02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Bonifico da e su Postepay Evolution

Poste Italiane consente ai propri clienti di poter effettuare oppure ricevere bonifici da Postepay Evolution. Si tratta della carta di credito prepagata con IBAN che proprio in ragione di questa sua peculiarità, permette di svolgere trasferimenti di denaro con bonifici classici, bonifici SEPA ed anche con Postagiro. Scopriamo tutte le caratteristiche di questo strumento che, peraltro, ha costi di gestione molto più contenuti rispetto a quelli di un conto corrente bancario classico o postale tradizionale.

Come compilare il bonifico Postepay

Per compilare il bonifico da Postepay è possibile farlo recandosi presso un ufficio postale e portando con sé la propria Postepay Evolution. Inoltre, la procedura di compilazione di bonifico da Postepay può essere anche gestita online via pc, smartphone o tablet dalla propria area personale su Poste Italiane.

Il bonifico può essere anche eseguito con l'apposita App di Poste Italiane. Per poter sfruttare queste modalità da remoto sarà necessario inserire le proprie credenziali di accesso e seguire alcuni semplici passaggi attraverso la procedura guidata prevista. In particolare:

  • effettuare l'accesso con le proprie credenziali;
  • visitare la sezione dedicata alla compilazione del bonifico da Postepay;
  • inserire il codice IBAN del destinatario;
  • indicare l'importo e la causale della transazione.

Bonifico da Postepay

Il bonifico da Postepay Evolution permette di trasferire denaro in maniera estremamente rapida e sicura.

Il bonifico da Postepay può essere effettuato su un qualsiasi dispositivo verso un conto di un'altra banca presente sul territorio italiano o in un altro Paese SEPA. L'addebito verrà evidentemente riportato direttamente sulla Postepay Evolution e ci sono dei vincoli precisi da rispettare.

In particolare, l'importo massimo giornaliero per un bonifico è di 5000 euro che diventano 15.000 euro se effettuato da internet banking ossia usando l’ambiente accessibile da pc e tablet. Entrando nel merito dell'operazione che come detto può essere effettuata anche a distanza, utilizzando i servizi presenti sull'App di Poste Italiane, è prevista una semplice ed intuitiva procedura guidata. Bisognerà:

  • accedere all'applicazione;
  • ricercare la voce "Pagamenti" del menu Servizi dell'applicazione selezionando "Bonifico";
  • si aprirà una pagina nella quale dovrà essere inserito il destinatario (intestatario), selezionare il Paese di residenza scorrendo il menù a tendina;
  • inserire l'IBAN nel caso in cui il trasferimento di denaro avvenga verso una banca italiana. Qualora il trasferimento interessi una banca di un altro Paese SEPA allora oltre all’IBAN dovrà essere inserito anche il codice BIC.
  • inserire anche il codice dispositivo App PIN di 5 cifre per ottimizzare il grado di sicurezza di questo genere di operazione e soprattutto per dare conferma dell'invio.

Bonifico su carta da Postepay Evolution

Il bonifico su carta da Postepay Evolution è uno strumento estremamente utile per effettuare il trasferimento di denaro verso un conto corrente di qualsiasi tipologia di banca sia italiana che straniera. A differenza di altre carte prepagate, la Postepay Evolution consente questo genere di operazione in quanto dotata di codice IBAN.

Grazie a questa sua caratteristica è possibile sia effettuare un bonifico da Postepay Evolution che riceverlo.

Quanto costa il bonifico?

A differenza dei classici conti correnti bancari, Postepay Evolution offre il non trascurabile vantaggio di presentare costi di gestione molto più contenuti.

In particolare per ogni bonifico effettuato verso un conto corrente di altre banche verrà addebitato sul proprio conto BancoPosta oppure sulla Postepay Evolution una commissione pari ad 1 euro.

Bonifico Postepay evolution: tempi e orari

Il bonifico Sepa Postepay oppure il bonifico Postepay Evolution che si diversificano per tipologia di banca dell'intestatario, prevedono dei tempi specifici e soprattutto degli orari in cui c'è la disponibilità del servizio stesso.

In particolare il servizio è disponibile tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 22:30. Per quanto concerne le tempistiche necessarie per l'accreditamento del bonifico, queste dipendono dalla banca verso la quale bisognerà effettuare il bonifico.

