Serve assistenza?
02 55 55 999

1 mar 2024 | 5 min di lettura | Pubblicato da Eleonora D.

parola_esperto_adsl_difendersi_dall_ai_in_rete

Oggi, grazie all’AI o Artificial Intelligence, nota in Italia come Intelligenza Artificiale, creare contenuti e immagini in pochi secondi è molto semplice. Tanto è vero che, fin troppo spesso, i chatbot vengono utilizzati per realizzare interi siti Internet contenenti fake news. Ma come riconoscere i contenuti falsi da quelli veri?

Ecco il vademecum di Facile.it, sito n.1 per il confronto di offerte Fibra e Adsl, sempre aggiornato sull’attualità.

Internet Ultraveloce: prezzi da 14,90€/mese

Quella dell’Intelligenza Artificiale è una vera e propria rivoluzione in atto. Dai Social ai siti Internet, ci siamo già abituati all’abbondanza di contenuti generati dall’AI, e può trattarsi di testi come di immagini e video. La tecnologia dell’AI avanza velocemente e fa passi da gigante, ma come tutte le grandi rivoluzioni, ha i suoi pro e i suoi contro.

Ad esempio, se è vero che l’Intelligenza Artificiale semplifica, velocizza e quindi agevola il lavoro umano su diversi fronti, non si può negare che distinguere i contenuti umani da quelli "artificiali" diventa sempre più difficile. Il web pullula di siti e testi creati da chatbot, di foto e video apparentemente reali, che reali in realtà non sono.

L’AI offre grande spazio alla creatività, purtroppo però, rappresenta la cornice ideale per le fake news e per contenuti spacciati per veri. Di seguito, Facile.it vi fornisce 5 consigli utili per difendersi dall’AI in rete, o meglio, per riconoscere i prodotti generati dall’AI.

  • Scorrevolezza Vs meccanicità del test
  • Complessità del linguaggio
  • Informazioni improbabili da verificare
  • Qualità delle immagini e dei video
  • L’importanza delle fonti

Intelligenza artificiale o umana? Lo rivela il testo

Anche se l’AI è in grado di generare testi complessi di ogni tipo e su ogni argomento, utilizza una certa meccanicità di esposizione.

I contenuti testuali, di conseguenza, appaiono spesso poco scorrevoli o spezzati, non comparabili al linguaggio umano. Ad esempio, non è rara la ricorrenza degli stessi termini o aggettivi per definire cose, persone e concetti.

Sebbene l’Intelligenza Artificiale possa generare anche più versioni dello stesso testo, affinché l’utente possa scegliere quello che meglio esprime il contenuto desiderato, l’esposizione risulterà sempre artificiosa, priva del quel tocco umano dato dalle capacità narrative personali e dall’uso di parole specifiche di cui è ricco il vocabolario italiano. Approfondiamo il tema di seguito.

L’ABC della narrazione

A proposito di narrazione, oggigiorno è possibile chiedere all’AI anche di scrivere un libro. Ma come può l’intelligenza artificiale generare addirittura opere d’ingegno?

La risposta è che in genere ha sempre bisogno del supporto concreto di un umano. In sintesi, necessita di indicazioni su argomento, capitoli e tono narrativo, a meno che non si voglia abbandonare del tutto la creatività a vantaggio dell’AI. Lo stesso accade con i siti Internet e le fake news.

L’intelligenza artificiale può realizzare in pochi secondi interi portali web e notizie, generando un’enorme quantità di dati e contenuti pronti da immettere in rete, anche non veritieri. Per questo motivo, fra i problemi concreti che riguardano l’AI, vi è il modo in cui viene utilizzata: lo scopo. Per proteggersi dalle fake news si può guardare all’ABC della narrazione:

  • Spesso il contenuto AI è sistematico e schematico, innaturale
  • A differenza dei contenuti scritti dagli umani, quelli prodotti mediante AI non hanno errori di battitura
  • Resta umano, fidati dell’ intuito. Spesso bastano poche righe per riconoscere in automatico un testo creato dalle intelligenze artificiali

Le "allucinazioni" dell’AI

Non solo gli umani possono avere delle allucinazioni, anche l’AI può prendere degli abbagli. In un testo generato tramite impartizione di comandi, ad esempio, il chat bot può scrivere la provincia sbagliata di una città, un toponimo errato, riportare conclusioni generiche rispetto ai contenuti del testo che poco c’entrano con l’argomento trattato, o ancora, peccare di imprecisione nella descrizione dei fatti.

Ciò appare ancora più evidente nelle fake news lanciate in modo incontrollato, laddove, con verifiche anche non troppo approfondite, si può riscontrare la non veridicità della notizia. Altra strategia per individuare una fake news è fare attenzione al tono. Spesso quest’ultimo è sensazionalistico, tanto da apparire poco credibile. Anche diversi articoli di giornalisti in carne ed ossa veri sono sensazionalistici, eppure, una notizia falsa scritta dall’AI può rasentare l’inverosimile. Ma cosa si intende precisamente con "allucinazioni"?

Le allucinazioni dell’Intelligenza Artificiale si verificano quando l’algoritmo AI produce "risultati" errati a causa di fattori come lacune informative o eccessiva complessità del modello (il chat bot non trova fonti per rispondere alla domanda o produrre un testo, quindi inventa il dato). Ecco perché, ad esempio, chi utilizza l’AI per lavorare,, dovrebbe sempre effettuare un check del risultato.

Foto e video patinati

L’AI può generare immagini e video (con tanto di protagonisti) incredibilmente simili a quelli reali. Il confine fra reale e virtuale si fa sempre più sottile, perciò bisogna tutelarsi. Foto, video, messaggi audio, possono replicare la voce e il volto di un familiare o di un amico: come proteggersi da eventuali truffe? Sempre e comunque, come riconoscere un contenuto vero? Di seguito alcuni consigli:

  • Sui Social, nei siti Internet e nei Blog, gli editor e content creator più onesti, non malintenzionati, inseriscono una didascalia sotto la foto o il video generato con AI simile a questa: "Questa immagine è stata generata tramite IA".
  • Occhio ai dettagli dei protagonisti di foto e video. Quelli prodotti da IA sono patinati e possono presentare dettagli strani, come asimmetrie del viso, pelle dall’aspetto strano, movimenti innaturali
  • Utilizza un rilevatore GAN, ovvero un "AI detector". Sono disponibili in versione app o plug-in.
  • Analizza l’affidabilità della fonte principale del contenuto (account, sito web)

Attendibilità delle fonti

Puoi difenderti dai pericoli dell’AI e dalla disinformazione verificando sempre le fonti dei testi, delle immagini e dei video. Quando si parla di fonti ci si riferisce all’account Social, oppure ad un sito Internet, ad un Blog, ad una chat condivisa.

Bisogna controllare l’attendibilità della fonte: chiaro che una notizia o una foto lanciata da un noto giornale nazionale, difficilmente sarà una fake news oppure un’immagine artificiale, tesa ad ingannare l’utente. In genere, quando non sono principali ma derivate, le fonti dei contenuti,vengono sempre indicate e linkate sotto il contenuto stesso, affinché gli utenti possano verificarne l’autenticità.

Diversamente, un account ambiguo, poco conosciuto, oppure un sito privo di protocollo di sicurezza https, contenente una grande varietà di notizie indicazione della fonte, tutte abbastanza inverosimili, dovrebbe far sorgere dubbi.

Autore
eleonora-d-angelo

Eleonora D'Angelo, romana ma residente in Sardegna, si è laureata in Giurisprudenza all'Università Roma Tre nel 2013.

Ultime notizie internet casa

pubblicato il 20 luglio 2024
Le offerte Linkem per internet casa a luglio 2024

Le offerte Linkem per internet casa a luglio 2024

Gran parte di questo successo è dovuto all’evoluzione della tecnologia FWA - Fixed Wireless Access ed agli investimenti degli operatori: scopri le offerte internet casa Linkem di Luglio 2024.
pubblicato il 18 luglio 2024
Le offerte Eolo Internet wireless di luglio 2024

Le offerte Eolo Internet wireless di luglio 2024

Con Eolo Internet puoi avere Internet Casa senza fili ad un prezzo speciale! Come? In questo articolo noi di Facile.it, leader nel confronto di offerte Internet casa, ti sveliamo le migliori tariffe Eolo di luglio 2024!
pubblicato il 15 luglio 2024
Le offerte Fibra Tiscali di luglio 2024

Le offerte Fibra Tiscali di luglio 2024

Luglio 2024 porta nuove offerte Tiscali fibra su Facile.it, con piani competitivi e velocità elevate. Scopri le tariffe più convenienti e i dettagli su installazione e vantaggi. Ideale per chi cerca un servizio internet affidabile e performante a prezzi vantaggiosi.
pubblicato il 11 luglio 2024
Le offerte di Fastweb per la fibra ottica a luglio 2024

Le offerte di Fastweb per la fibra ottica a luglio 2024

Con Fastweb Fibra puoi navigare da casa fino a 2.5 Gigabit/s con tecnologia Fibra Ottica FTTH, modem incluso e chiamate illimitate gratuite, ad un prezzo speciale! Scopri le offerte Fibra Fastweb su Facile.it, leader nel confronto di soluzioni di connettività Fibra e Adsl.
pubblicato il 9 luglio 2024
Le offerte Vodafone per la fibra ottica a luglio 2024

Le offerte Vodafone per la fibra ottica a luglio 2024

Scegliere un fornitore per internet casa può risultare complicato, ma noi di Facile.it siamo qui per aiutarti! Il nostro approfondimento di oggi è dedicato alle proposte di un’azienda storica, ossia alle offerte Vodafone: scopri Vodafone Fibra a luglio 2024.
pubblicato il 4 luglio 2024
Le offerte internet casa di luglio 2024

