02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

TV, nuovo digitale terrestre: partite Rai e Mediaset

TV, nuovo digitale terrestre: partite Rai e Mediaset

Il 20 Ottobre scorso c'è stato il primo passo lungo la strada della transizione al nuovo digitale terrestre, con l'avvio della trasmissione di alcuni canali Rai e Mediaset nel nuovo standard Mpeg-4, che offre maggiore qualità e un ventaglio di scelta dei canali più ampio.

Su Facile.it, leader nel confronto offerte internet casa, vediamo com'è andata e cosa è cambiato.

Migliore qualità

Il passaggio al nuovo digitale terrestre offre una qualità delle immagini molto superiore e permette di vedere un maggior numero di canali. Però bisogna avere, per ricevere il segnale, un televisore di ultima generazione o un decoder. Per l'acquisto, lo Stato prevede due forme di bonus.

Più spazio per la telefonia

Perché si è arrivati al nuovo digitale terrestre? È necessario liberare la banda 700 Mhz, molto usata in Italia soprattutto dalle tv locali, per fare spazio alla rete 5G destinata alla telefonia mobile, che grazie a questa opportunità potrà garantire il suo sviluppo ottimale.

I canali già in Mpeg4

La Rai per ora ha deciso di trasmettere in Mpeg4 solo i canali specialistici (Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai YoYo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola), gli altri resteranno visibili in Mpeg2. Idem Mediaset: passano al nuovo sistema TgCom 24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 Tv e Virgin Radio Tv.

Le varie date per aree

La fine definitiva della codifica Mpeg2, con l'obbligo per tutte le emittenti di adeguarsi, sarà fissata dal Governo entro la fine del 2021. È previsto un riassetto in base ad aree regionali:

  • dal 15 Novembre 2021 al 18 Dicembre 2021 nell'area 1A (Sardegna);
  • dal 3 Gennaio 2022 al 15 Marzo 2022 nell'area 2 (Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia tranne la provincia di Mantova, provincia di Piacenza, provincia di Trento, provincia di Bolzano) e nell'area 3 (Veneto, provincia di Mantova, Friuli Venezia Giulia, resto dell'Emilia Romagna);
  • dal 1 Marzo 2022 al 15 Maggio 2022 nell'area 4 (Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Abruzzo, Molise, Marche);
  • dall'1 Maggio 2022 al 30 Giugno 2022 nell'area 1B (Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania).

La cessione della banda 700 MHz alla telefonia è fissata per l'1 Luglio 2022.

Chi non ha problemi

A partire da queste date, lo standard passerà dal Mpeg2 al Mpeg4, che già adesso permette di vedere i canali in HD. Non avranno problemi coloro che hanno un televisore che consente già oggi la ricezione del segnale in alta definizione dal numero 500 in poi del telecomando.

Come verificare

L'attivazione del Dvbt-2 in tutta Italia sarà disposta a partire dal 1 Gennaio 2023. Per verificare se il proprio televisore è compatibile con questo standard occorre sintonizzarsi sui due canali test 100 e 200: solo se appare il messaggio Test HEVC Main10 il modello può riceverlo.

10 milioni di famiglie

A quanto pare, almeno 10 milioni di famiglie italiane dovranno comprare un televisore nuovo o un decoder (che di solito costa tra 40 e 150 euro, a seconda delle prestazioni) per adeguare quello vecchio. Intanto l'1 Ottobre 2021 già 1.000.000 di apparecchi erano stati comprati sfruttando i due bonus statali disponibili.

I due bonus

Come funzionano i bonus? Se si ha un Isee sotto i 20.000 euro è possibile ottenere uno sconto di 30 euro per l'acquisto di un decoder o di una tv. Non ci sono limiti di reddito in caso di rottamazione: si ottiene lo sconto del 20% sul costo del nuovo apparecchio fino a un massimo di 100 euro. I due bonus - cumulabili fino a un massimo di 130 euro - si possono ricevere fino alla fine del 2022, a meno che i fondi stanziati non finiscano prima.

Migliori offerte ADSL del mese

Prodotto: Internet Unlimited
Velocità (fino a):2500 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Flat
Servizi inclusi Tv o mobile
Prezzo / mese € 24,90 Prezzo fisso
Prodotto: Super Fibra Unlimited
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Flat
Servizi inclusi Mobile
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 25,99
Prodotto: Sky Wifi + Sky TV + Sky HD
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso, in comodato d'uso gratuito
Tecnologia Fibra
Metodi di pagamento Rid
Chiamate Consumo
Servizi inclusi Tv
Prezzo / mese € 54,90 € 34,90 per 18 rinnovi
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

INTERNET: Confronta le OFFERTE Vai al confronto
pubblicato da il 9 novembre 2021

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Ultime notizie ADSL

News ADSL

Guide all'ADSL

  • Fwa: cos'è e a cosa serve

    Fwa: cos'è e a cosa serve

    Fwa è la sigla di Fixed Wireless Access ed è...

  • Disdetta fibra ottica: come fare, costi e tempi

    Disdetta fibra ottica: come fare, costi e tempi

    Le compagnie telefoniche prevedono modalità e...

  • Gestione resi Vodafone: come funziona

    Gestione resi Vodafone: come funziona

    Eseguire la gestione resi Vodafone non è affatto...

  • Da cosa dipende la velocità dell'ADSL?

    Da cosa dipende la velocità dell'ADSL?

    La velocità dell'ADSL è un criterio importante...

Guide ADSL

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi