02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Visa V PAY: costi, limiti, vantaggi

Il circuito V Pay, di progettazione della società emettitrice di carte di credito Visa, è un sistema di prelievo di contante attraverso le carte di credito: permette sia il prelievo di contante presso gli sportelli ATM, che il pagamento tramite POS che aderiscono al sistema V Pay. La tecnologia si sta diffondendo anche presso altre società emettitrici di carte di credito, che stanno aderendo a questo sistema progettato da Visa, ma di sicuro tra queste carte il posto di capofila spetta proprio al prodotto pioniere: Visa V Pay.

Le carte di credito Visa V Pay, come tutte le altre di questo medesimo circuito, sono dotate della tecnologia cosiddetta Chip&Pin, ovvero la tecnologia che prevede l'installazione all'interno della carta di un particolare microcircuito collegato anche ad un codice segreto di sicurezza allineato con i più elevati standard europei in fatto di crittografia dei dati. Un sistema come questo offre di sicuro una protezione maggiore contro le truffe collegate al furto dei dati delle carte di credito; tuttavia vi sono anche alcuni svantaggi per chi utilizza la Visa V Pay, il principale dei quali è legato alla necessità di trovare esercizi commerciali e POS che permettano di utilizzare il sistema V Pay – e in Italia la diffusione è ancora un po' lentina, soprattutto nei piccoli centri; nelle realtà metropolitane medie o grandi i questo problema è di sicuro di minore entità – altrimenti la carta è inservibile. Nel resto d'Europa, invece, questo sistema è già pienamente collaudato e funzionante quasi ovunque. Altri possibili svantaggi sono similari a quelli presentati da altre carte di credito, ovvero quelli legati al rischio di non riuscire a controllare adeguatamente le proprie spese e alle commissioni piuttosto care sul prelievo di contante agli sportelli ATM. Le problematiche sulla sicurezza che molte altre carte di credito hanno sono state quasi del tutto superate da V Pay by Visa proprio grazie alla sua innovativa tecnologia Chip&Pin.

V Pay by Visa è la carta di pagamento e prelievo europea creata da Visa Europe e interamente basata sul sistema Chip&Pin: quindi è molto sicura da utilizzare. Ci sono altri indiscutibili vantaggi nell'utilizzare V Pay by Visa, sia per le banche che per i negozi che - ovviamente - per i titolari di questa carta: grazie proprio al fatto di essere interamente basata sulla tecnologia Chip&Pin, è uno strumento perfetto per aiutare le banche italiane che la emettono ad affrontare con maggiore semplicità la transizione verso un mercato europeo dei prodotti di pagamento dinamico e in costante evoluzione – quindi V Pay by Visa rappresenta un vantaggio per le banche italiane emettitrici. Per gli esercenti è semplice da usare ed annulla quasi del tutto il rischio di transazioni fraudolente o di contestazioni; in caso un negozio non accetti ancora prodotti Visa tra i suoi metodi di pagamento, non deve far altro che aggiornare il software dei propri terminali POS e otterrà immediatamente l'abilitazione al circuito Visa ed al sistema di pagamento Chip&Pin. Infine, per i titolari di V Pay by Visa sarà sicuramente più semplice, più sicuro e più veloce fare acquisti online; utilizzare la carta per i prelievi immettendo soltanto il codice PIN – quasi fosse un comune sistema PagoBancomat, collegato quindi al circuito bancomat– presso gli sportelli ATM o per i pagamenti tramite POS ridurràda una parte il rischio di furto di contanti e dall'altra tutelerà il cliente contro frodi e truffe informatiche legate al furto dei dati personali collegati alla propria carta di credito - un problema che, invece, purtroppo molto spesso riguarda altri tipi di carte che hanno standard di sicurezza inferiori per qualità e per innovazione tecnologica.

Il funzionamento di V Pay by Visa e di tutte le altre carte di credito che sfruttano il sistema V Pay è davvero molto semplice: basterà inserire nel terminale POS la carta di credito dalla parte del chip ed immettere di seguito il codice PIN a quattro cifre, quello che si può utilizzare anche per prelevare contanti ad uno sportello ATM se la carta ha la funzione bancomat attivata. La differenza maggiore tra V Pay by Visa e le altre carte che sfruttano la tecnologia V Pay è che, mentre in generale nelle altre carte la tecnologia V Pay affianca il PagoBancomat, V Pay by Visa è pensata per le carte di debito, quindi adatta ad essere usata anche al di fuori dell'Italia, nel resto dell'Europa.

V Pay by Visa, infatti, è pensata principalmente per il mercato europeo; se ci si sposta fuori dai confini del vecchio continente, andando per esempio negli Stati Uniti, si potrebbe avere qualche problema: lì le carte di debito sono molto meno diffuse rispetto alle carte di credito; inoltre, c'è ancora l'usanza di strisciare la carta di credito per convalidare il pagamento, quindi non sempre c'è la fessura per il chip.

Carte e bancomat: trova la migliore per te Confronto CARTE »
Vota il prodotto:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 13 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/07/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Carte di credito e circuiti confrontati su Facile.it

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Informazioni societarie

  • Ragione sociale: Visa Europe Services Inc.
  • Telefono (servizio clienti): 800.819.014
  • Fax:
  • E-mail:
  • Indirizzo:

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carte

Guide alle carte

Guide Carte