Serve assistenza?
02 55 55 111

Polizze vita dormienti, fino a 4 milioni secondo l’IVASS

31 lug 2017 | Pubblicato da Daniela D.

assicurazioni news polizze vita dormienti fino a 4 milioni secondo ivass

A inizio febbraio l’IVASS ha avviato un’indagine che ha coinvolto 53 imprese assicuratrici, allo scopo di verificare l’estensione del fenomeno delle polizze vita dormienti e allo stesso tempo capire come e con che risultato le diverse compagnie si adoperino per rintracciare i beneficiari dopo aver verificato il decesso del cliente assicurato.

Una polizza vita dormiente non è altro che un’assicurazione sulla vita in attesa di prescrizione, perché chi l’ha stipulata è morto senza aver mai informato il beneficiario prescelto del suo diritto a riscuoterla. Può essere dormiente anche una polizza di risparmio, se alla scadenza nessuno si presenta a richiedere quanto gli spetta. Passati 10 anni i diritti sull’assicurazione vita vanno in prescrizione, e le somme che nessuno ha reclamato finiscono nel Fondo Rapporti Dormienti della Consap.

L’indagine dell’IVASS ha portato alla luce un numero impressionante di polizze vita presumibilmente dormienti, ben 4 milioni di contratti per i quali le imprese non possono accertare se l’assicurato è ancora in vita. Per arginare il fenomeno l’IVASS chiede al governo nuove leggi che consentano alle compagnie assicuratrici un facile accesso all’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, da consultare almeno una volta all’anno per verificare i casi di decesso dei clienti e adoperarsi per contattare i beneficiari delle polizze stipulate.

Ma cosa si può fare materialmente per scoprire se si è beneficiari di una polizza vita? In un comunicato stampa del 27 giugno l’IVASS suggerisce due strade. La prima è di contattare l’Associazione Nazionale delle Imprese d’Assicurazione. L’ANIA mette a disposizione moduli da compilare e inviare direttamente on line per sapere se il familiare o il coniuge deceduto aveva un’assicurazione vita in Italia e verificare se il proprio nome compare tra i beneficiari. È consigliato a questo scopo, anche all’interno della stessa famiglia, inviare un modulo a nome di ogni potenziale beneficiario. Una seconda possibilità è quella di inoltrare una richiesta scritta all’assicuratore del defunto per chiedere esplicitamente informazioni sull’esistenza di una polizza vita e sui suoi beneficiari. Per altri dubbi è possibile contattare anche il servizio di assistenza al consumatore dell’IVASS.

Polizza vita: proteggi i tuoi cari
Polizza vita: proteggi i tuoi cari

Offerte confrontate

Confronta le migliori offerte di assicurazioni on line su Facile.it e risparmia fino a 500€ sulla polizza auto. Bastano 3 minuti!

RC Auto

Confronta più compagnie

Preventivo AUTO

RC Moto

Confronta più compagnie

Preventivo MOTO

Argomenti in evidenza

Scopri tutte le risorse di Facile.it sui temi più importanti e d'attualità del settore assicurativo.

© 2023 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968