02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Sempre più soldi nei depositi bancari italiani, anche se i tassi sono pressoché azzerati

Sempre più soldi nei depositi bancari italiani, anche se i tassi sono pressoché azzerati

Ci sono sempre più soldi fermi su conti correnti e altre forme di deposito. L’Associazione bancaria italiana (ABI) conferma ciò che aveva già segnalato la Consob (Commissione nazionale per le Società e la Borsa).  L’emergenza sanitaria - tra minori occasioni di spesa, legate alla chiusura di varie attività commerciali, e inferiore propensione a comprare, per i timori nei confronti del futuro - ha spinto coloro che hanno entrate fisse a mettere da parte altro denaro. 

In aumento

Nel mese di Maggio 2021 le somme depositate in banca sono aumentate dell’8,2% rispetto allo stesso mese del 2020. Concretamente, sui conti sono finiti 135 miliardi in più, cosicché i depositi ora hanno un valore enorme: 1.774,6 miliardi di euro.

Interessi a zero

Sull’ultimo bollettino dell’ABI si legge che il tasso di interesse medio per le somme messe in banca è stato bassissimo: 0,47%, sommando i tassi adottati per il totale di depositi, obbligazioni e pronti contro termine (Pct) effettuati da famiglie e società non finanziarie. Il tasso per i soli conti correnti è di fatto azzerato (0,03%): per i Pct è allo 0,90%, per le obbligazioni all’1,80%.

Più prestiti

Intanto, in Maggio sono aumentati i prestiti per cittadini e aziende: si è arrivati a 1.719 miliardi (+3,4% su base annua). Quelli destinati solo a famiglie e società non finanziarie sono giunti a 1.317 miliardi (+4,4%).

Meno debiti non pagabili

Intanto ad Aprile 2021 sono diminuite le sofferenze bancarie, cioè quelle legate a soggetti indebitati segnalati dagli istituti di credito alla Centrale rischi della Banca d'Italia: 19,8 miliardi rispetto ai 26,1 di Aprile 2020 e ai 32,6 dello stesso mese nel 2019.

Mutui vantaggiosi

I tassi praticati per i prestiti rimangono a livelli minimi, nonostante un minuscolo aumento di quelli dedicati ai mutui (di cui l'87,9% è a tasso fisso): in media, fa sapere l’ABI, a Maggio scorso una famiglia italiana a dovuto sostenere un tasso dell’1,43% (1,37% ad Aprile). 

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Gratuito
Banca:buddybank, powered by UniCredit
Prodotto:Conto corrente buddybank
  • Carta di credito
  • Carta di debito
  • Mobile banking
Costo annuo Gratuito
Banca:Banca Mediolanum
Prodotto:SelfyConto Under 30
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Gratuito sempre fino ai 30 anni
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI
pubblicato da il 1 luglio 2021

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

  • Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Non è raro che i coniugi scelgano di cointestare...

  • Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Il conto corrente è uno strumento bancario...

  • Le spese del conto corrente: tutti i costi

    Le spese del conto corrente: tutti i costi

    La scelta del proprio conto corrente, lo...

  • Conto Deposito: i vantaggi

    Conto Deposito: i vantaggi

    Il conto deposito ti consente di gestire e far...

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi