02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Posso detrarre il premio dell'assicurazione mutuo dalla dichiarazione dei redditi?

Quando si effettua la dichiarazione dei redditi è possibile detrarre alcuni premi di polizze assicurative. Quali sono i contratti per i quali la legge prevede questa possibilità? Gli eventi contro i quali è possibile assicurarsi e le cui polizze possono essere scaricate nel modello 730 sono il decesso, gli infortuni, le disabilità gravi e la sopravvenuta impossibilità di essere autosufficienti. In linea generale tutte queste polizze hanno un premio che può essere detratto al 19% quando si procede a fare la dichiarazione dei redditi.

Quando è possibile detrarre i premi delle polizze? Si deve far riferimento alla data del versamento dei premi. Il premio si detrae per le polizze sottoscritte o rinnovate entro il 31 dicembre del 2000, che hanno come oggetto il decesso o l'infortunio dell'assicurato, e che durano non meno di 5 anni. Per quanto riguarda le assicurazioni sottoscritte o rinnovate a partire dal 1 gennaio 2001, il premio è detraibile nel modello 730 se l'oggetto del contratto è il decesso o il caso di invalidità permanente superiore o uguale al 5%. La percentuale del 19% di detraibilità è valida anche per i contratti assicurativi sottoscritti con compagnie che hanno sede fuori dal territorio nazionale. Il modulo da compilare per la detrazione dei premi riguardanti polizze vita e polizza infortuni è il 730; nello specifico va presa in considerazione la parte tra il rigo E8 e il rigo E10.

La finanziaria del 2018 ha apportato delle novità, un'ulteriore premio che è possibile detrarre al 19% dalla dichiarazione. Si tratta delle assicurazioni contro eventi calamitosi di qualunque tipo; verranno calcolate nel 2019 e faranno riferimento al periodo d'imposta relativo all'anno precedente. É importante ricordare che per quanto riguarda le polizze vita e infortuni l'importo massimo che è possibile detrarre complessivamente è pari a 530 euro. A partire dal 2016 è possibile scalare al 19%, nella dichiarazione, anche i premi relativi alle polizze che tutelano contro il rischio di decesso delle persone che hanno una grave disabilità. In questo caso il computo dell'importo complessivo detraibile è di 750 euro.

Sempre al 19% sono possibili le detrazioni per i premi assicurativi che hanno per oggetto l'impossibilità sopravvenuta di essere autosufficienti nella vita di tutti i giorni. Il tetto per le detrazioni complessive è di 1291 euro. Infine quali sono i documenti per la detrazione del premio? Al commercialista bisogna presentare le ricevute dei pagamenti e la copia della polizza.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO »
Vota la risposta:
Valutazione media: 4,8 su 5 (basata su 14 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/01/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Compara le polizze delle compagnie e trova l'assicurazione online al miglior prezzo su Facile.it. Risparmia fino a 500€ sull'assicurazione auto. Bastano 3 minuti!

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

Argomenti in evidenza Assicurazioni

Guide alle assicurazioni

Guide Assicurazioni