Serve assistenza?
02 55 55 5

L’inclusione finanziaria come strumento di integrazione

conti news l inclusione finanziaria come strumento di integrazione

Che il pieno inserimento di un cittadino straniero nella comunità d’adozione passi anche attraverso un corretto utilizzo degli strumenti finanziari di cui il nuovo Paese dispone è una cosa nota, ma poco messa in rilievo.

Da qualche tempo, però, si è finalmente iniziato a discutere del tema dell'inclusione finanziaria, vale a dire l’insieme di attività, prodotti e servizi sviluppati da banche e da istituti finanziari con lo specifico obiettivo di facilitarne l’uso da parte di soggetti a disagio sociale o economico.

Permettere l’accesso al credito ed offrire strumenti ad hoc per le esigenze di questi gruppi sociali sono delle buone strade per facilitare i percorsi di integrazione e, non ultimo, di sviluppo di tutta la nazione. Ecco perché, negli ultimi tempi, sono stati introdotti sul mercato strumenti di credito, risparmio (come conti correnti e conti deposito), pagamento, fino ad arrivare a banche vere e proprie focalizzate sull’offerta per gli stranieri in Italia.

Il Servizio Bancario di Base e il Conto Corrente Semplice sono, ad esempio, due strumenti volti all’inclusione: entrambi mettono a disposizione una serie di strumenti essenziali un pacchetto di servizi “basic”, escludendo, ad esempio, una serie di servizi. Mentre il primo si rivolge a clienti non “bancarizzati” permettendo di accedere comunque ad alcune forme di investimento, il Conto Corrente Semplice (introdotto dalla Banca d’Italia nel 2009) offre un numero determinato di operazioni e servizi dietro il pagamento di un canone annuo fisso.

Per monitorare l’attenzione di banche e cittadini al tema l’ABI, in collaborazione con il Ministero dell’Interno, ha dato vita all’Osservatorio Nazionale sull’Inclusione finanziaria dei migranti: uno strumento di analisi del sistema bancario per capire a che punto è rispetto al tema dell’inclusione degli stranieri.

Pubblicato da Vittoria Giannuzzi il 19 settembre 2012

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968