Serve assistenza?
02 55 55 111

Cos'è una polizza Long Term Care (LTC) e come funziona

assicurazioni guide assicurazione long term care come funziona
Le 3 cose da sapere:
  1. 1

    La polizza LTC ti permette di avere una rendita vitalizia in caso di inabilità

  2. 2

    Puoi attivare un'assicurazione long term care anche temporanea

  3. 3

    Confronta le migliori assicurazioni vita e trova quella perfetta per te

Polizza vita: proteggi i tuoi cari
Polizza vita: proteggi i tuoi cari

La vita di tutti giorni, triste a dirsi, può essere colma di imprevisti o di situazioni accidentali non sempre molto piacevoli. Alcuni avvenimenti, infatti, possono capitare improvvisamente e, a volte, sono in grado di cambiare repentinamente la propria vita senza dare spazio all'attuazione di eventuali contromisure per arginarli.

Basti pensare all'insorgenza di una patologia anche grave o all'infortunio improvviso sul posto di lavoro o durante le normali attività quotidiane. Moltissime di queste situazioni possono rendere il soggetto colpito non più autosufficiente nella deambulazione o nel soddisfacimento delle normali mansioni giornaliere, rendendo necessario un aiuto esterno che riesca a prendersi cura dell'individuo vittima dell'incidente.

Quando accadono questi ed altri eventi, in Italia si può contare su una pensione specifica, ma questa non sempre più bastare. Per questo, molte persone decidono di stipulare la cosiddetta polizza Long Term Care (LTC): di cosa si tratta?

Sommario

Cos'è un'assicurazione Long Term Care

La formula assicurativa Long Term Care non è altro che una polizza che rientra tra le assicurazioni sulla vita o quelle propriamente dedicate alla malattia che può essere stipulata percombattere il rischio di inabilità o di perdita completa dell'autosufficienza, ossia della capacità di svolgere in modo del tutto autonomo le normali azioni quotidiane, come muoversi, lavarsi, nutrirsi, parlare o prendersi cura della propria abitazione.

Pertanto, la polizza Long Term Care interviene in tutte le situazioni di inabilità, sostenendo le spese dell'assicurato.

Come funziona l'assicurazione Long Term Care

Sostanzialmente, la polizza LTC consente di ottenere una rendita vitalizia qualora l'assicurato dovesse trovarsi di fronte ad un'improvvisa patologia debilitante o ad un infortunio che gli ha precluso la possibilità di essere autonomo.

Tale polizza prevede la possibilità di stipularla in un'età che va dai 20 ai 60 anni, valutando 2 opzioni di copertura assicurativa, ognuna delle quali con le proprie caratteristiche e requisiti.

Formula temporanea long term care

La prima di esse è la formula temporanea, la quale prevede che la perdita di autosufficienza si limiti a un periodo di tempo massimo di 10 o 15 anni, soglia oltre la quale il contratto decade e l'assicurazione non ha più l'onere di pagare l'assicurato.

Formula a vita intera long term care

La seconda tipologia di LTC è la formula a vita intera, la quale implica che l'individuo che l'ha stipulata possa richiedere la rendita vitalizia fino ai suoi 80 anni d'età grazie ad un copertura valida per tutta la vita.

Dopo aver firmato e sottoscritto la polizza assicurativa Long Term Care e, nel caso in cui si ritirasse il premio previsto, l'assicurato avrà diritto ad un sostegno mensile per tutto il lasso di tempo durante il quale non godrà di autosufficienza.

Vantaggi della polizza long term care

Tra i vantaggi principali che questa speciale tipologia di assicurazione prevede vi sono quelli fiscali, dal momento che la polizza è detraibile al 19% dalle imposte sul reddito, fino ad arrivare ad un ammontare annuo massimo di 1.291 euro.

Non solo, tutti coloro che lavorano nel settore assicurativo possono godere del Fondo Unico Nazionale LTC, agevolazione che prevede l'ottenimento di una polizza Long Term Care in caso di improvvisa perdita di autosufficienza o di inabilità.

Ovviamente, l'assicurato in questo caso dovrà selezionare uno dei prodotti LTC che gli enti aderenti a tale Fondo Unico prevedono.

Quando il premio dell'assicurazione non viene erogato

Esattamente come per la stragrande maggioranza delle assicurazioni tradizionali, anche la LTC prevede degli speciali casi nei quali il risarcimento non viene erogato all'assicurato.

Innanzitutto è bene sottolineare che prima che il premio assicurativo venga ottenuto, l'assicurato viene osservato da un medico incaricato dall'agenzia di assicurazione che ha il compito di monitorare e verificare l'effettiva presenza di inabilità. Questo step serve per riuscire a comprendere se il soggetto rientra o meno nelle clausole integrate nel contratto.

Ad ogni modo, la rendita vitalizia non viene corrisposta se l'inabilità è stata determinata dalle conseguenze derivanti dall 'abuso di sostanze stupefacenti o di alcool; non solo, il risarcimento non viene erogato neanche in corrispondenza di malattie mentali degenerative che possono portare ad un'inabilità a lungo termine, eccezion fatta per eventuali clausole specificate sul contratto.