Per i bonifici in uscita le somme saranno disponibili, in media, sul conto del beneficiario il giorno lavorativo successivo alla disposizione dell'ordine qualora venga effettuato entro le 22:30. Invece per quanto riguarda i bonifici in entrata, c'è immediata disponibilità delle somme ricevute dalla banca dell'ordinante.

Postagiro: cos’è

Il Postagiro è una particolare tipologia di bonifico che permette di trasferire denaro da un conto corrente postale ad un altro. Il Postagiro, come avviene del resto anche per il bonifico, può essere effettuato presso un qualsiasi ufficio postale dislocato sul territorio italiano oppure accedendo al proprio conto conto BancoPosta tramite il servizio di Home Banking che è utilizzabile con qualsiasi dispositivo che permette un collegamento internet.

Questo strumento consente di trasferire denaro sia sul territorio nazionale che internazionale. Tra l'altro con il Postagiro online si può trasferire denaro via web in tempo reale ad un altro conto corrente BancoPosta. Tuttavia nel caso di Postagiro internazionale sarà necessario compilare il modulo CH20l riportando il codice IBAN del beneficiario.

La procedura prevede che questo documento venga inviato al CUAS Toscana che provvederà, mediamente nelle 72 ore, all’accredito sul conto del beneficiario. Infine c'è da sottolineare che per le transazioni verso stati che non adottano quale propria moneta l'euro ci possono essere degli scarti di cambio pari rispettivamente all’1,5% e al 2% per Paesi europei e per Paesi extraeuropei.

Bonifico o Postagiro

Sia il bonifico che il Postagiro permettono di effettuare il trasferimento di denaro all'interno del territorio italiano e anche all'estero. La sostanziale differenza tra questi due strumenti è che il Postagiro consente il trasferimento soltanto tra conti correnti e carte di Poste Italiane.

Uno dei principali vantaggi riguarda le tempistiche estremamente ridotte necessarie per l'effettivo trasferimento di denaro. Infine, un altro punto che depone a vantaggio del Postagiro è il suo essere poco costoso. Infatti le commissioni, tramite questa modalità, ammontano a 0,50 euro, a differenza del bonifico il cui costo varia da 1 euro a 3,50 euro, a seconda che lo si effettui in ufficio oppure tramite app o sito. 

Migliori carte di credito del mese

Banca:ING
Prodotto:Carta di debito Mastercard
Canone annuo zero
Banca:BBVA
Prodotto:BBVA Debit
Canone annuo zero
Banca:Banca Widiba
Prodotto:Widiba Debit
Canone annuo zero
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Confronta le carte di credito
 

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Guide alle carte

  • Come funzionano i pagamenti con carta contactless

    Come funzionano i pagamenti con carta contactless

    Pagare in contactless con la propria carta,...

  • Carte di debito o carte Bancomat: le cose da sapere

    Carte di debito o carte Bancomat: le cose da sapere

    Spesso si sente parlare di carta di debito, un...

  • Carte prepagate: tipologie e funzionamento

    Carte prepagate: tipologie e funzionamento

    Le carte prepagate sono uno strumento di...

  • La Social Card: cos’è e chi può richiederla in 5 punti

    La Social Card: cos’è e chi può richiederla in 5 punti

    La Carta Acquisti è un prodotto che consente di...

Guide Carte

Risorse utili Postepay

Hai bisogno di effettuare un pagamento all'estero o dall'estero con la tua Postepay? Ecco il codice bic Postepay per poterlo fare »

Hai smarrito la carta Postepay o sei stato vittima di un furto? Ecco come fare a bloccare la Postepay »

Ti piacerebbe collegare la Postepay a PayPal? Ecco la procedura da seguire per completare l'operazione »

Ti sei reso conto che la carta Postepay sta per scadere? Ecco come effettuare il rinnovo Postepay »

Vuoi attivare la Postepay? La procedura è molto semplice, scopri come »

Ti sei reso conto che non hai più credito sulla carta Postepay? Ecco come effettuare una ricarica Postepay »

Vuoi gestire al meglio tutte le funzionalità Postepay dal tuo smartphone? Scopri come scaricare ed utilizzare l'app Postepay »

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi
/js/form_opinioni.js