Le offerte internet casa di luglio 2024

Ogni giorno confrontiamo per voi le tariffe Internet Casa per aiutarti a risparmiare e a navigare super veloce con Adsl o Fibra Ottica. Ecco le 3 migliori offerte Internet Casa di luglio 2024 su Facile.it.
pubblicato il 3 luglio 2024
Confronto tra offerte fibra ottica a inizio luglio 2024

Confronto tra offerte fibra ottica a inizio luglio 2024

Sempre più famiglie possono sfruttare la navigazione internet ultraveloce scegliendo tra le proposte dei vari operatori specializzati. Oggi andiamo a scoprire le offerte fibra ottica economiche che puoi trovare su Facile.it a luglio 2024.
pubblicato il 26 giugno 2024
Le offerte fibra ottica di Beactive per internet casa a giugno 2024

Le offerte fibra ottica di Beactive per internet casa a giugno 2024

Se vuoi risparmiare sulla tua connessione, puoi attivare una delle offerte Internet Casa Beactive, provider super economico che consente di navigare alla velocità della Fibra Ottica FTTH ad un prezzo speciale. Facile.it ti presenta Beactive FiberEvolution Full: la soluzione di risparmio che stavi cercando!
pubblicato il 19 giugno 2024
Le offerte internet casa per fibra ottica di Tim a giugno 2024

Le offerte internet casa per fibra ottica di Tim a giugno 2024

Giugno 2024 porta con sé una serie di offerte Tim Fibra, ideali per chi desidera una connessione internet veloce e affidabile. Su Facile.it, puoi trovare tutte le informazioni necessarie per scegliere il piano più adatto alle tue esigenze e confrontare le varie tariffe.
pubblicato il 14 giugno 2024
Le offerte Vodafone Fibra a giugno 2024

Le offerte Vodafone Fibra a giugno 2024

Per chi ama lo streaming, i videogiochi online e gli altri servizi digitali di ultima generazione, oggi proponiamo l’approfondimento sulle offerte Vodafone Fibra a giugno 2024 per navigare a tutta velocità.

Guide internet casa

pubblicato il 22 marzo 2024
Come disattivare la VPN

Come disattivare la VPN

Le VPN (Virtual Private Network) sono diventate un'importante risorsa per proteggere la nostra privacy online, tuttavia, ci possono essere situazioni in cui potremmo volerle disattivare. Ecco le istruzioni passo-passo su come fare.
pubblicato il 22 marzo 2024
La VPN non funziona? Ecco cosa fare

La VPN non funziona? Ecco cosa fare

Le VPN (Virtual Private Network) sono strumenti essenziali per navigare in modo sicuro e anonimo su Internet. A volte, però, possono verificarsi fastidiosi problemi di connessione che limitano nelle attività quotidiane per le quali è essenziale l’utilizzo della VPN.
pubblicato il 22 marzo 2024
Cos'è una VPN e come funziona

Cos'è una VPN e come funziona

La VPN è una soluzione per proteggere la tua connessione internet e la tua privacy online: crea un canale sicuro per trasmettere i tuoi dati su Internet, nasconde il tuo indirizzo IP reale e crittografa i tuoi dati per mantenerli al sicuro.
pubblicato il 26 luglio 2023
Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

Voucher connettività: cos'è, come funziona, come richiederlo

La connessione ad Internet è diventata un parametro di fondamentale importanza nell'economia di un'azienda. Contare su un'altissima velocità di connessione è la chiave per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ecco perché il Mise ha varato il Voucher connettività, ecco cos'è.
pubblicato il 12 maggio 2023
WiFi Calling: cos'è e come funziona

WiFi Calling: cos'è e come funziona

Il WiFi Calling è una tecnologia che permette di effettuare e ricevere chiamate solamente mediante la semplice connessione ad Internet. Tale funzione risulta essere utile quando ci si trova in un luogo non coperto dalla rete e si ha necessità di telefonare.
pubblicato il 5 settembre 2022
Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Open Fiber: come funziona e tutte le compagnie partner

Cresce la copertura del territorio nazionale con le reti in fibra ottica di ultima generazione e molto del merito va alla strategia attuata da Open Fiber: ecco come funziona e tutte le compagnie partner che offrono la connettività con tecnologia FTTH.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come utilizzare lo smartphone come modem

Come utilizzare lo smartphone come modem

Lo smartphone dispone di funzionalità e caratteristiche che permettono di trasformarlo in un affidabile e performante modem da utilizzare per qualsiasi esigenza. A seconda del profilo tariffario di cui dispone, consente di fruire di una linea dalle ottime prestazioni.
pubblicato il 4 luglio 2022
Come configurare il modem: guida all'installazione

Come configurare il modem: guida all'installazione

In questo articolo vedremo in che modo è possibile configurare il proprio modem seguendo la procedura guidata e automatica o, alternativamente quella manuale relativa agli operatori più diffusi.

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968