto che i vantaggi derivanti dall'uso di tale tecnologia sono molteplici, anche se in realtà si manifestano anche alcuni svantaggi.

Vantaggi

Il vantaggio principale delle catene da neve a ragno sta nella facilità di utilizzo, dal momento che il montaggio avviene in maniera semplice e funzionale. Infatti, l'operazione richiede delle tempistiche aggiuntive solo all'inizio della stagione invernale, visto che si deve procedere all'installazione del sistema di ancoraggio. Svolta tale procedura si ha la possibilità di fissare le catene sulle ruote motrici nel giro di pochi secondi, senza dover eseguire alcun particolare intervento.
Con questo prodotto il collocamento delle catene avviene quasi in maniera automatica, visto che il sistema è stato pensato per essere utilizzato anche da coloro che non hanno esperienza nel settore. Con le catene da neve tradizionali, invece, la procedura, oltre che a richiedere delle tempistiche più lunghe, è più articolata, in quanto è necessario spostare di qualche metro la vettura per installare il tutto nel modo corretto.

Il parametro relativo alla velocità di installazione gioca un ruolo fondamentale anche nella sicurezza e nella tranquillità dell'automobilista, visto che il montaggio delle catene da neve avviene perlopiù in zone di montagna quando si avvicina la notte e, di conseguenza, quando si registrano delle temperature più basse che possono facilitare la creazione di ghiaccio sul manto stradale. Si evince facilmente che un montaggio semplificato permette di rimanere poco tempo al di fuori della propria vettura, consentendo all'automobilista di essere esposto solo per pochi secondi agli eventuali pericoli presenti in montagna nelle ore notturne.

Svantaggi

Uno degli svantaggi che limita l'acquisto delle catene da neve a ragno è determinato dall'effetto estetico derivante dall'installazione del sistema di ancoraggio, in quanto gli utilizzatori sono costretti a viaggiare per tutto il periodo invernale con la struttura fissata sulle ruote. In realtà, è bene specificare che negli ultimi anni sono stati immessi sul mercato dei modelli più avanzati capaci di nascondere in parte questo problema. I proprietari di veicoli nuovi o di auto km 0 hanno la possibilità di optare per quest'ultima soluzione per non ridurre la bellezza della propria vettura.

Un altro ostacolo di questa tecnologia è quello del prezzo di acquisto, dal momento che le catene a ragno sono molto più costose rispetto a quelle tradizionali. In tale ragionamento, però, si deve considerare che il prodotto viene comprato una sola volta, visto che terminata la stagione invernale si conserva per essere nuovamente utilizzato l'anno successivo.

Quanto costano le catene da neve a ragno?

Il prezzo delle catene da neve a ragno è abbastanza variabile, dal momento che sono presenti diversi modelli in grado di accontentare le esigenze di ogni automobilista.
Il costo per ogni singola ruota è compreso in un range che va dai 150 ai 500 euro, con quest'ultima cifra valida per le catene premium che presentano un sistema di ancoraggio che non disturba l'aspetto estetico della vettura.

Considerando che si ha la necessità di comprare almeno due pezzi, si può affermare che la spesa minima per avere a disposizione le catene da neve a ragno è di circa 300 euro.

Auto in pronta consegna Risparmia fino al 40%

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide al noleggio auto

Guide auto

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure