Serve assistenza?
02 55 55 111

Assicurazione sanitaria privata: come funziona e cosa copre

assicurazioni_guide_assicurazione_salute_come_funziona_cosa_copre
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    Cos'è: assicurazione facoltativa che copre le spese per la sanità privata

  2. 2

    Coperture: indennitarie, a rimborso, per invalidità permamente

  3. 3

    Confronta le polizze salute e scegli la più conveniente per tutelarti dagli infortuni

Polizze salute: scegli la migliore
Polizze salute: scegli la migliore

L'assicurazione sanitaria privata interviene in caso di eventuale malattia o infortunio dell'assicurato o della sua famiglia, costituendo una valida alternativa al sistema sanitario nazionale.

Sommario:

Cos'è un'assicurazione sanitaria privata?

L'assicurazione sanitaria privata è un tipo di assicurazione facoltativa che permette di usufruire di una prestazione medica privata evitando di spendere cifre ingenti. Molto diffusa nei paesi dove non è presente un sistema di assistenza sanitaria statale (per esempio gli Stati Uniti), negli ultimi anni ha trovato spazio anche in Italia a causa dei frequenti disservizi e delle lunghe attese della nostra sanità pubblica.

Una polizza sanitaria privata è la scelta perfetta se:

  • Vuoi evitare i problemi della sanità pubblica ed affidarti ad aziende private per le cure, anche solo in forma parziale.
  • Stai andando in viaggio all'estero, sia che tu sia straniero in Italia, sia che tu sia italiano. In questo caso, spesso si tratta di un'assicurazione sanitaria viaggio.

Quali coperture prevede?

Un'assicurazione sanitaria privata prevede diverse casistiche, malattie o infortuni. Generalmente si tratta di:

  • Visite ed esami relativi per malattia o incidente.
  • Interventi chirurgici per malattia o incidente.
  • Ricoveri ospedalieri per malattia o incidente.
  • Medicinali acquistati in seguito a malattia o incidente.

Quali invece non sono previste?

Queste polizze di solito non offrono copertura per:

  • interventi estetici,
  • cure di dietisti, dietologi e nutrizionisti,
  • correzioni di difetti fisici,
  • aborti volontari non terapeutici,
  • malattie particolari quali Aids, schizofrenia e altre patologie psichiche,
  • infortuni derivanti dall'abuso di alcol, stupefacenti, allucinogeni e psicofarmaci.

Le cure dentistiche

Un caso un po'particolare è rappresentato dalle cure dentistiche. Infatti, non tutte le compagnie annoverano le cure dentistiche all'interno della polizza sanitaria, dunque occorre fare un preventivo ad hoc ed eventualmente aggiungere questo tipo di intervento oppure sottoscrivere una polizza sanitaria per cure dentistiche.

Quali servizi aggiuntivi è possibile sottoscrivere?

Oltre a quanto esposto fino ad ora, è anche possibile sottoscrivere garanzie integrative per servizi particolari come:

  • Assistenza domiciliare nel caso il paziente non abbia nessuno che possa accudirlo durante il periodo di malattia o infermità.
  • Indennizzo per invalidità, che può entrare in gioco anche per tutelare una persona o una famiglia nel caso non si riesca più ad avere un sostentamento economico a causa dell'invalidità. Questa è comunemente nota come RC Capofamiglia. Altro scenario possibile è quello in cui l'assicurazione, in seguito ad invalidità permanente, si occupa di saldare tutto il mutuo sottoscritto per la casa. In questo caso, si parla di assicurazione per il mutuo.
  • Diaria per perdita di guadagni. Un'assicurazione professionale particolarmente utile ai liberi professionisti o agli imprenditori.
  • Servizi ulteriori in fase di ricovero o convalescenza come ad esempio la copertura delle spese di viaggio e alloggio per i parenti o il costo di una baby sitter.
  • Tutela legale in caso di danni da errore medico.

Come funzionano il rimborso o la copertura?

Esistono diverse tipologie di assicurazioni sanitarie, ognuna con le coperture più adatte per ogni tipo di esigenza del cliente, ed eventualmente estendibili anche ai familiari o ai dipendenti. Le più comuni sono le seguenti:

  • Indennitarie: garantiscono all’assicurato una somma prestabilita per ogni giorno di ricovero e, nel caso se ne presenti il bisogno, anche per i giorni di convalescenza post-ospedaliera. Prevedono inoltre un indennizzo per le ingessature dovute a fratture ossee e per gli eventuali mancati guadagni derivanti dal fatto di non aver potuto lavorare, in quanto ricoverato o convalescente.
  • A rimborso: risarciscono al beneficiario, integralmente o parzialmente (a seconda dei termini del contratto), le spese mediche sostenute per un incidente o una malattia. Tali spese possono essereanticipate di tasca propria dall’assicurato, che poi verrà rimborsato dalla sua assicurazione, oppureaddebitati direttamente alla compagnia assicurativa.
  • Per invalidità permanente: assegnano un indennizzo economico proporzionalmente al grado di invalidità. Per riscuoterlo è necessario però che l'invalidità superi almeno il 26%.

Ricapitolando, le assicurazioni salute ed infortuni offrono copertura per spese di ricovero, degenza, cure, fisioterapia e riabilitazione, acquisti di medicinali durante il ricovero e accertamenti diagnostici legati a una malattia o a un infortunio.

Chi può sottoscriverla?

In linea di massima, qualunque cittadino in salute ed entro i 75 anni può sottoscrivere un'assicurazione sanitaria privata.

Infatti, ci sono alcune categorie di persone che sono escluse dalle sottoscrizioni di alcune compagnie per motivi di profitto e di rischio di assicurabilità, nel dettaglio:

  • Gli anziani oltre i 75 anni, anche se esistono compagnie che assicurano per tutta la vita.
  • Le persone insulinodipendenti.
  • I tossicodipendenti.
  • Le persone affette da HIV.

Perché sottoscriverla?

In Italia le spese mediche sono gratuite per legge, ma nella realtà sappiamo che non è proprio così: curarsi i denti, per esempio, costa un occhio della testa, così come rivolgersi a fisioterapisti, oculisti, cardiologi, ecc. Senza contare che le prestazioni sanitarie gratuite garantite dallo Stato, per le quali va comunque pagato il ticket, esigono spesso tempi di attesa molto lunghi.

Stipulare un’assicurazione sanitaria permette invece di farsi curare privatamente da un professionista, ottenendo la prestazione immediata con il rimborso, totale o parziale, dei costi. Per questo l'assicurazione sanitaria è consigliata un po' a tutti, con particolare riguardo per le persone non più giovanissime (esistono infatti polizze per pensionati e over 65), pur tenendo presente che alcuni contratti consentono la stipula solo entro un limite d’età (da 65 a 80 anni, dipende dalla compagnia).

Assicurazioni Salute

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line per te su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 25 maggio 2024
Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Viaggio alle Maldive: consigli su esperienze e itinerari

Dalle immersioni in Hanifaru Bay alla scoperta di Malé, ecco i consigli su snorkeling, relax, spiagge paradisiache e avventure uniche. Pianifica il tuo viaggio perfetto alle Maldive.
pubblicato il 25 maggio 2024
Visitare la Thailandia: consigli di viaggio
pubblicato il 15 maggio 2024
Come si può disdire una polizza assicurativa

Come si può disdire una polizza assicurativa

Si può disdire l'assicurazione in anticipo rispetto alla sua scadenza naturale? Vediamo quando e come è possibile farlo in questa guida.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri alle Maldive
pubblicato il 11 maggio 2024
Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Visitare Zanzibar: consigli di viaggio

Zanzibar è un arcipelago incantevole situato al largo delle coste della Tanzania, nell'Oceano Indiano. Con le sue spiagge mozzafiato, le acque cristalline e una cultura ricca di storia, l'isola ha attirato viaggiatori in cerca di relax e avventura tropicale.
pubblicato il 11 maggio 2024
Viaggiare sicuri a Zanzibar

Viaggiare sicuri a Zanzibar

Zanzibar è un luogo affascinante e ricco di bellezze naturali, ma come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante prendere alcune precauzioni per garantire un viaggio sicuro e piacevole.
pubblicato il 8 maggio 2024
Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Assicurazione casa alluvione: cosa copre

Con degli eventi estremi sempre più frequenti è bene essere pronti a qualsiasi evenienza, per questo stipulare un'assicurazione casa contro le alluvioni può essere utile in caso di danni ingenti a propri beni.
pubblicato il 8 maggio 2024
Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Cos'è l'assicurazione funeraria e cosa copre

Scopri tutto quello che c'è da sapere sull'assicurazione funeraria e come può offrire tranquillità finanziaria ai tuoi cari in un momento difficile.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968