02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Come funziona il conto corrente senza spese per pensionati per il 2020

Come funziona il conto corrente senza spese per pensionati per il 2020

In alcune situazioni è possibile ottenere conti correnti agevolati, definiti conti base e utilizzabili per le operazioni bancarie più comuni.

Sono formule destinate a chi ha un ISEE particolarmente ridotto e a chi è in pensione e rientra in particolari limiti di reddito. Vediamo come funziona il conto corrente senza spese per pensionati nel 2020 e quali sono i migliori conti correnti per pensionati

Dal 2012 non è possibile ricevere un assegno pensionistico superiore a 1.000 euro senza farlo accreditare in conto corrente. È una misura stabilita nell’ambito di normative volte a normalizzare e ridurre gli scambi di denaro contante, e che si traduce nella necessità, per i pensionati, di disporre di un conto corrente oppure di un libretto postale o di una carta prepagata con iban. Dal momento che un conto corrente tradizionale può avere dei costi piuttosto alti da sostenere, per risparmiare si aprono due strade: confrontare i conti correnti fino a trovare la soluzione più conveniente e insieme più soddisfacente, oppure verificare se si hanno le caratteristiche per poter usufruire di un conto corrente di base agevolato.

L’articolo 5 del decreto n°70 del 3 maggio 2018 garantisce la possibilità di richiedere un conto corrente di base gratuito per disporre dei servizi essenziali a tutti coloro che ricevono una pensione di importo annuale non superiore ai 18.000 euro lordi. Nello specifico sono gratuiti ogni anno: 6 richieste di elenco dei movimenti, 12 prelievi in contante allo sportello, prelievi illimitati agli sportelli automatici del gruppo bancario presso il quale si ha il conto, 6 prelievi presso gli ATM di altre banche, addebiti diretti SEPA illimitati, pagamenti ricevuti tramite bonifico illimitati, 6 pagamenti ricorrenti tramite bonifico SEPA con addebito in conto, 6 versamenti di contanti e assegni, 1 comunicazione sulla trasparenza, 4 informative periodiche, operazioni di pagamento illimitate con la carta di debito e infine 1 emissione, rinnovo e sostituzione della carta di debito.

È possibile aprire un conto corrente di base per pensionati non solo in banca ma anche alle Poste, richiedendo il prodotto BancoPosta corrispondente e che offre i servizi descritti previsti dalla normativa vigente.

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Carta di debito
  • Internet banking
Costo annuo Zero spese
Banca:Enel X Pay
Prodotto:Enel X Pay
  • Carta prepagata
  • Internet banking
Costo annuo 12€
Banca:Intesa Sanpaolo
Prodotto:XME Conto
  • Internet banking
  • O Key Smart
Costo annuo Gratuito per promo under 35
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI
pubblicato da il 16 novembre 2020

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Conti

News Conti

Guide ai conti

  • Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Separazione e conto corrente cointestato: cosa fare

    Non è raro che i coniugi scelgano di...

  • Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Conto corrente: che cos’è e come funziona

    Il conto corrente è uno strumento...

  • Le spese del conto corrente: tutti i costi

    Le spese del conto corrente: tutti i costi

    La scelta del proprio conto corrente, lo...

  • Conto Deposito: i vantaggi

    Conto Deposito: i vantaggi

    Il conto deposito è un conto ideale...

Guide Conti

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie