Videogiochi Play-to-earn: una spinta alla decentralizzazione

Videogiochi Play-to-earn: una spinta alla decentralizzazione

Quasi tutta l'attività del settore videogiochi è centralizzata e offre agli sviluppatori e agli editori i diritti su tutto ciò che accade all'interno delle loro pubblicazioni. Tuttavia, i videogiochi play-to-earn stanno spingendo il settore alla decentralizzazione (GameFi) e a nuove forme di creazione di valore. I giocatori possono guadagnare e, nel vero senso della parola, possedere NFT che possono scambiare al di fuori del gioco su piattaforme di trading anche tramite aste.

NFT e Videogiochi Play-To-Earn

All'interno dei mondi virtuali gli NFT possono assumere forma di personaggi, oggetti, terreni, caratteristiche decorative di personalizzazione come l'abbigliamento digitale, e altro ancora. Le persone guadagnano gli oggetti di maggior valore grazie alle loro capacità di giocatori e possono venderli per denaro fiat nel mondo reale alle loro condizioni.

Videogiochi come fonte di reddito

Il processo di Gamefi non è ancora completo. I giochi play-to-earn richiedono infatti ancora l'autorità dell'editore per definire, emettere e vincolare il bene che alla fine viene scambiato come NFT.

Recentemente, sono nate parecchie comunità che evidenziano il potenziale dei giochi play-to-earn nella costruzione di una nuova economia, specialmente nelle Filippine e in Venezuela. I giocatori residenti in questi paesi e altre nazioni meno ricche possono guadagnare nel mondo digitale un reddito molto più significativo di quello che l’economia reale locale può offrirgli.

La globalizzazione del mercato degli NFT e dei giochi play-to-earn offre esempi di opportunità economiche su basi meritocratiche. I giochi play-to-earn potrebbero decentralizzare e collegare all'economia tradizionale e alle valute fiat i mercati per la creazione, la proprietà e lo scambio di beni digitali permettendo ai giocatori di trasformare le loro capacità in reddito disponibile e guadagni nel mondo fisico.

Rischi

Investire in NFTs e nel mondo dei videogiochi play-to-earn presenta alcuni vantaggi, ma i rischi sono ancora rilevanti:

  • Il mercato è in continuo cambiamento e quindi il valore degli NFT è molto aleatorio a causa di questa evoluzione continua;
  • L’attività dei giocatori è ciò che conferisce valore ai vari NFT. Se questi si deprezzano in modo rilevante, rendono poco remunerativa la partecipazione al gioco a cui afferiscono, spingendo i giocatori ad allontanarsi e quindi abbassando ulteriormente il valore dei beni digitali;
  • Assenza di regolamentazione giuridica e fiscale che aumentano notevolmente il rischio di truffe e malversazioni.
Trova la migliore piattaforma per te Confronta piattaforme
pubblicato da il 26 gennaio 2022

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Ultime notizie Trading

News Trading

Banche

Scopri i dettagli, i prodotti e la storia delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure