02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Come bloccare la carta Visa

Le carte Visa sono un passepartout per acquistare beni e servizi in tutto il Mondo. Nate dall’unione di ben 21mila istituti finanziari, le carte di credito e di debito del marchio vengono emesse in Italia da CartaSì, e direttamente da alcune banche. Chi smarrisce o subisce il furto di una carta, per evitare la sottrazione di dati personali e denaro, deve provvedere immediatamente al blocco della carta: ecco come bloccare la carta Visa in pochi passi.

Carta di credito Mastercard: come fare per bloccarla

Il blocco della carta Visa è un rimedio d’emergenza da utilizzare in caso di smarrimento o furto della carta di credito o di debito, quando le misure di sicurezza a garanzia di protezione non sono sufficienti. Se qualcuno è entrato in possesso del Pin nonostante l’adozione del sistema Verified By Visa, o il titolare ha perso la carta e teme che terzi possano utilizzarla, la prima cosa da fare è contattare il numero verde assistenza clienti Visa, o cercare risposte ai propri dubbi sul portale web Visa, all’interno della Sezione Assistenza.

I numeri di telefono di riferimento sono diversi in base all’istituto che ha emesso la carta. Visa International dispone di numeri specifici per il supporto per ogni Paese: il numero verde furto o smarrimento per chiamate dall’Italia è l’800.819.014 (la lista integrale dei contatti è disponibile sul sito Visaeurope.ch). Per ottenere informazioni generiche sulle carte invece, basta chiamare il numero internazionale + 0044.20.77.95.57.77.

Per bloccare la carta Visa CartaSì è necessario chiamare il numero gratuito CartaSì 800.15.15.16. Il contatto di riferimento è un numero verde, e non comporta costi per chi chiama da rete fissa o da rete mobile dall’Italia. I titolari delle carte di credito o di debito Visa CartaSì possono provvedere al blocco in ogni momento, perché il numero è attivo sette giorni su sette 24 ore su 24.

Ascoltato il messaggio di benvenuto nel Servizio Clienti, basta attendere che la chiamata venga trasferita al primo operatore disponibile, al quale bisogna fornire il numero di carta. Solo i clienti titolari di carte Pago Bancomat, per completare la procedura prevista per bloccare la carta Visa, dopo aver chiamato il numero verde dovranno digitare un secondo numero di assistenza: l’800.92.20.65.

Sempre con riferimento a CartaSì, chi chiama dall’Estero purtroppo non ha a disposizione un numero verde, ma può contattare il numero a pagamento in base al proprio piano tariffario +39. 02.34.980.020, o in alternativa, il numero verde dagli Stati Uniti 1.800.473.6896.

Di seguito, i numeri telefonici per bloccare la carta Visa emessa da altri istituti:

  • BNL: Numero Verde 800.900.900 (dall'Estero +39 06 8740 8740);
  • Diner's: 800393939;
  • Agos Itafinco: 800 822056;
  • Deutschebank: 800 207167;
  • Setefi: 800 825099;
  • Banca Sella: 800 663399;
  • Findomestic: 800 866116;
  • Barclays: dall'Italia 800 908 069 (dall'estero 00353 143 394 30);
  • Banca Fineco: 800 525252.

Chi preferisce contattare l’assistenza online, può farlo via Social Network. Il marchio Visa infatti è presente sul web anche con la pagina Facebook e la pagina Twitter. Per mettersi in contatto con un operatore, basta scrivere in messaggio privato o un tweet pubblico fra le ore 08:00 e le 20:00.

Offerte confrontate

Risorse utili Visa

Hai bisogno di contattare il servizio clienti? Ecco come parlare con un operatore Visa »

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carta di credito

Guide più lette

Guide Carta di credito