Infine, non sono previsti casi di automutilazione o di inabilità causata da incidenti occorsi in zone di guerra.

Richiedere una polizza LTC

Per poter ottenere la Long Term Care, si può inoltrare la richiesta sia presso un'agenzia assicurativasia mediante il suo portale online; tuttavia, la procedura prevede un controllo dello stato di salute del richiedente prima che egli dia il consenso alla sottoscrizione del contratto, il quale si svolge dapprima con una visita medica e poi con un periodo di latenza, ossia un lasso di tempo nel quale la compagnia non corrisponde il premio se il richiedente si ammala o diventa inabile nei primi 3 o 6 mesi dopo la sottoscrizione.

Quanto costa una polizza LTC?

L'assicurazione Long Term Care possiede dei costi medi che sono in grado di variare in base all'opzione selezionata dal sottoscrittore in merito alla durata complessiva della polizza.

Nello specifico, la tipologia a formula temporanea prevede dei costi decisamente minori rispetto alla copertura a vita natural durante, anche se quest'ultima ha una copertura più sicura e per un lasso di tempo più lungo.

Non solo, l'oscillazione dei costi della polizza assicurativa LTC varia anche in base all'età del richiedente: se il sottoscrittore è giovane, il prezzo sarà più basso poiché il premio assicurativo potrà essere accumulato in un periodo di tempo maggiore rispetto ad un sottoscrittore in là con gli anni che avrà una possibilità di diventare inabile decisamente più elevata.

Infine, i costi di una LTC variano anche in base alle agenzie assicurative; mediamente, se si stipula la polizza in un'età compresa tra i 20 e i 40 anni, l'importo totale da coprire può oscillare dai 60 ai 100 euro annui, mentre se l'età va dai 40 ai 60 anni la spesa da sostenere potrebbe aggirarsi dai 30 ai 70 euro mensili.

Insomma, la polizza Long Term Care è senza dubbio un'opzione estremamente vantaggiosa che permette di ottenere una copertura sicura per tutti coloro che vogliono tutelarsi ad un'eventuale inabilità futura.

Avere bene in mente il reale funzionamento dell'assicurazione LTC, le modalità per richiederla, le opzioni a disposizione del potenziale sottoscrittore, nonché le clausole aggiungibili, permetterà di indirizzarsi verso una scelta consapevole per continuare a vivere il proprio quotidiano con una rinnovata serenità.

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Guide alle assicurazioni

pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: cosa sono e come funzionano

Polizze TFM: scopri su Facile.it in cosa consistono e perché possono essere utili per proteggere il flusso di cassa della tua azienda, e mantenerlo al riparo da imprevisti!
pubblicato il 18 gennaio 2024
Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Cosa sono le polizze investimento a capitale garantito

Le polizze investimento a capitale garantito sono degli strumenti finanziari che permettono di recuperare l'investimento fatto inizialmente. Da un lato, sono prodotti meno rischiosi di altri, dall'altro però offrono un rendimento minore.
pubblicato il 18 gennaio 2024
Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Polizza sanitaria per pensionati: come funziona e cosa copre

Sempre più over 65 decidono di affidarsi a una polizza sanitaria per coprire le spese mediche e non solo. Qui troverai una breve spiegazione di come funziona questo prodotto assicurativo e di cosa copre.
pubblicato il 11 gennaio 2024
Cos'è e come funziona la polizza Key Man

Cos'è e come funziona la polizza Key Man

La polizza Key Man è una forma di protezione che le aziende possono adottare per mitigare i rischi derivanti dalla perdita improvvisa di una figura chiave all'interno dell'organizzazione.
pubblicato il 11 gennaio 2024
La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O: cos'è e perché è importante

La polizza D&O, chiamata anche "Polizza per la Responsabilità Civile degli organi di Gestione e Controllo della Società", è un'assicurazione essenziale per proteggere il patrimonio personale degli amministratori, dirigenti e sindaci delle società.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Guida su pensione integrativa e fondo pensione

Se hai intenzione di aprire un fondo pensione e di avere una pensione integrativa ma non hai ancora le idee chiare su condizioni e vantaggi, ecco una guida per risolvere i tuoi dubbi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Investire per i bambini: quali soluzioni puoi scegliere

Molti genitori sono preoccupati per il futuro dei propri figli e desiderano investire per garantire loro una solida base finanziaria. In questa guida, esploreremo alcune opzioni di investimento per i bambini e forniremo consigli su come pianificare la gestione dei risparmi.
pubblicato il 9 gennaio 2024
Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

Deduzione del fondo pensione: quando e come farla

La deduzione fiscale dei fondi pensione consente di risparmiare sulle tasse e allo stesso tempo garantire un futuro finanziario sicuro durante la pensione. Seguendo regole specifiche e massimizzando i contributi deducibili, è possibile ottenere il massimo vantaggio fiscale dai fondi pensione.

Compagnie e intermediari assicurativi

Scopri le informazioni e i prodotti delle compagnie del mercato italiano.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968