02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Cinghia auto

Quando si parla di cinghia auto bisogna operare una importante distinzione. Nei motori a combustione interna, siano essi motori a diesel oppure motori a benzina, sono di solito presenti due cinghie che svolgono compiti differenti. Queste componenti, a seconda del lavoro che sono deputate a svolgere, vengono chiamate rispettivamente cinghia distribuzione e cinghia servizi.

La cinghia di distribuzione serve per sincronizzare il movimento dell'albero motore con quello delle valvole di aspirazione e delle valvole di scarico (il sistema di distribuzione appunto), che sono a loro volta azionate dall'albero a cammes. Albero a gomiti e albero a cammes sono collegati tra di loro da una cinghia in gomma che trasmettendo il moto dal primo al secondo ne assicura il movimento in perfetto sincrono, permettendo così di rispettare perfettamente i tempi in cui avverranno le fasi di aspirazione, compressione, combustione e scarico. Dal movimento dell'albero a gomiti dipende così quello dell'albero a cammes, e da questo dipende il movimento verticale di alzata, ossia di apertura e chiusura delle valvole.

La periodica sostituzione della cinghia macchina di distribuzione è fondamentale, perché in caso di usura questa può rompersi, causando ingenti danni al motore (steli valvole piegate, rottura delle punterie, fino ad arrivare alla perforazione dei cilindri) e relativi costosi interventi di ripristino in officina. Dunque, ci si chiede: la cinghia di distribuzione quando cambiarla? l'operazione di sostituzione della cinghia servizi viene effettuata solitamente ogni 120.000 km o cinque anni in caso di chilometraggio inferiore, perché la gomma di cui si compone col tempo tende a indurirsi, causando screpolature superficiali, fino alla rottura.

La cinghia servizi invece serve per azionare tutta un'altra serie di componenti utili al funzionamento del motore e di altre parti dell'automobile. Anche in questo caso troveremo una puleggia in uscita dall'albero a gomito (che però non è la stessa di quella che comanda la distribuzione) che trascina la cinghia. Questa, a sua volta, incontrerà e metterà in moto altre pulegge, ciascuna di esse collegata a una o più componenti del motore. La cinghia servizi va sostituita ogni 150.000 km circa.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo