02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Noleggio auto, quali carte sono accettate e quali no

pubblicato da il 19 dicembre 2017
Noleggio auto, quali carte sono accettate e quali no

Noleggiare un’auto può essere pratico in diverse situazioni, in particolare in vacanza, per esplorare in libertà i dintorni della meta prescelta, o per organizzare un tour on the road. Meglio però non farsi trovare impreparati al momento della richiesta del veicolo, perché basterebbe poco, ad esempio non avere a disposizione una carta di credito, per avere problemi a completare le pratiche e quindi a proseguire come si desiderava la vacanza. Quando si noleggia un’auto infatti andrà sempre fornita, oltre alla patente, una carta di credito intestata a chi prende in carico il mezzo come guidatore. Attenzione, non un bancomat, ossia una carta di debito, non una prepagata, ma solo ed esclusivamente una carta di credito.

Il motivo per cui è necessario utilizzare le carte di credito per il noleggio auto è presto detto. Per poter affidare un’automobile al cliente, l’impresa di noleggio deve avere delle garanzie, una cauzione che viene poi restituita non appena il cliente riconsegna il veicolo come convenuto. Una carta di credito a saldo, collegata al conto con addebito il mese successivo all’acquisto, non pone ai fini della cauzione i problemi che potrebbero sorgere con una carta di debito, che preleva direttamente e istantaneamente dal conto in base al saldo immediatamente disponibile, o di una carta prepagata, ricaricabile a discrezione del cliente.

Una carta prepagata o una carta di debito potrebbero, in alcuni casi, essere accettate per prenotare l’automobile on line, oppure per saldare il noleggio dopo aver riconsegnato l’auto, ma nel momento in cui la si prende in consegna servirà sempre una, in alcuni casi anche due, dipende dal valore del noleggio, carta di credito a saldo, come si diceva intestata al guidatore. Questo salvo rare eccezioni e rispettando altre condizioni previste dalla singola impresa di noleggio. Per ovviare al problema dei costi fissi di una carta di credito, se non si intende utilizzarla spesso ma si desidera averla ad esempio per la situazione descritta, ci si può orientare alle soluzioni a canone zero offerte da diverse banche on line in abbinamento a conti correnti economici o zero spese.

Migliori carte di credito del mese

  • Banca:American Express
    Prodotto:Carta Oro
    • Circuito: AEC
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: Nessun limite prefissato
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:Widiba
    Prodotto:Widiba Carta Classic
    • Circuito: Mastercard/Visa
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: 1500€
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
  • Banca:Hello bank!
    Prodotto:Hello! Card
    • Circuito: Mastercard
    • Costi di attivazione: zero
    • :
    • Plafond massimo: 5.000€
    • :
    • :
  • Canone annuo zero
  • Vai
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Confronta le carte di credito

Carte e bancomat: trova la migliore Confronto CARTE »
Vota la news:
Valutazione media: 4,9 su 5 (basata su 15 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta online le migliori carte di credito e trova la soluzione che fa per te.

Prodotti

Leggi i dettagli e le caratteristiche dei principali circuiti di pagamento e delle carte più diffuse in Italia. Circuiti carte di credito

Argomenti in evidenza

Informazioni e dettagli su alcuni degli argomenti più rilevanti nel mondo delle carte di credito.

Argomenti in evidenza Carte

Guide alle carte

Guide Carte