02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Qual è il miglior conto corrente per minorenni di Aprile 2020

I minorenni alle prese con il primo stipendio hanno bisogno di un conto corrente dotato di IBAN. I conti correnti per minorenni tuttavia, come quelli tradizionali, consentono di eseguire tante altre operazioni come ricariche telefoniche e ricariche di carte prepagate. Sono utili anche per i genitori, che possono versarvi la paghetta settimanale e monitotare le spese dei figli. Si può scegliere fra un conto intestato al minorenne o cointestato con i genitori.

Quest’ultimo per controllare gli acquisti del minore, che si tratti di shopping online o via POS. Ecco la panoramica dei migliori conti correnti per minorenni ad Aprile 2020.

  • Genius Bimbi e Genius Teen di Unicredit sono conti studiati rispettivamente per i bambini da 0 a 12 anni e per i ragazzi dai 13 ai 17 anni. Genius Bimbi è un conto deposito che permette di costodire i risparmi del proprio figlio e di farsi crescere nel tempo. Ogni anno infatti, Unicredit versa interessi remunerativi pari allo 0,20 per cento delle somme depositate. Si tratta di un conto molto conveniente, privo di costi di apertura e imposta di bollo, che resta a carico della banca. Il genitore, nella gestione di Genius Bimbi, potrà effettuare versamenti senza limiti e prelievi di contante. Genius Teen è un conto con funzioni di deposito ideato per i teenagers. Come Genius Bimbi prevede il versamento annuale di interessi remunerativi da parte di Unicredit, pari allo 0,20 per cento delle somme depositate. Non prevede costi di apertura né di gestione; consente al minore di gestire il proprio denaro in autonomia e di prelevare senza andare in rosso. Include una carta prepagata abilitata agli acquisti online, i cui movimenti possono essere monitorati dai genitori accedendo all’area clienti Unicredit.
  • XME di Intesa Sanpaolo è un conto corrente per minorenni nato all’insegna del parental control. Pur offrendo al minore autonomia nella ricezione e nell’esecuzione di bonifici, nonché nel prelievo di contante e nelle spese effettuate con carta, consente ai genitori di impostare limiti specifici su tutte le operazioni. In più, XME è ricco di funzioni utili tra cui il Salvadanaio virtuale, che insegna ai minori a mettere denaro da parte per il futuro; il servizio Paghetta, che prevede l’invio periodico di somme dal conto del genitore a quello del figlio; il servizio My Key per monitorare tutte le operazioni. XME di Intesa Sanpaolo non prevede costi di apertura né di gestione. Funge inoltre da conto deposito, poiché prevede il versamento da parte della banca di interessi remunerativi sulle somme in conto pari all’1 per cento lordo.

Migliori Conti Correnti del mese

Banca:Webank
Prodotto:Conto Webank
  • Carta Prepagata
  • Carta di credito
  • Internet banking
  • Bancomat
  • Apertura on line
  • Trading
  • Zero spese
Costo annuo Zero spese
Banca:UniCredit
Prodotto:Conto My Genius
  • Zero spese
  • Internet banking
  • Apertura on line
  • Carta Prepagata
Costo annuo Zero spese
Banca:Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia
Prodotto:Conto Crédit Agricole Online
  • Internet banking
  • Apertura on line
  • Zero spese
  • Bancomat
Costo annuo Zero spese
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto corrente

Conti Correnti: trova il più vantaggioso Confronto CONTI »
pubblicato da il 5 aprile 2020

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

Guide Conti